Vai al contenuto


Foto

Qualche nota sui malti speciali


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 16 risposte

#1 docbirra

docbirra

    Doc the Doc

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 10869 Messaggi:

Inviato 10 January 2009 - 10:28 AM

1) Malto Amber :
Malto speciale tostato a temperatura maggiore dei malti Vienna e Munich. Ha aroma biscottato ma non ancora caramellato. Ha enzimi appena sufficienti per la sua conversione

** a mio parere meno biscotto dello Special B ( malto che adoro ), poco caramello ( preferisco in tal senso il cara amber ) influisce sul colore idem per quanto riguarda il biscuit ( dà piu' sapore di biscotto ... )

2) Malto Biscuit :
Malto speciale tostato a temperatura maggiore dei malti Vienna e Munich. Ha aroma biscottato ma non ancora caramellato. Ha enzimi appena sufficienti per la sua conversione.


3) Malto Caramunich :
Caratteristiche simili al Malto Munich. Da un colore più scuro alla birra, in dipendenza della percentuale usata. Ha enzimi appena sufficienti per la sua conversione.

** questo malto da un sapore di caramello piacevole e deciso oltre che di aroma, con note importanti influenzando il colore

4) Malto Carapils :
Colore chiaro, aroma leggermente caramellato, fermentabilità bassa. Usato per aggiungere corpo alla birra.

** in alcune birre noto la differenza tr ausarlo e non usarlo : un malto che a me piace moltissimo


5) Malto Caravienne :
Caratteristiche simili al Malto Vienna. Da un colore più scuro alla birra, in dipendenza della percentuale usata. Ha enzimi appena sufficienti per la sua conversione.

6) Malto Munich :
Da un colore più scuro alla birra, in dipendenza della percentuale usata. Ha enzimi appena sufficienti per la sua conversione.

** se usato in % superiori al 40 aumenta il sapore di "maltness" ( dolciastro, con note di tostato ) nella birra conferendogli un aroma dolciastro piacevole


7) Malto scuro :
Malto essiccato a temperature alte (oltre 90 gradi), in modo che si formino più sostanze coloranti (melanoidine), usato per le birre ambrate e scure. È detto anche malto tostato.

8) Malto torrefatto :
Malto essiccato a temperatura alta (oltre 120 gradi) e quindi molto ricco di sostanze coloranti (melanoidine), usato in aggiunta a malto scuro o tostato per ottenere una maggiore colorazione.

** per i malti 7-8 dipende da quale si usa e dalle quantità : io adoro il chocolate ... perchè oltre alle note tostate e di caffè si apprezza qualche nota di liquirizia oltre al colore che ti permette di avere

9) Malto Vienna :
Malto speciale tostato a temperatura maggiore dei malti chiari. Da un colore più scuro alla birra, in dipendenza della percentuale usata. Ha enzimi appena sufficienti per la sua conversione.

** simile al munich , piu' chiaro e con toni aromatici piu' tenui

senza dimenticare i malti base :

Malto Pale Ale
Malto di base per la maggior parte delle birre dell’Europa Occidentale. Rispetto al Pilsener è più modificato (meno proteine), meno chiaro, meno ricco di enzimi.

Malto pilsener
Malto di base per la maggior parte delle birre dell’Europa Occidentale. Da i colore più chiaro alla birra.

e ricordo che per malto si intende :
"Cereale che è stato fatto germinare per attivare il suo potere enzimatico, con il quale gli amidi vengono trasformati in zuccheri. Malto d’orzo, di frumento, d’avena ecc.. "

#2 velleitario

velleitario

    Mastro Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1730 Messaggi:

Inviato 10 January 2009 - 05:33 PM

interessante, sono le tue impressioni sui malti o le hai trovate da qualche parte?
"Fu un saggio a inventare la Birra" (Platone)
"Give a man a beer and he'll waste an hour. Teach a man to brew and he will waste a lifetime!"
(The Home Brew Company)


http://velleitario.myblog.it/


#3 lupo.delupis

lupo.delupis

    Mastro Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2055 Messaggi:

Inviato 10 January 2009 - 06:02 PM

interessante, sono le tue impressioni sui malti o le hai trovate da qualche parte?

Posso indovinare? http://www.marek.it/Glossario.htm

#4 docbirra

docbirra

    Doc the Doc

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 10869 Messaggi:

Inviato 10 January 2009 - 07:08 PM

si le prese da questo glossario e le stavo per confrontare con le mie opinioni personali

#5 mappleo

mappleo

    Birraio Esperto

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStella
  • 315 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 17 January 2009 - 09:46 PM

sapete dove posso trovare una guida o simile che descriva che tipo di amaro e/o aroma ecc..... apportino i vari tipi di luppolo????

#6 velleitario

velleitario

    Mastro Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1730 Messaggi:

Inviato 18 January 2009 - 01:55 AM

sapete dove posso trovare una guida o simile che descriva che tipo di amaro e/o aroma ecc..... apportino i vari tipi di luppolo????

http://www.hopunion.com/hvcb/
"Fu un saggio a inventare la Birra" (Platone)
"Give a man a beer and he'll waste an hour. Teach a man to brew and he will waste a lifetime!"
(The Home Brew Company)


http://velleitario.myblog.it/


#7 docbirra

docbirra

    Doc the Doc

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 10869 Messaggi:

Inviato 18 January 2009 - 09:30 AM

ottimo link
qualcuno sa tradurmi la parola luplin ? ;)

#8 mappleo

mappleo

    Birraio Esperto

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStella
  • 315 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 19 January 2009 - 06:43 PM

grazie :P

#9 lupo.delupis

lupo.delupis

    Mastro Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2055 Messaggi:

Inviato 19 January 2009 - 08:53 PM

ottimo link
qualcuno sa tradurmi la parola luplin ? :P

luppolina, e' la sostanza che compone le palline di resina gialla che contengono gran parte del buono del luppolo.

#10 docbirra

docbirra

    Doc the Doc

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 10869 Messaggi:

Inviato 20 January 2009 - 08:45 AM

perchè luplin non lo trovavo
ma dopo ho vistoche traducono lupulin ....
boh
:P

#11 lupo.delupis

lupo.delupis

    Mastro Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2055 Messaggi:

Inviato 20 January 2009 - 09:03 AM

perchè luplin non lo trovavo
ma dopo ho vistoche traducono lupulin ....
boh
:D

In gergo tecnico, si chiama "errore di battitura" :)

#12 mappleo

mappleo

    Birraio Esperto

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStella
  • 315 Messaggi:
  • Gender:Male

Inviato 20 January 2009 - 10:49 PM

......qualcuno usa orzo non maltato.............mi sapete dire che cosa apporta alla birra?

#13 tigerghost

tigerghost

    Birraio Intermedio

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStella
  • 285 Messaggi:

Inviato 28 April 2009 - 06:09 PM

in risposta a questo post, stavo pensando che fare una tabella del genere (qua ho fatto solo un paio d'esempi, sparanco anche un pò a caso)
http://img204.images...nzatitolo1c.jpg
semplificherebbe la vita ai neofiti, come me, a scegliere i malti.

un esempio ben fatto (a mio avviso) è questo
http://www.infobirra...llaluppolo.html

ho provato a cercare in internet una tabella del genere sia per i lieviti che per i malti, ma senza successo.

Che ne dite?
Ma vieniiiii...sono riuscito a installare promash sul Mac.

#14 FabriBirra

FabriBirra

    Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStella
  • 58 Messaggi:

Inviato 18 November 2009 - 07:00 PM

Bella tabella, molto utile

#15 b rider 0047

b rider 0047

    macchè mastro birraio!!!

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 1273 Messaggi:

Inviato 18 November 2009 - 11:26 PM

http://www.mondobirra.org/faq7.htm
http://www.hobbybirra.com/ (guardare pulsanti scorrendo in basso a sinistra)
http://www.birramia....ping/cat169.php
http://www.birramia....ping/cat170.php
http://www.birramia....ping/cat171.php
http://www.birramia....ping/cat172.php

poi ci sono anche altre tabelle più complete...ma adesso non le trovo...
al mondo nulla di grande è stato fatto senza passione
per le cose difficili ci vuole tempo
per quelle impossibili più tempo
---------------------------------------------------------------------------------------
la birra fatta in casa è matura non appena ne avrete aperto l’ultima bottiglia

#16 Roneytaw

Roneytaw

    Brigante cilentano

  • Utente Registrato
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 712 Messaggi:

Inviato 15 January 2011 - 08:47 AM

Nota sul manto Peated whisky: il colore e le indicazioni sono (dovrebbero essere) quelle di Birramia (o del sito della Castel Malting), ma l'odore persistente che ti rimane sulle mani per ore se non te le lavi è identico a quello che si porta dietro uno stalliere dopo aver fatto pulizie ad un cavallo: altro che incendio della foresta. Odore che persiste anche dopo la fermentazione e perfino nella degustazione dopo un mese: se si decide di fare un clone Adelscott, meglio moderare la quantità e aggiungere un po' di rauch per compensare il sentore di affumicato.
Libertà non è cambiare padrone, ma è dire senza timore 'è mio' a cominciare dal possesso dell'anima Carmine Crocco
http://roneytaw.jimdo.com/

#17 candi.sugar

candi.sugar

    Birraio

  • Utente Registrato
  • StellaStella
  • 124 Messaggi:

Inviato 08 July 2011 - 09:36 AM

Qualcuno di voi sa dirmi se il malto di avena(non i fiocchi) ha enzimi sufficienti per il suo mash????
Devo fare una oatmleal stout in un futuro prossimo... non vorrei affaticare il mio Maris Otter fuori dalla sue possibilità :D




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi