Migliorare un kit


FrancisTower
 Share

Recommended Posts

Mi è rimasto un kit di coopers lager, una birra che presumo abbia veramente poco sapore, (già nella foto sulla scatola il classico boccale è colmo di una sostanza praticamente trasparente).

 

Ho anche 1,5 kili di beer enhancer (Mix di Destrosio e Beermalt Dry).

 

Siccome non è periodo di amarene e in cantina ho 21°, quindi di farla a bassa fermentazione non se ne parla, mi potete consigliare qualcosa (lievito, grani..) per migliorarla, o per usarla come base di una ricetta?

Link to comment
Share on other sites

Visto il periodo, puoi farla benissimo col beer enhancer, ne otterrai una buona birra beverina da consumare verso fine estate, se ce l'hai, mettici pure mezzo kg. di carapils per darle più corpo, infine, se hai del luppolo saaz ci puoi fare il dry hopping..........e vedrai a settembre che delizia berrai :P

Link to comment
Share on other sites

Visto il periodo, puoi farla benissimo col beer enhancer, ne otterrai una buona birra beverina da consumare verso fine estate, se ce l'hai, mettici pure mezzo kg. di carapils per darle più corpo, infine, se hai del luppolo saaz ci puoi fare il dry hopping..........e vedrai a settembre che delizia berrai :P

In effetti avevo intensione di fare una birra beverina per fine estate.

Sono proprio il tipo di informazioni che vado cercando .

 

Mi potresti spiegare come mettere il carapils e cosa è il dry hopping?

Visto che ci sei mi dici anche quale è il lievito piu' adeguato, un safale 04 va bene?

 

grazie

Link to comment
Share on other sites

Queste sono le procedure giuste?

"GRANI SPECIALI: è possibile aggiungere una certa quantità di malto in grani, per modificare gusto e aromi,

tipo malti caramello (Cara-Pils, Cara-Vienna, Cara-Monaco, Crystal, Special :P o malti torrefatti (Chocolate,

Black, Roast) grani non maltati ma torrefatti (Roast Barley). Questi vanno macinati grossolanamente e

immersi in alcuni litri di acqua calda (a circa 70°C) per circa 30 minuti. Successivamente si filtra il liquido così

ottenuto con un colino a trama fitta e si continua come al solito aggiungendo gli zuccheri previsti, l'estratto di

malto secco e il contenuto del kit.

I grani utilizzati scuriranno la birra ottenuta e ne cambieranno aroma e gusto. Attenzione a non esagerare in

quantità, perché la birra potrebbe risultare sbilanciata (troppo dolce o troppo tostata...) rispetto al kit di

partenza. Per i 23 litri di birra, non superare quindi i 400-500 grammi per i malti caramello e 200-300g per i

malti torrefatti.

LUPPOLO: per aumentare profumo e aroma senza aumentare l'amaro è sufficiente portare a bollore la solita

pentola da circa 5 litri con l'infuso di malto in grani, l'estratto di malto, gli zuccheri ed il malto preparato,

aggiungere circa 15 g di luppolo, spegnere il fuoco, coprire la pentola con il coperchio e lasciare in infusione

per 10-15 minuti. Alla fine si filtra con un colino sanitizzato e si procede alla fermentazione come al solito.

Un altro metodo è quello in cui si aggiungono all’interno di una garza sanitizzata 3/10g di fiori di luppolo nel

fermentatore (dry-hopping) dopo 4-5 giorni dall’inizio della fermentazione o nel secondo fermentatore. Dopo

alcuni giorni (sino a 15) si rimuovono e si procede all’imbottigliamento. Da tenere presente che il dry-hopping

implica un remoto rischio di infezione della birra; solitamente tuttavia l’alcool già presente evita problemi di

questo tipo."

Link to comment
Share on other sites

Il carapils non dà alla birra finita nè colore, nè sapori particolari, bensì da solo maggiore corpo. Per esperienza personale ti consiglio di munirti di termometro, in modo da fare l'infusione fra 68° e 72° nel modo più preciso possibile (io all'inizio la facevo senza termometro e la birra mi veniva opaca, perchè il carapils rilasciava amidi a causa dell'errata temperatura di infusione).

Il dry hopping si fa aggiungendo circa 14 gr. di luppolo inserito in una calzina di cotone sanitizzata, nel secondo fermentatore (se fai la fermentazione in due fasi, che è caldamente consigliata).

Il SAFALE S-04 secondo me va bene, visto il periodo, sappi che questo lievito ti aiuterà anche ad avere una birra più limpida, perchè si deposita sul fondo diventando compatto.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share