29 Maggio 2009 Homebrewer Veneti e non


Recommended Posts

  • Replies 73
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La "Giuria Popolare" (

)

tenta un riassunto di ciò che si è degustato nella serata, in ordine di apparizione:

1- Belgian Pale Ale

2- Oktoberfest/Maerzen

3- Blanche Bier

4- No style - personalizzata

5- Schwarzbier

6- Strong Bitter

7- Golden Belgian Ale - La Chouffe clone

8- No style - personalizzata

9- APA

10- IPA

11- Traditional Bock-Munich Dunkel

12- Saison

13- No style - personalizzata

14- Eisbock

15- Strong Ale

16- Belgian Ale - Duchesse De Bourgogne ( No HB)

17- No style - personalizzata - (SIX to Six)

18- No style - personalizzata - ( Birra di Mezzo )

 

Si chiede anticipatamente scusa per eventuali errori ed ommissioni, causati da un probabile, ma non accertato, stato di alterazione.

Link to post
Share on other sites

Ciao amici, Antonio, Roberto, Mirko, Stefano, Maurizio, Michele, Matteo, Alessandro e tutti gli altri di cui mi sfugge il nome.

 

Eccomi, sono arrivato a casa stanotte intorno alle due, il viaggio è stato lungo e snervante a causa dei tantissimi rallentamenti dovuti ad incidenti, cantieri ecc. ecc., non vi dico cos'ho trovato sulla "mulattiera" Salerno - Reggio Calabria ( poi parlano di costruire il ponte sullo stretto di Messina, figuriamoci, ma che facessero le priorità del paese ).

 

Va be, ritorniamo in tema, per adesso vi dico solo che è stata una giornata "BELLISSIMA" ed "INDIMENTICABILE", siete tutti come vi immaginavo, ragazzi simpatici, semplici, gioiosi ed alla mano, inoltre, cosa da non trascurare, fate proprio delle birre buonissime, complimenti davvero, dopo, con calma ( ho ancora da disfare valigie, scaricare l'auto piena di pacchi, pacchettini, ecc. ecc. ), magari di pomeriggio ( a stomaco pieno scrivo meglio :D ), descriverò tutta l'intera giornata "29 Maggio 2009", senza tralasciare l'altra bella serata del 25 Maggio, trascorsa a Roma insieme all'amico Francesco, Frizz, che saluto con affetto e che aspetto quest'estate quì in Sicilia.

 

Ok, per adesso vi dico grazie a tutti e vi auguro una buona Domenica.

:rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Lo sapevo che non dovevo impegnarmi, infatti sono stato costretto all' ultimo momento a partecipare ad una riunione urgente riguardante il nostro "Palio de La Marciliana" (ve ne ho gia parlato), dove la mia contrada presenterà, se risolviamo alcuni problemi burocratici, una mia birra prodotta per l'occasione. Anche a mia moglie è dispiaciuto molto non partecipare. Ma ce ne saranno altre occasioni, lo so....

Link to post
Share on other sites
Ciao amici, Antonio, Roberto, Mirko, Stefano, Maurizio, Michele, Matteo, Alessandro e tutti gli altri di cui mi sfugge il nome.

 

Eccomi, sono arrivato a casa stanotte intorno alle due, il viaggio è stato lungo e snervante a causa dei tantissimi rallentamenti dovuti ad incidenti, cantieri ecc. ecc., non vi dico cos'ho trovato sulla "mulattiera" Salerno - Reggio Calabria ( poi parlano di costruire il ponte sullo stretto di Messina, figuriamoci, ma che facessero le priorità del paese ).

 

Va be, ritorniamo in tema, per adesso vi dico solo che è stata una giornata "BELLISSIMA" ed "INDIMENTICABILE", siete tutti come vi immaginavo, ragazzi simpatici, semplici, gioiosi ed alla mano, inoltre, cosa da non trascurare, fate proprio delle birre buonissime, complimenti davvero, dopo, con calma ( ho ancora da disfare valigie, scaricare l'auto piena di pacchi, pacchettini, ecc. ecc. ), magari di pomeriggio ( a stomaco pieno scrivo meglio :D ), descriverò tutta l'intera giornata "29 Maggio 2009", senza tralasciare l'altra bella serata del 25 Maggio, trascorsa a Roma insieme all'amico Francesco, Frizz, che saluto con affetto e che aspetto quest'estate quì in Sicilia.

 

Ok, per adesso vi dico grazie a tutti e vi auguro una buona Domenica.

:rolleyes:

Antonio ( Docbirra ):

 

beh, quando ci siamo visti per la prima volta, al B & B dove alloggiavo, nonostante ci vedevamo per la prima volta, ci conoscevamo solo attraverso il forum e per telefono, siamo subito entrati in simbiosi, la sua semplicità e la sua sensibilità mi hanno messo subito a mio agio.

 

Un veloce pasto a casa sua, dove con molto piacere ho avuto modo di conoscere la sua bella famiglia e di assaggiare in anteprima alcune delle "sue birre", tutte ad altissimi livelli e per questo mi complimento con lui, si vede che nel produrle ci mette tanta passione.

 

Nel pomeriggio mi ha portato a vedere le bellezze ( non solo storiche :D ) della città di Treviso e di alcuni comuni del suo Hinterland e debbo dire con assoluta sincerità che sono posti bellissimi, Treviso, di quel poco che siamo riusciti a vedere, mi è piaciuta tantissimo.

 

Durante il tour pomeridiano siamo stati anche in un beershop, "32 via dei birrai", dove ho visto vi era di tutto, birre artigianali e non, di tantissime tipologie, ne ho approfittato per acquistarne alcune.

 

Roberto ( Mozo 105 ):

 

beh, anche lui, come Antonio, è una persona semplice ed alla mano, anche con lui è stato come se già ci conoscevamo da una vita, purtroppo improvvisi ed inderogabili suoi impegni personali non gli hanno permesso nel pomeriggio d'unirsi a noi, se non per un breve lasso di tempo a casa di Antonio.

 

Poi arriva la sera, le 20,30, dove ho conosciuto Mirko ( Sfriziona ), con cui ci eravamo già sentiti alcune volte al telefono, Stefano ( Stebest ), Maurizio (Ma59ro), Michele ( Eiffel ), il mitico Giorgio, che tra una pietanza e l'altra ( di tutti i tavoli del locale) veniva a trovarci per assaggiare le nostre birre e, con assoluta imparzialità, dava un suo giudizio.

 

La sua è stata un'impresa ardua, gli ultimi giudizi ( bicchieri ), se pur zig zagando tra i tavoli dei commensali, nonostante l'evidente forza impressa al braccio che gli portava su il bicchiere, riusciva ugualmente ad esprimere un suo giudizio, se pur con qualche "inceppamento" della favella.

 

Scherzo naturalmente, in effetti Giorgio è stato grande, all'altezza della fama acquisita in questo forum.

 

E' stato grande in cucina, ho molto apprettato i cibi da lui preparati, la loro finezza negli accostamenti e la loro prelibatezza, è stato grande anche in sala, ci è sempre stato vicino, appena trovava un minuto veniva subito a trovarci e ad integrarsi a noi, come fosse anch'esso tra i commensali.

 

Le "bibite", come diceva Stefano, beh, a parte le mie, erano tutte buonissime, tanto da rendere ardua ogni qualsiasi classifica, ognuna di esse aveva una peculiarità che la rendeva unica, come daltronde sono le birre prodotte con metodo All Grain, sono state talmente buone che, ad un certo punto della serata, complici anche le birre già bevute, che "scioglievano" la favella, mi sono spinto a fare una promessa, anch'io sarei passato all'All Grain ed alla prossima riunione, con me o senza di me, avrei portato birre AG.

 

Conclusione:

serata stupenda, di quelle che non si dimenticano, consiglio a quanti abitano in zona di partecipare alle prossime riunioni che si organizzeranno, se poi l'idea, esposta quella sera da Antonio, di creare un'associazione, andrà in porto, sarà molto più facile organizzare anche altri tipi d'incontri, culturali, divulgative e degustative, nonchè cotte in pubblico.

 

Comunque Antonio è bravo e saprà crearla al meglio, auguri. :D

 

Infine, la sera del 25 u.s., a Roma, io e mio figlio Stefano, abbiamo incontrato l'amico Francesco (Frizz), con il quale abbiamo passato una stupenda serata, siamo stati prima a Trastevere, in una birreria che si chiama "ma che c'è siete venuti a fa", dove abbiamo assaggiato alcune spine tra le tante che vi erano, consigliatemi da lui che già le conosceva bene, debbo ammetterlo, erano buonissime, poi ci siamo spostati e siamo andati nei pressi di P.za Navona, in un localino di sua conoscenza, dove abbiamo assaggiato ottimi manicaretti della cucina romana, infine, dopo una passeggiatina a piedi, siamo ritornati aTrastevere, in un'altra birreria di cui adesso mi sfugge il nome, ed abbiamo assaggiato altre belle e buone spine, queste, se non ricordo male, sono state propotte dal mastro birraio Leonardo, titolare del birribicio "La birra del Borgo", che mi è stato presentato in quell'occasione.

 

Insomma, per concludere, ho trascorso dei bei momenti, spero comunque che il motivo principale per cui sono stato a Roma, ossia il concorso di mio figlio, si concluda positivamente, così potrò dire che è stata una bella settimana sotto ogni punto di vista.

 

Ciao a tutti, ancora grazie di tutto. :P

Link to post
Share on other sites
Ciao amici, Antonio, Roberto, Mirko, Stefano, Maurizio, Michele, Matteo, Alessandro e tutti gli altri di cui mi sfugge il nome.

 

Eccomi, sono arrivato a casa stanotte intorno alle due, il viaggio è stato lungo e snervante a causa dei tantissimi rallentamenti dovuti ad incidenti, cantieri ecc. ecc., non vi dico cos'ho trovato sulla "mulattiera" Salerno - Reggio Calabria ( poi parlano di costruire il ponte sullo stretto di Messina, figuriamoci, ma che facessero le priorità del paese ).

 

Va be, ritorniamo in tema, per adesso vi dico solo che è stata una giornata "BELLISSIMA" ed "INDIMENTICABILE", siete tutti come vi immaginavo, ragazzi simpatici, semplici, gioiosi ed alla mano, inoltre, cosa da non trascurare, fate proprio delle birre buonissime, complimenti davvero, dopo, con calma ( ho ancora da disfare valigie, scaricare l'auto piena di pacchi, pacchettini, ecc. ecc. ), magari di pomeriggio ( a stomaco pieno scrivo meglio  :D ), descriverò tutta l'intera giornata "29 Maggio 2009", senza tralasciare l'altra bella serata del 25 Maggio, trascorsa a Roma insieme all'amico Francesco, Frizz, che saluto con affetto e che aspetto quest'estate quì in Sicilia.

 

Ok, per adesso vi dico grazie a tutti e vi auguro una buona Domenica.

:rolleyes:

Antonio ( Docbirra ):

 

beh, quando ci siamo visti per la prima volta, al B & B dove alloggiavo, nonostante ci vedevamo per la prima volta, ci conoscevamo solo attraverso il forum e per telefono, siamo subito entrati in simbiosi, la sua semplicità e la sua sensibilità mi hanno messo subito a mio agio.

 

Un veloce pasto a casa sua, dove con molto piacere ho avuto modo di conoscere la sua bella famiglia e di assaggiare in anteprima alcune delle "sue birre", tutte ad altissimi livelli e per questo mi complimento con lui, si vede che nel produrle ci mette tanta passione.

 

Nel pomeriggio mi ha portato a vedere le bellezze ( non solo storiche :D ) della città di Treviso e di alcuni comuni del suo Hinterland e debbo dire con assoluta sincerità che sono posti bellissimi, Treviso, di quel poco che siamo riusciti a vedere, mi è piaciuta tantissimo.

 

Durante il tour pomeridiano siamo stati anche in un beershop, "32 via dei birrai", dove ho visto vi era di tutto, birre artigianali e non, di tantissime tipologie, ne ho approfittato per acquistarne alcune.

 

Roberto ( Mozo 105 ):

 

beh, anche lui, come Antonio, è una persona semplice ed alla mano, anche con lui è stato come se già ci conoscevamo da una vita, purtroppo improvvisi ed inderogabili suoi impegni personali non gli hanno permesso nel pomeriggio d'unirsi a noi, se non per un breve lasso di tempo a casa di Antonio.

 

Poi arriva la sera, le 20,30, dove ho conosciuto Mirko ( Sfriziona ), con cui ci eravamo già sentiti alcune volte al telefono, Stefano ( Stebest ), Maurizio (Ma59ro), Michele ( Eiffel ), il mitico Giorgio, che tra una pietanza e l'altra ( di tutti i tavoli del locale) veniva a trovarci per assaggiare le nostre birre e, con assoluta imparzialità, dava un suo giudizio.

 

La sua è stata un'impresa ardua, gli ultimi giudizi ( bicchieri ), se pur zig zagando tra i tavoli dei commensali, nonostante l'evidente forza impressa al braccio che gli portava su il bicchiere, riusciva ugualmente ad esprimere un suo giudizio, se pur con qualche "inceppamento" della favella.

 

Scherzo naturalmente, in effetti Giorgio è stato grande, all'altezza della fama acquisita in questo forum.

 

E' stato grande in cucina, ho molto apprettato i cibi da lui preparati, la loro finezza negli accostamenti e la loro prelibatezza, è stato grande anche in sala, ci è sempre stato vicino, appena trovava un minuto veniva subito a trovarci e ad integrarsi a noi, come fosse anch'esso tra i commensali.

 

Le "bibite", come diceva Stefano, beh, a parte le mie, erano tutte buonissime, tanto da rendere ardua ogni qualsiasi classifica, ognuna di esse aveva una peculiarità che la rendeva unica, come daltronde sono le birre prodotte con metodo All Grain, sono state talmente buone che, ad un certo punto della serata, complici anche le birre già bevute, che "scioglievano" la favella, mi sono spinto a fare una promessa, anch'io sarei passato all'All Grain ed alla prossima riunione, con me o senza di me, avrei portato birre AG.

 

Conclusione:

serata stupenda, di quelle che non si dimenticano, consiglio a quanti abitano in zona di partecipare alle prossime riunioni che si organizzeranno, se poi l'idea, esposta quella sera da Antonio, di creare un'associazione, andrà in porto, sarà molto più facile organizzare anche altri tipi d'incontri, culturali, divulgative e degustative, nonchè cotte in pubblico.

 

Comunque Antonio è bravo e saprà crearla al meglio, auguri. :D

 

Infine, la sera del 25 u.s., a Roma, io e mio figlio Stefano, abbiamo incontrato l'amico Francesco (Frizz), con il quale abbiamo passato una stupenda serata, siamo stati prima a Trastevere, in una birreria che si chiama "ma che c'è siete venuti a fa", dove abbiamo assaggiato alcune spine tra le tante che vi erano, consigliatemi da lui che già le conosceva bene, debbo ammetterlo, erano buonissime, poi ci siamo spostati e siamo andati nei pressi di P.za Navona, in un localino di sua conoscenza, dove abbiamo assaggiato ottimi manicaretti della cucina romana, infine, dopo una passeggiatina a piedi, siamo ritornati aTrastevere, in un'altra birreria di cui adesso mi sfugge il nome, ed abbiamo assaggiato altre belle e buone spine, queste, se non ricordo male, sono state propotte dal mastro birraio Leonardo, titolare del birribicio "La birra del Borgo", che mi è stato presentato in quell'occasione.

 

Insomma, per concludere, ho trascorso dei bei momenti, spero comunque che il motivo principale per cui sono stato a Roma, ossia il concorso di mio figlio, si concluda positivamente, così potrò dire che è stata una bella settimana sotto ogni punto di vista.

 

Ciao a tutti, ancora grazie di tutto. :P

prox tappa... cotta da Hindoo a Marina di Ragusa!!! Ti aspetto! :D

Link to post
Share on other sites
Quando ???

 

Dai, organizza che porto pure Blem. :)

 

Sai che m'ha portato i rizomi di luppolo. :D

quando volete, purché sia durante il weekend (non il prox perché mio nipote fa la cresima o la comunione, non so, non me ne intendo di chiesa). Quanto resta Blem?

Che rizomi hai? Io ho piantato tettnanger, saaz, primadonna e first gold... a parte il saaz sono partite tutte, veedessi come si arrampicano!

Link to post
Share on other sites

e a me qualche luppolo lo manderai ?

non conosco il primadonna ... cosa è ? è forse il FISRT GOLD ? se sì un gran luppolo davvero

ma tu lo fai iandare in altezza o in lunghezza ? e poi per l'essicazione racconta hindoo sono curioso e tentato di prendere un paio di piantine

ciao :)

Link to post
Share on other sites
e a me qualche luppolo lo manderai ?

non conosco il primadonna ... cosa è ? è forse il FISRT GOLD ? se sì un gran luppolo davvero

ma tu lo fai iandare in altezza o in lunghezza ? e poi per l'essicazione racconta hindoo sono curioso e tentato di prendere un paio di piantine

ciao :huh:

se tutto va bene la prossima primavera ti portero qualche rizoma di hall perle,hersbrucker,saaz,e hall tradition

speriamo vengano

Link to post
Share on other sites

il primo anno sembra sia sufficiente un vaso da fiori con un bastone per arrampicare poi il secondo anno con le radici formate è bene farli crescere fino ai 6 metri comunque da qui a quest'auunno maturerò l'esperienza necessaria!!

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Son belli questi incontri "BIRRAJOLI" peccato solo che siete troppo lontani, altrimenti sarei felice di farne parte.........una domanda a nino: ma sei di milazzo????? Se è cosi siamo a un tiro di schioppo e qualcosa al sud si potrebbe anche fare......poi ho letto che forse si fa qualcosa a marina di Ragusa......interessante. Buona bevuta ragazzi!!!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...