Gage

Problemi di priming

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Scrivo perchè durante l'ultima produzione ho avuto un problema in fase di priming.

La birra in questione è una Schwarzbier fatta con tecnica e+g seguendo la ricetta che si trova sul blog di Birramia.

In pratica, avendo usato un lievito a bassa fermentazione, ho mantenuto una temperatura di circa 12 gradi anche in fase di priming che non ha fatto partire la fermentazione in bottiglia.

A questo punto mi chiedevo se devo rassegnarmi e buttare via l'intera produzione oppure se posso recuperarla in qualche modo (ad esempio spostando le bottiglie al caldo per qualche giorno nella speranza che la fermentazione parta).

Qualcuno di voi ha avuto il mio stesso problema? Consigli? Soluzioni?

Grazie!

Gage

Share this post


Link to post
Share on other sites

Succubus Raptur brassiculum....é il nome della variante birraria di una malattia degenerativa che colpisce la birra a fine fermentazione... purtroppo la produzione è irrimediabilmente perduta ma,se hai l'accortezza di riporre tutte le bottiglie in una grossa cesta, al riparo dalla luce, passerò in serata a ritirarle per uno smaltimento sicuro e con i costi a mio carico...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Gage ha scritto:

Qualcuno di voi ha avuto il mio stesso problema? Consigli? Soluzioni?

Non ho mai fatto basse, in ogni caso non mi è chiaro da quanto tempo hai imbottigliato quanto zucchero hai messo, quale lievito era ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai un minimo di conoscenza sai che le basse fermentazini sono piu' lente, di conseguenza anche la carbonazione, ora, puoi anche portarle  a 14/15 °C per velocizzare il processo,  ma stai sereno che tra un mesetto  avra' fatto il suo lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, morrison ha scritto:

Se hai un minimo di conoscenza sai che le basse fermentazini sono piu' lente, di conseguenza anche la carbonazione, ora, puoi anche portarle  a 14/15 °C per velocizzare il processo,  ma stai sereno che tra un mesetto  avra' fatto il suo lavoro.

So che la bassa fermentazione impiega più tempo per partire e concludersi ma ormai sono due mesi che ho imbottigliato. In ogni caso proverò a spostare le bottiglie in un posto più caldo e aspetterò ancora sperando di riuscire a completare la fase di carbonazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Cristi4n ha scritto:

Non ho mai fatto basse, in ogni caso non mi è chiaro da quanto tempo hai imbottigliato quanto zucchero hai messo, quale lievito era ecc...

Ho imbottigliato da circa due mesi. Come lievito ho usato un Saflager w-34/70 e per il priming 4 gr/lt di destrosio non volendo una birra eccessivamente gasata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Gage ha scritto:

Ho imbottigliato da circa due mesi. Come lievito ho usato un Saflager w-34/70 e per il priming 4 gr/lt di destrosio non volendo una birra eccessivamente gasata.

Beh però 4 gr/lit di destrosio per una lager è un po' pochino, te lo dice uno amante delle ale inglesi a pompa e temperatura di cantina. In ogni caso  dopo 2 mesi qualcosa dovrebbe aver fatto, ma hai usato tappi a corona o a macchinetta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Gage ha scritto:

Ho imbottigliato da circa due mesi.

Questo non lo avevi detto, allora si che potresti avere un problema, al momento puoi spostare a temperatura piu' alta ( 16/18 °C ) e vedere se tra una settimana è cambiato qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/6/2020 in 17:46 , Cristi4n ha scritto:

Beh però 4 gr/lit di destrosio per una lager è un po' pochino, te lo dice uno amante delle ale inglesi a pompa e temperatura di cantina. In ogni caso  dopo 2 mesi qualcosa dovrebbe aver fatto, ma hai usato tappi a corona o a macchinetta?

Lo so che sono pochi ma avendo ottenuto in passato birre troppo gasate avevo deciso di provare a ridurre la quantità. Col senno di poi non lo rifarei perchè i pochi zuccheri usati di sicuro non hanno aiutato la partenza della rifermentazione. Ho usato un mix di bottiglie da 33 e da 50cl con tappo a corona.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/6/2020 in 20:17 , morrison ha scritto:

Questo non lo avevi detto, allora si che potresti avere un problema, al momento puoi spostare a temperatura piu' alta ( 16/18 °C ) e vedere se tra una settimana è cambiato qualcosa.

Mi sono dimenticato di scrivere che avevo imbottigliato già da tempo. Ho spostato le bottiglie in una zona più calda, adesso faccio passare un po' di tempo e poi proverò ad aprirne una per vedere se la fermentazione è partita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Gage ha scritto:

Mi sono dimenticato di scrivere che avevo imbottigliato già da tempo. Ho spostato le bottiglie in una zona più calda, adesso faccio passare un po' di tempo e poi proverò ad aprirne una per vedere se la fermentazione è partita.

Se hai stappato una sola fiala,magari le altre invece hanno carbonato di più....a volte succede magari non mescolando bene con priming liquido nel bidoncino...potrebbe essere il tuo caso...ad ogni modo buttare via l'intera produzione è da folli....al limite ci puoi fare da mangiare o dei dolci...ma secondo me la recuperi dai....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...