Cambio di gusto tra le varie bottiglie


Recommended Posts

Buongiorno a tutti, ho imbottigliato la mia prima birra ma al momento dell'apertura dopo 30 giorni  , ho notato che alcune bottiglie hanno un buon sapore e la birra è buona mentre le ultime sono molto acquose quasi come la birra annacquata....sempre dalla stessa cotta....chi mi può spiegare il perché? Grazie

Link to post
Share on other sites

Ciao Stefano, possiamo provarci a capire il perché, ma tu devi darci qualche notizia in più: tecnica di realizzazione , stile, temperature, priming ecc, ecc. 

 

Edited by Dani
Link to post
Share on other sites

Ciao hai ragione,! Allora ho fatto una ipa con il preparato nel barattolo, ho aggiunto sia malto in polvere che zucchero, la temperatura è stata all'incirca di 23 gradi durante i 14 giorni di fermentazione, ho fatto dh con 30 gr di citra per 7 giorni e aggiunto 6gr di zucchero per ogni litro....durante i 30 giorni di fermentazione in bottiglia la temperatura è stata costante sui 23 gradi....ora, le prime 12 bottiglie hanno stupito tutti anche me perché il sapore era molto buono!! Le ultime 5 sono state deludenti....subito si sente il luppolo poi il sapore è annacquato!! Sapori molli e slegati....spero siano sufficienti i dati... altrimenti chiedi cosa vorresti sapere grazie per l'aiuto!

Link to post
Share on other sites

La Fg è stata raggiunta?

Lo zucchero lo hai messo direttamente nelle bottiglie o lo hai fatto messo nel fermentatore prima dell’imbottigliamento? Hai travasato prima d’imbottigliare?

Comunque sembrerebbe un problema di stratificazione.

Questo può accadere se, durante la fase di imbottigliamento, di tanto in tanto non dai una mescolata. Forse è capitato che alcune sostanze (magari proprio nel Dh) siano andate al fondo e magari, non mescolando, le hai imbottigliate nelle prime bottiglie, mentre nelle ultime no. 

 

Link to post
Share on other sites

Non so cosa sia FG.....la zucchero l'ho sciolto in acqua fatto bollire e aggiunto nel fermentatore subito dopo averlo travasato dopo il DH....no qualche volta ho mescolato prima di imbottigliare ma non mi ricordo il numero di volte....cmq penso sia quello il motivo della diversità nel gusto?? E ho notato anche che la schiuma era moto più abbondante e rimaneva più a lungo sulla birra! Addirittura nelle prime subito dopo stappate la schiuma saliva lentamente fino alla bocca della bottiglia....

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, stefano 17027 ha scritto:

Non so cosa sia FG

La densità finale, il numero ( opposto alla Og che si rileva prima di inoculare il lievito) che indica che la fermentazione è avvenuta e che sia finita. 

 

2 ore fa, stefano 17027 ha scritto:

la schiuma saliva lentamente fino alla bocca della bottiglia

Probabilmente quelle erano sovracarbonate ( troppo zucchero). 

Comunque continuo a pensare che il mosto non si sia amalgamato bene. Forse  andava mescolato un po’ di più. 

La prossima volta versa l’acqua zuccherata nel fermentatore vuoto eppoi fai arrivare il mosto ( da rubinetto a rubinetto) così si mescola meglio

Link to post
Share on other sites
Il 12/7/2020 in 18:47 , stefano 17027 ha scritto:

Buongiorno a tutti, ho imbottigliato la mia prima birra ma al momento dell'apertura dopo 30 giorni  , ho notato che alcune bottiglie hanno un buon sapore e la birra è buona mentre le ultime sono molto acquose quasi come la birra annacquata....sempre dalla stessa cotta....chi mi può spiegare il perché? Grazie

Quanti giorni sono passati dall'apertura prima bottiglia dalle ultime? Mi spiego, l'aroma del luppolo é il primo ad andarsene..( purtroppo soprattutto l'aroma del DH) e fattori come il tempo ma soprattutto luce e calore accelerano questa "maturazione", ora in genere si carbona x 2/3settimane, poi le bottiglie andrebbero in luoghi sotto i 15° proprio per mantenere più a lungo il nostro caro nettare,  

Link to post
Share on other sites

Buongiorno, la densità finale era intorno ai 1006 ...era già un giorno che si era fermata la fermentazione. Le bottiglie sono state stappate praticamente da un giorno all'altro....se prime 13 sabato durante una grigliata....le successive martedì e mercoledì ed il gusto e la consistenza era decisamente cambiata! E le bottiglie erano tutte insieme in garage al buio e temperatura intorno ai 23 gradi....il luppolo cmq si continuava a sentire appena in bocca ma alla fine i gusti sembrano annacquato ....ora proverò come suggerito a mettere lo zucchero prima nel fermentatore e dopo travasare! Altri trucchi? Grazie a tutti

Link to post
Share on other sites

Forse mi sono spiegato male, ecco la giusta se sequenza solo Quando raggiungi la Fg ( 1006 mi sembra alto come numero!!!!) o comunque quando questa è stabile per almeno 3/4 giorni; mai prima:

1) metti a bollire 200 ml di acqua e ci aggiungi la quantità stabilita ( calcolata in rapporto allo stile di birra e alla temperatura Max di fermentazione) di zucchero. Mescoli sino allo scioglimento.

2) appena tiepida versi il contenuto nel fermentatore VUOTO.

3) collega i due fermentatori (attraverso un tubo )dai due rubinetti. Naturalmente quello pieno deve stare in alto. 

4)apri entrambi i rubinetti e appena pieno imbottigli mescolando ogni 4/5 bottiglie 

Pr-31:6

Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Dani ha scritto:

Forse mi sono spiegato male, ecco la giusta se sequenza solo Quando raggiungi la Fg ( 1006 mi sembra alto come numero!!!!) o comunque quando questa è stabile per almeno 3/4 giorni; mai prima:

1) metti a bollire 200 ml di acqua e ci aggiungi la quantità stabilita ( calcolata in rapporto allo stile di birra e alla temperatura Max di fermentazione) di zucchero. Mescoli sino allo scioglimento.

2) appena tiepida versi il contenuto nel fermentatore VUOTO.

3) collega i due fermentatori (attraverso un tubo )dai due rubinetti. Naturalmente quello pieno deve stare in alto. 

4)apri entrambi i rubinetti e appena pieno imbottigli mescolando ogni 4/5 bottiglie 

Pr-31:6

1006 ti sembra alta come FG? E a quanto deve scendere, a 1000?:lol:

Lo zucchero comunque conviene sempre metterlo dopo il travaso, altrimenti non saprai il volume esatto dei litri che andrai a imbottigliare (nel fermentatore pieno c'è il fondo) e quindi non potrai calcolare correttamente lo zucchero per il priming. Questa storia della stratificazione a me sembra uno dei tanti miti brassicoli da sfatare, basta mescolare bene all'inizio e al massimo dare una giratina a metà strada, sono anni che faccio così e non ho ancora avuto problemi di carbonazioni diverse. Se proprio non vi sentite sicuri fate il priming in bottiglia. 

Secondo me in questo caso dove lui sente la birra "annacquata" il priming non c'entra. 

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Jimmy ha scritto:

1006 ti sembra alta come FG? E a quanto deve scendere, a 1000?

Hai ragione, avevo letto 1016: chiedo venia. 

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Jimmy ha scritto:

Secondo me in questo caso dove lui sente la birra "annacquata" il priming non c'entra. 

No, lo zucchero x il priming non è detto, ma sostanze con densità diverse tendono ad adagiarsi sul fondo. Io penso che il mosto non essendo ottenuto x omogeneizzazione, potrebbe stratificarsi; poco ma farlo. Ecco perché penso sia giusto mescolare un po’. Eppoi, se non è x questo.....cosa gli è successo allora?

 

11 minuti fa, Jimmy ha scritto:

altrimenti non saprai il volume esatto dei litri che andrai a imbottigliare (nel fermentatore pieno c'è il fondo) e quindi non potrai calcolare correttamente lo zucchero per il priming.

personalmente io mi fermo sempre a 21 litri  (2 vanno via tra fondo e test densità)

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Dani ha scritto:

sostanze con densità diverse tendono ad adagiarsi sul fondo. Io penso che il mosto non essendo ottenuto x omogeneizzazione, potrebbe stratificarsi; poco ma farlo. Ecco perché penso sia giusto mescolare un po’. Eppoi, se non è x questo.....cosa gli è successo allora?

Dai queste sono estremizzazioni secondo me, il mosto è una soluzione zuccherina, non stiamo mica mischiando l'olio con l'acqua, l'unica cosa che si deposita sul fondo è il lievito e residui come coaguli di proteine ecc... 

In questo caso è difficile capire cosa sia capitato senza neanche assaggiare la birra, parliamo di sensazioni soggettive e risalire alla causa non è semplice, anzi non avevo mai sentito di una roba del genere. 

26 minuti fa, Dani ha scritto:

personalmente io mi fermo sempre a 21 litri  (2 vanno via tra fondo e test densità)

Questo dipende, facendo AG può rimanere 1,5 litri di fondo come ne possono rimanere 4, tutto dipende dalla cotta, per quello misuro sempre dopo quanti litri effettivi mi son rimasti. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...