Recommended Posts

Un saluto a tutti,

Mi chiamo Lino e sono un principiante della birra fatta in casa.

Infatti inizio subito con un problemino: ho acquistato un malto pronto "absolute malt lager" e ho seguito le istruzioni descritte sul barattolo.

Quindi alle 13 ho tappato il fermentatore per la fermentazione, la quale è iniziata alle 23, temperatura indicata sulla striscia termometro 26°.

Per tutta la mattina ha fermentato allegramente, temperatura 28°/30°. Alle 15 parlando con un amico mi ha detto che la temperatura era alta e a questo punto sono andato a cercare le caratteristiche tecniche (purtroppo non l'ho fatto prima) e con mia grande sorpresa leggo che la temperatura per questo tipo di birra e max 24°!!!!

Quindi sono partito subito con panni bagnati in freezer e fatto cappottino al fermentatore sostituendo i panni gelati.

in questo momento la t è di 24/26 e il gorgogliamento è sporadico.

La mia domanda è "il risultato finale è compromesso"? la OG è 1050.

Attendo vostre considerazioni.

Grazie.

Edited by Allievo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Lino, 28 - 30 °C è una temperatura quasi proibitiva per la maggior parte dei lieviti, va da sè che il lievito ha lavorato sotto stress ed anche l'abbassamento di temperatura soprattutto se è stato brusco, non gli avrà fatto tanto bene. Considera che poi i lieviti forniti nei kit non sono un granchè e spesso vengono conservati male durante lo stoccaggio in magazzino. Ormai non puoi far altro che aspettare e misurare la densità dopo una settimana di fermentazione per vedere se il lievito sta lavorando. Ovviamente non aspettarti una lager (che va fatta con un lievito a bassa fermentazione), con quelle temperature avrai molti esteri fruttati. Tutta esperienza che ti servirà per la prossima birra.

Tienici aggiornati! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Jimmy, innanzi tutto ti ringrazio per la risposta.

Purtroppo sono nuovo e non so niente di birra, pensavo di prendere qualcosa di già pronto seguire le istruzioni ed il gioco era fatto.

Allora il calo della T non è stato tanto repentino diciamo che ci avrò impiegato 4/5 ore a portarla a circa 24°. Non gorgoglia più c'è solo un piccolo dislivello tra i due bicchierini.

Quindi non dovrò buttare tutto? Aspetto una settimana e faccio la misurazione, posterò il risultato.

Ho un altro barattolo di lager (exclusive- sunshine mexican lager comprata sempre su birramia.it) che a questo punto la impiegherò a dicembre!!! :)

Grazie e buona birra a tutti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Allievo ha scritto:

pensavo di prendere qualcosa di già pronto seguire le istruzioni ed il gioco era fatto.

Molti quandi si affacciano a questo bellissimo mondo la pensano così, aggiungi acqua e zucchero ad un preparato e la birra si fa da sola, col tempo capirai che la realtà è ben diversa ;) Ci son tantissime variabili di cui tener conto, da fare birra a fare una buona birra c'è tanto da imparare, sia studiando sui libri che con l'esperienza sul campo.

7 minuti fa, Allievo ha scritto:

Quindi non dovrò buttare tutto? Aspetto una settimana e faccio la misurazione, posterò il risultato.

Non si butta mai niente, adesso devi solo avere pazienza, qualità fondamentale nell'homebrewing, misurare la densità e quando arriverà la giusta FG, imbottigliare. Avrà sicuramente dei difetti, ma la tua prima birra non la scorderai facilmente, nel bene e nel male :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Allievo ha scritto:

La mia domanda è "il risultato finale è compromesso"?

Compromesso no, ma è possibile ( quasi certo) che avrai esteri che possono andare dal trascurabile (nel senso che andrai fuori stile ma comunque la berrai lo stesso) all’insopportabile ( la berrà il lavandino). In pratica ogni lievito si adatta alla birra che vuoi produrre. Ogni lievito ha un range di temperatura ideale. Al di sopra di tale temperatura vengono fuori dei sapori strani e talvolta imprevedibili. 

 

13 ore fa, Allievo ha scritto:

in questo momento la t è di 24/26 e il gorgogliamento è sporadico.

Sei troppo alto di temperatura, abbassala almeno a 18 gradi. Il gorgoglio sporadico ci può stare dopo la fase tumultuosa. 

Pr-31:6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa , ma mentre scrivevo .....Jimmy aveva già inviato un’esaustiva (come sempre) risposta. 

Scusate ancora l’intromissione

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Dani ha scritto:

Chiedo scusa , ma mentre scrivevo .....Jimmy aveva già inviato un’esaustiva (come sempre) risposta. 

Scusate ancora l’intromissione

 

Eh no caro Dani, ora pagherai l'intromissione con qualche birra :P

Ma che scusate, alle discussioni più gente partecipa e meglio è ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E proprio dopo questa grande toppata che mi sto leggendo un pò di tread del forum e delle guide sul sito. :blink:

Per alcuni mesi continuerò a bere birra commerciale.

Ciao.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Jimmy ha scritto:

ora pagherai l'intromissione con qualche birra

Volentieri....se ti capita di venire a Palermo.....fà un fischio :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Allievo ha scritto:

Per alcuni mesi continuerò a bere birra commerciale

E invece puoi provare , ammesso ti piaccia, a fare una weiss. Vanno fermentate a circa 24 gradi x tirare fuori gli esteri ( tipo il sapore bananoso) che sono tipici dello stile. 

Oppure una blanche, o una saison: tutte birre che usano lieviti ad alta fermentazione. 

Dai un’occhiata sul sito birramia e vedrai che puoi scegliere quella che fa per te. Successivamente costruisciti una camera di fermentazione x avere la temperatura che vuoi. 

Pr-31:6

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dani ha scritto:

Volentieri....se ti capita di venire a Palermo.....fà un fischio :rolleyes:

Non è dietro l'angolo, ma se dovesse capitare tieniti pronto :lol:

1 ora fa, Dani ha scritto:

E invece puoi provare , ammesso ti piaccia, a fare una weiss. Vanno fermentate a circa 24 gradi x tirare fuori gli esteri ( tipo il sapore bananoso) che sono tipici dello stile. 

Oppure una blanche, o una saison: tutte birre che usano lieviti ad alta fermentazione. 

Dai un’occhiata sul sito birramia e vedrai che puoi scegliere quella che fa per te. Successivamente costruisciti una camera di fermentazione x avere la temperatura che vuoi. 

Pr-31:6

Blanche e Saison non so se esistono come kit luppolati, per le Weiss...non fargli prendere cattive abitudini da subito dai :P

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Jimmy ha scritto:

per le Weiss...non fargli prendere cattive abitudini da subito dai

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/7/2020 in 16:19 , Jimmy ha scritto:

Non è dietro l'angolo, ma se dovesse capitare tieniti pronto :lol:

Blanche e Saison non so se esistono come kit luppolati, per le Weiss...non fargli prendere cattive abitudini da subito dai :P

Altro che cattive abitudini... non mi é ancora riuscito di farne una come Padreterno comanda<_<..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo questa da questa "liquido" cosa uscirà!!!! :(:):)

intanto ho creato una specie di camera di fermentazione con un cartone e bottiglie con acqua ghiacciata, T 18/20°. Tra un paio di giorni farò la misurazione.

In seguito proverò a seguire i suggerimenti di Dani.

 

Saluti a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Allievo ha scritto:

Vediamo questa da questa "liquido" cosa uscirà!!!! :(:):)

intanto ho creato una specie di camera di fermentazione con un cartone e bottiglie con acqua ghiacciata, T 18/20°. Tra un paio di giorni farò la misurazione.

In seguito proverò a seguire i suggerimenti di Dani.

 

Saluti a tutti.

Se dai una sbirciatina una volta ho postato (ma non solo io) come realizzare una camera di fermentazione con pochi soldi , dove al posto del cartone, si utilizza poliuretano . Facci sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Travasare, se vuoi farlo, si 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si perchè vedo che torbida, per quanti giorni deve stare nell'altro contenitore? A che temperatura?

 

Scusami di tutte queste domande.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Allievo ha scritto:

per quanti giorni deve stare nell'altro contenitore?

Sino a che non ha raggiunto la Fg ( penso ci vorrà almeno un’altra settimana e oltre) o ,se non la raggiunge , sino a che resta stabile per 3/4 giorni. 

 

3 ore fa, Allievo ha scritto:

A che temperatura?

A quella più bassa che puoi, tanto la frittata è fatta e credo che non tirerai fuori altri esteri. 

 

Pr-31:6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno,

aggiornamento situazione:

misurazione ore 10, T 18°/20°

Ringrazio per eventuali suggerimenti.

Saluti.

mis_15_07.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...