Sign in to follow this  
docbirra

Mi piacerebbe vedere la birra nei bicchieri

Recommended Posts

e non le bottiglie che per quanto belle non dicono nulla a chi osserva .... parlo ovviamente dei siti dei microbirrifici

raramente si vede la birra nel bicchiere così da gustarsi con l'occhio il prodotto

generalmente c'è una bottiglia con etichetta che mi lascia così ...

se invece oltre alla bottiglia ci fosse anche un bicchiere pieno di birra ... della birra pubblicizzata bè io credo sarebbe molto meglio ...

voi che ne pensate ? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
e non le bottiglie che per quanto belle non dicono nulla a chi osserva .... parlo ovviamente dei siti dei microbirrifici

raramente si vede la birra nel bicchiere così da gustarsi con l'occhio il prodotto

generalmente c'è una bottiglia con etichetta che mi lascia così ...

se invece oltre alla bottiglia ci fosse anche un bicchiere pieno di birra ... della birra pubblicizzata bè io credo sarebbe molto meglio ...

voi che ne pensate ? :P

doc ti sei flashato col colore?! :D

cmq è proprio vero, niente è più invitante di un bel bicchiere pieno, con un bel cappello di schiuma. E se si parla di una lager, fondamentale anche la condensa sul bicchiere. Queste sono regole di marketing!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

puo' essere colpa dell'età ? :D

 

è che in alcuni siti dove è possibile vedere la birra nel bicchiere scopro che una gran cru è ambrata chiara ( ed è scura ) e che una ale rossa decisamente marrone con riflessi rubino è ambrata

 

questo mi permette di capire la classificazione secondo il colore

 

la birra bionda è bionda , dal giallo oro al giallo paglierino fino all'arancio chiaro

 

ma le ambrate ? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

quelle del birrificio di como sono ttute fotografate nel bicchiere (ogni birra ovviamente nel bicchiere piu adatto) io adoro la roxanne... è una delle birre piu buone che ho bevuto, come artigianale credo la migliore in assoluto (forse solo la lambrate del birrificio lambrate al batte)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il colore ambrato e'tra l'arancione e il giallo.

 

#FFBF00

RGBa (r, g, :) (255, 191, 0)

HSV (t, v, i) (45°, 100%, 100%)

a: normalizzato a [0–255] (byte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il colore ambrato e'tra l'arancione e il giallo.

 

#FFBF00

RGBa (r, g, :) (255, 191, 0)

HSV (t, v, i) (45°, 100%, 100%)

a: normalizzato a [0–255] (byte

pensavo che quel colore rientrasse nel giallo (tipo giallo dorato).

Paragono il colore ambrato all'ambra (ci sarà un collegamento se si chiama così :D )

 

http://www.ortobotanico.unina.it/Museo/pal...0in%20ambra.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Il colore ambrato e'tra l'arancione e il giallo.

 

#FFBF00

RGBa (r, g, :) (255, 191, 0)

HSV (t, v, i) (45°, 100%, 100%)

a: normalizzato a  [0–255] (byte

pensavo che quel colore rientrasse nel giallo (tipo giallo dorato).

Paragono il colore ambrato all'ambra (ci sarà un collegamento se si chiama così :D )

 

http://www.ortobotanico.unina.it/Museo/pal...0in%20ambra.jpg

infatti se guardi bene il colore del link da te proposto e'tra il giallo e arancione che puo'essere con diverse tonalita' Chiaro>>>>scuro pur rimanendo Giallo/Arancione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il colore ambrato e'tra l'arancione e il giallo.

 

#FFBF00

RGBa (r, g, :) (255, 191, 0)

HSV (t, v, i) (45°, 100%, 100%)

a: normalizzato a  [0–255] (byte

pensavo che quel colore rientrasse nel giallo (tipo giallo dorato).

Paragono il colore ambrato all'ambra (ci sarà un collegamento se si chiama così :D )

 

http://www.ortobotanico.unina.it/Museo/pal...0in%20ambra.jpg

infatti se guardi bene il colore del link da te proposto e'tra il giallo e arancione che puo'essere con diverse tonalita' Chiaro>>>>scuro pur rimanendo Giallo/Arancione.

era il mio monitor che mi sfalsava il colore rgb che hai scritto (255,191,0) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di poter percepire i colori "reali" delle immagini visualizzate su un monitor bisognerebbe fare una "calibrazione" dello spettro, altrimenti risultano falsati..

Share this post


Link to post
Share on other sites

e come si fa a fare una calibrazione ? :lol:

 

o meglio come deve essere impostata la scala dei valori dei colori della birra e dei malti in promash ?

 

grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi in studio usiamo un colorimetro, ma non è uno strumento che hanno tutti, con quello calibrare un monitor è facile, a "mano" è un altro discorso, se hai installato qualche prodotto grafico di Adobe (photoshop ad esempio...) hai installato in bundle anche una piccola utility che si chiama "Adobe Gamma", la trovi nel "pannello di controllo".

Con quel programmino si può ottenere una discreta calibrazione (usando il metodo: passo a passo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti potremmo creare una discussione (nuova) dove brindiamo “simbolicamente” ognuno con la propria birra :D 

 

ps ma il post ha più di 10 anni ahahahah

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this