Malto macinato male (quasi per niente) e densità iniziale bassissima


Recommended Posts

Ciao a tutti,

ieri ho fatto una cotta all-grain con un impianto Brewmonk ma ho ottenuto una densità iniziale bassissima (circa 1020) e (credo perché non c'è abbastanza materiale fermentabile nel mosto) la fermentazione non è partita.

Immagino, ma aspetto la vostra idea, che la densità iniziale sia dovuta ad una errata macinatura del malto: ero infatti convinto che il malto ordinato fosse già macinato, invece appena aperta la busta ho notato che non lo era. Non avendo l'attrezzatura adatta, ho provato quindi a schiacciarlo come meglio potevo e sono andato avanti con l'ammostamento e la cotta, arrivando fino alla fase di raffreddamento del mosto. Purtroppo, solo in questa fase, mi sono reso conto che la densità era bassissima (meno di 1010!) e quindi ho provato a salvare tutto facendo bollire per altri 40 minuti ed aggiungendo zucchero semplice. 
Il risultato, come accennato, non è comunque stato dei migliori, in quanto la densità iniziale è risultata essere intorno ai 1020.

Secondo voi è tutto da buttare? Possibile che non macinando bene il malto l'efficienza si sia praticamente azzerata?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share