Recommended Posts

Salve, se tra le tue preferite c’è la weiss o la blanche potrebbe essere un’idea. 

Viceversa, con quella temperatura (tendente al rialzo) è meglio lasciare stare. Se puoi costruisciti una camera di fermentazione ( un cubo di poliuretano) e raffredda con bottiglie s’acqua gelata o siberini. Certo non è il massimo, ma 5/6 gradi li abbatti.

Link to post
Share on other sites

Non hai mai bevuto una weiss o una blanche?

Sappi che questo è da codice penale e rischi la radiazione da questo forum!!!

Scherzi a parte (ma mica tanto) weiss e blanche sono 2 stili di birra ( le mie preferite) fatte con malto di frumento (nella blanche non è maltato) che donano un colore bianco e un gusto unico. Sono birre beverine da mandare giù tutte d’un fiato. Il sapore che si sente è di bananoso , profumano di coriandolo e arancia amara. 

Consiglio: esiste tanto di scritto (che  puoi trovare gratis in rete:) dagli una lettura, studia, sperimenta.

Per il kit io comincerei così:

- VENERE - MALTO LUPPOLATO PER BIRRA WEIZEN (WEISS)

- BEERMALT® LIQUID WHEAT 1,2 KG IN BOTTIGLIA

- MANGROVE JACK'S BAVARIAN WHEAT M20 - 10 G 

fermenta a 24 gradi facendo attenzione che la tumultuosa sarà esplosiva ( a me si è piegato il fermentatore). Se poi vuoi esagerare prepara 20g di coriandolo e 20 di arancia amara: li metti a bollire x 20’ e il contenuto ( filtrato) lo metti nel fermentatore. 

Studia bene le caratteristiche di ogni cosa che usi e che la birra sia con te.

Pr-31:6

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, bonifacio02@tiscali.it ha scritto:

Scusa il beermalt, lo devo usare tutto, al posto dello zucchero?

Affermativo !!!!!

Dopo aver quasi fatto bollire il malto aggiungi il beermalt (diciamo che è la parte zuccherina che viene mangiata dal lievito).

2 ore fa, bonifacio02@tiscali.it ha scritto:

Poi prima di imbottigliato metto lo zucchero come  sempre? 

Affermativo!!!!

Lo zucchero che metti prima d’imbottigliare serve per creare le bollicine ( fermentazione secondaria). 

Per la giusta quantità (e la modalità) di zucchero t’invito a leggere le discussioni già fatte e presenti in questo forum.

Pr:31-6

Link to post
Share on other sites

Per la sanificazione usa la candeggina non profumata (4ml/L) e la tieni a contatto per almeno 7/10 minuti. Io risciacquo con acqua e oxisan ( per portarsi via un po’ di odore di cloro) eppoi risciacquo con acqua imbottigliata. Penso sia tutto 

Link to post
Share on other sites

Prendi una pentola grande, ci metti 3/4 litri d’acqua è la fai bollire. Metti a bagnomaria il malto in un’altra pentola per favorirne lo scioglimento. Versa il contenuto recuperando quello che rimane (con un mestolo metti acqua calda all’interno). Non fare mai bollire il malto, mescola e spegni il gas. Dopo 3/4 minuti versa Il beermalt e mescola ancora. Raffredda più che puoi (io uso dei panetti di acqua congelata che butto direttamente in pentola). Nel fermentatore metti un paio di litri d’acqua freddissima e svuotaci dentro il contenuto della pentola. 

Aggiungi acqua sino ad arrivare a 23 litri.Tieni d’occhio il termometro e fà in modo di avere 19/20 gradi. Appena ci sei inocula il lievito. Spargilo e aspetta 3/4 minuti, dopodiché mescola 30” da un lato e dall’altro. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...