Pan di trebbie e biscottini integrali


Recommended Posts

Perchè buttare le trebbie esauste quando si possono riutilizzare?

 

Mi spiegate come si preparano i biscottini e il pan di trebbie?

Ho fatto una ricerca su google, ma non ho trovato nulla. :D

 

Se qualcuno conosce le istruzioni le può postare? :P

 

Le materie prime che si utilizzano per la produzione della birra sono un po come il maiale, non si butta via niente!

(MASSIMA DEL GIORNO) :D

Link to post
Share on other sites

ho trovato la ricetta per fare il plumcake

 

Ecco la ricetta del plumcake con le trebbie (gentilmente offerta da Ciospobrewer).

 

200gr di zucchero (oppure estratto di malto)

250gr di uova pesate intere (ca.4)

250gr di farina

250gr di olio (non extravergine)

200gr di trebbie

1/2 busta di lievito per dolci

 

sbattere le uova con lo zucchero o l'estratto per 10 minuti

 

aggiungere la farina setacciata

 

poi nell'impasto versare le trebbie

 

Aggiungere la mezza busta di lievito

 

informare a 180° per circa 30minuti (stampo per plumcake)

 

(Se punzecchiando con stecchino è molle continuare la cottura...

 

E' venuto molto buono, e dal sapore mooolto maltato.

 

http://cinquepercento.blogspot.com/2007_03...01_archive.html

 

 

ed ecco la ricetta per i biscotti:

 

200 grammi di farina

100 grammi di zucchero

100 grammi di burro

70 grammi di trebbie

1 uovo intero

1 pizzico di sale

poco lievito vaniglinato (tipo bertolini).

 

40 minuti di forno circa a 180 gradi.

Link to post
Share on other sites
cmq ste trebbie sono una bella botta di nutrimento x gli animali

Bah... di sicuro molto ma molto meno che l'orzo da cui derivano.

 

Diciamo un po' piu' della crusca va' :)

si si è materiale esausto,

credo che siano più zuccherine rispetto alla normale miscela di granaglie a cui sono abituati gli animali, non so, io non le ho mai assaggiate ;)

Link to post
Share on other sites
cmq ste trebbie sono una bella botta di nutrimento x gli animali

Bah... di sicuro molto ma molto meno che l'orzo da cui derivano.

 

Diciamo un po' piu' della crusca va' :)

si si è materiale esausto,

credo che siano più zuccherine rispetto alla normale miscela di granaglie a cui sono abituati gli animali, non so, io non le ho mai assaggiate ;)

io le ho assaggiate e sono dolcissime, se non fosse per quelle maledette bucce che mi si incastrano da per tutto (denti, palato, gola), me le mangerei tutte!!

:(

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ieri ho fatto i biscotti, seguendo la ricetta pubblicata in questo tread.

Metterei la metà di zucchero e meno burro.

Mi sono venuti un po' bruciacchiati perché li ho infornati nel forno a legna senza controllare la temperatura! Cmq ottimi, ve li consiglio!!!

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Una domanda su chi ha fatto il pane con le trebbie, sull'aereo che mi riportava a casa dall'Irlanda ho mangiato l'irish bread, era davvero ottimo, niente a che vedere con l'irish bread che troviamo ai supermercati, esce un qualcosa di simile per caso con il pan di trebbie?

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...
ho trovato la ricetta per fare il plumcake

 

Ecco la ricetta del plumcake con le trebbie (gentilmente offerta da Ciospobrewer).

 

200gr di zucchero (oppure estratto di malto)

250gr di uova pesate intere (ca.4)

250gr di farina

250gr di olio (non extravergine)

200gr di trebbie

1/2 busta di lievito per dolci

 

sbattere le uova con lo zucchero o l'estratto per 10 minuti

 

aggiungere la farina setacciata

 

poi nell'impasto versare le trebbie

 

Aggiungere la mezza busta di lievito

 

informare a 180° per circa 30minuti (stampo per plumcake)

 

(Se punzecchiando con stecchino è molle continuare la cottura...

 

E' venuto molto buono, e dal sapore mooolto maltato.

 

http://cinquepercento.blogspot.com/2007_03...01_archive.html

 

 

ed ecco la ricetta per i biscotti:

 

200 grammi di farina

100 grammi di zucchero

100 grammi di burro

70 grammi di trebbie

1 uovo intero

1 pizzico di sale

poco lievito vaniglinato (tipo bertolini).

 

40 minuti di forno circa a 180 gradi.

oggi doppia operazione

il mosto sta bollendo e le trebbie faranno questa fine, cerco di fare sia il plum che i bisquit :D

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
ieri ho fatto i biscotti, seguendo la ricetta pubblicata in questo tread.

Metterei la metà di zucchero e meno burro.

Mi sono venuti un po' bruciacchiati perché li ho infornati nel forno a legna senza controllare la temperatura! Cmq ottimi, ve li consiglio!!!

Confermo! Grazie per le dritte ;)

 

Per la cronaca alla ricetta originale ho modificato appunto i 50 g di zucchero e i 65 g di burro.

Per quanto riguarda le trebbie ho utilizzato quelle del kit Weiss. Ne ho messe 100g ancora un po' umide.

Ora ho incaricato mamma di rifarne altri ma doppia dose... Sono fantastici :wub:

Le rimanenti trebbie le ho congelate per la prossima volta

 

Ora ho un motivo in più per usare i grani macinati ;)

Link to post
Share on other sites
  • 11 months later...

Era un pò che ci pensavo,poi tutte le volte a fine cotta non ricordavo mai di trattenere un pò di trebbie per provare a fare dei biscotti o altro...stasera complice la cotta iniziata in mattinata e quindi terminata molto presto verso le 15,ho avuto tutto il tempo per ricordarmi e di provare la ricetta qui riportata.Essendo il primo tentativo ho seguito alla lettera la ricetta,per le prossime proverò anche a seguire i consigli successivi diminuendo il burro e lo zucchero....vedremo.Comunque......già assaggiati sono veramente buoni!!! :(

La prossima volta si prova il plumcake :P

Link to post
Share on other sites

io li ho fatti raffreddare in una ciotola di vetro e poi ho fatto dei sacchetti da 300/400 gr, e congelati.

L'ultima volta mia moglie li ha triturati e aggiunti all'impasto per il ciambellone, l'unica nota negativa e che era una blanche con frumento non maltato e i chicchi + piccoli che sono rimasti interi erano un po' duretti sotto i denti! (purtroppo ci sono capitato io :lol: )

Link to post
Share on other sites
io li ho fatti raffreddare in una ciotola di vetro e poi ho fatto dei sacchetti da 300/400 gr, e congelati.

L'ultima volta mia moglie li ha triturati e aggiunti all'impasto per il ciambellone, l'unica nota negativa e che era una blanche con frumento non maltato e i chicchi + piccoli che sono rimasti interi erano un po' duretti sotto i denti! (purtroppo ci sono capitato io :lol: )

praticamente sono come chicchi di sale grosso :lol:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...