Recommended Posts

La domanda l’ho già fatta ma in maniera diversa e aggiungo...è la prima, ho messo una IPA e sono a 20g con una coperta e sono fortunato, con i barattoli già pronti quanti Lt si possono fare? Xkè ho messo acqua 2 dita sopra l’ultima tacca e ieri al terzo giorno penso che sotto sia sia Fatta schiuma quindi penso che lavori bene... ho fatto tutto a caso pensando che se nel bidone mettono il limite 32Lt di acqua si possa arrivare fino a lì... sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Damiano ha scritto:

La domanda l’ho già fatta ma in maniera diversa e aggiungo...è la prima, ho messo una IPA e sono a 20g con una coperta e sono fortunato, con i barattoli già pronti quanti Lt si possono fare? Xkè ho messo acqua 2 dita sopra l’ultima tacca e ieri al terzo giorno penso che sotto sia sia Fatta schiuma quindi penso che lavori bene... ho fatto tutto a caso pensando che se nel bidone mettono il limite 32Lt di acqua si possa arrivare fino a lì... sbaglio?

Ti prego, dicci che ci stai trollando... :ph34r:

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

......ma ci stai facendo la superC***Ola ?:D

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

No ragá....per qualche oscuro motivo,qualcuno ha scambiato il forum per gruppi di ascolto come nel film "fight club"....avete presente Jack e Marla Singer....

Share this post


Link to post
Share on other sites

X favore i commenti in’utili lasciateli a qualcun’altro, se dovevo seguire qualche lezione non ho tempo, quindi se x piacere mi aiutate bene altrimenti FFULO!!!xkè se dovrebbe essere una chat x discutere mi sembra l’opposto.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ascolta, nel Forum c'è un ambiente amichevole e qui tutti aiutano tutti. Se però continui a pubblicare un post dietro l'altro che trattano sempre la stessa cosa (dopo che ti ho anche chiesto di non continuare ad aprire thread simili per non creare confusione), fai una domanda confusa, ti rispondiamo chiedendo di precisare alcune cose e tu non rispondi più, ma apri un altro post ancora più incasinato, capisci che viene sempre più difficile aiutarti. Poi scrivi di fare le cose a caso, riempi un fermentatore al massimo "pensando che visto che è da 32 litri si possa arrivare fino a lì", in ogni kit ci sono le istruzioni, perché non le devi seguire? È come riempire d'olio il motore della tua macchina perché tanto ce ne sta di più del livello consigliato da tenere. Rispondi anche agli altri post che hai aperto e a cui ti abbiamo risposto in più persone, invece di aprirne sempre di nuovi, visto che la gente che ti risponde c'è e lo fa solo per consigliarti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, DAVIDROVORA ha scritto:

Dalle mie parti si dice:"é come cercare di menarlo a un morto"....

La saggezza Zeneise mi ha sempre affascinato...come darle torto...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho descritto come ho iniziato niente altro, se sul kit che ho preso non ci sono istruzioni dettagliate cosa ci posso fare? Se aquistavo il kit su questo sito partivo meglio ma vai a saperlo tu, all’interno ho trovato un foglio A4 che spiegava come si faceva xkè non è difficile il modello standard xò mancavano alcune parti essenziali ma che ci posso fare, e in più volevo sfogarmi visto che il primo progetto è andato male...

 non so come  funzionano le discussioni su questi forum, ho anche scritto subito che non sapevo come trovare quello che ho scritto prima magari xkè non avevo tempo....

 oggi sono a casa e vado a fare le foto di quello che avevo nominato almeno faccio chiarezza, xò qualcuno potrebbe essere meno str....

Share this post


Link to post
Share on other sites

.....ma dai.....non te la prendere!!!!!

vedrai che se c’è da dare una mano lo si fa volentieri!!!!

comunque sia, ricomincia dall’inizio: descrivi cosa hai fatto e cosa volevi fare. 

Laddove ti venisse complicato, allega qualche foto. Ok?

comunque posso anticiparti che i kit normalmente sono da 23 litri ( tranne i nano che se non erro sono da 15). In altre parole dopo che hai versato il malto luppolato, lo zucchero (sciolto in acqua ) nel fermentatore ( ricorda che devi sanificate tutto) devi aggiungere acqua sino ad arrivare a 23 litri. 

Il fermentarore ( quello comune) è capiente per una trentina di litri, ma NON devi riempirlo tutto. 

Se hai bisogno di altro fai un fischio.

Pr:31-6

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Damiano ha scritto:

Ho descritto come ho iniziato niente altro, se sul kit che ho preso non ci sono istruzioni dettagliate cosa ci posso fare? Se aquistavo il kit su questo sito partivo meglio ma vai a saperlo tu, all’interno ho trovato un foglio A4 che spiegava come si faceva xkè non è difficile il modello standard xò mancavano alcune parti essenziali ma che ci posso fare, e in più volevo sfogarmi visto che il primo progetto è andato male...

 non so come  funzionano le discussioni su questi forum, ho anche scritto subito che non sapevo come trovare quello che ho scritto prima magari xkè non avevo tempo....

 oggi sono a casa e vado a fare le foto di quello che avevo nominato almeno faccio chiarezza, xò qualcuno potrebbe essere meno str....

Guarda, kit Coopers come quello che hai messo tu in foto ne ho fatto anch'io qualche anno fa quando ho iniziato e ti posso assicurare che le istruzioni c'erano ed erano ben chiare, in genere erano nel retro dell'etichetta mi pare. E credo che non esista nessun kit di malto pronto che non ti dica che il volume totale son 23 litri, è proprio la base, non è che siccome il fermentatore è da 35 litri allora lo riempiamo tutto, con che criterio? Quali sono le parti essenziali che mancavano nelle istruzioni? Puoi fare una foto a questo foglio A4 e condividerla con noi?

Bisogna avere un minimo di logica e scrupolo quando si fa una cosa dai, e parlo in generale.

Le regole del forum son scritte ben chiare in home page (son le prime cose che andrebbero lette prima di iniziare a scrivere, e c'è scritto chiaramente), credimi che non è un forum di bacchettoni questo, anzi ci sono altri forum che son molto rigidi. Ti avevo chiesto la cortesia di continuare a scrivere dentro lo stesso post e non l'hai fatto. In genere, se apri un post dove parli di una birra, ad esempio della tua IPA, tutti i dubbi relativi a quella birra esprimili lì dentro, non continuare ad aprire altri 10 post in più. E per favore, rispondi anche agli altri thread dove parli di "prezzi pazzeschi dei kit" e video visti su YouTube su come setacciare il mosto.

Edited by Jimmy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei post più spassosi da quando sono iscritto al forum:lol::lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti chiedo scusa ma avevo troppa ansia da prestazione, x queste cose bisogna avere un’attimo di tempo.... ora anche se ho fatto le cose così direi che posso arrivare alla fermentazione completa, magari già che ho aggiunto più acqua consigliata posso attendere 3 settimane non ci sono problemi ma mi serve un parere, e poi pensare cmq l’imbottigliamento.... cosa ne dici?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che serve tempo, soprattutto nell'homebrewing dove la fretta è la cosa peggiore. Semmai dato che hai aggiunto più acqua avrai una birra molto più annacquata e meno alcolica, serviranno probabilmente molto meno di 3 settimane per terminare la fermentazione, che densità iniziale hai misurato? Quanti litri hai dentro il fermentatore?

Te lo chiedo di nuovo e non eludere la domanda per favore, dai delle risposte negli altri post che hai aperto ed a cui non hai dato risposta? 

Edited by Jimmy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste sono le istruzioni del KIT birra (fermentatore e fermentazione) ci dovrebbe essere un foglio sul KIT Luppolato che hai usato. almeno hai una foto del barottolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Damiano ha scritto:

Cosa capisci?

Scusa Damiano, ma mi pare tutto molto chiaro. Se posso essere sincero ( e la sincerità è alla base di tutti i rapporti sociali), quanto è scritto lo capirebbe anche mio figlio di anni 4.

comunque sia, vediamo se riesco ad usare parole diverse:

1) prendi una pentola, ci metti dell’acqua e la scaldi. Appena calda prendi il barattolo e lo metti dentro. Questo serve a far sciogliere il malto. 

2) metti all’interno del fermentatore 3/4 litri di acqua bollente  e ci svuoti il barattolo, aggiungi 1 kg di zucchero e mescoli tutto fino a che si amalgama tutto   

3) aggiungi acqua fredda sino ad arrivare al volume dovuto. Cosa significa? I fermentatori tradizionali hanno delle tacche che indicano i litri. Normalmente quella con scritto 23 è evidenziata con una freccia o è di colore diverso. In altri termini aggiungi acqua fredda sino ad arrivare a 23 litri. Perché fredda? Semplicemente perché il lievito che aggiungerai vuole trovare una temperatura di circa 22/24 gradi. 

4) aggiungi il lievito ( appena  il mosto si è portato a 22/24 gradi) e mescola energicamente per uno/due minuti. 

5) tappa bene il fermentatore, nel foro superiore inserisci il gorgogliatore. Riempi ( sino a metà) il gorgogliatore con una soluzione sterilizzante. Io, personalmente, ci metto un po’ di vodka. 

6)tieni il fermentatore ad una temperatura tra 20 e 28 gradi per almeno 5/7 giorni. Dopo tale periodo preleva un altro campione di mosto e misuri la densità. Se la stessa è 1005 ( o meno) allora bene e puoi imbottigliare, viceversa aspetta ancora qualche settimana.

Devo continuare?

Adesso è più chiaro? un'ultima cosa:qui non è specificato, ma prima del punto 3 (tre) prendi un po’ di mosto e ne misuri la densità Og( ti servirà per dopo) col densimetro 

e ancora: le istruzioni di sopra sono relative al kit di fermentazione e sono generiche. All’interno di ogni barattolo ( o stampigliato sull’etichetta) ci sono le istruzioni di quella birra. In generale la linea guida è, comunque, la stessa. 

Pr-31:6

Edited by Dani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto le cose in fretta era la prima volta.... adesso lunedì px guarderò la densità della fermentazione e in base a quella mi adeguo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto anche dagli altri, quelle son le istruzioni che in genere mettono nei kit di fermentazione, nel barattolo di malto luppolato avresti trovato le altre più specifiche, in ogni caso quelle istruzioni son comprensibili, se non ti fossi fatto prendere dalla fretta avresti potuto chiedere qui o comunque informarti meglio ed avesti evitato di fare casino. Farai tesoro di quest'esperienza per il futuro ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Damiano perdonami, ma non capisco la domanda e non credo di essere il solo. 

Per costruire una frase , tale da essere recepita , devi mettere nell’ordine: soggetto, verbo, oggetto. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Damiano ha scritto:

È nella zona Bottle  quanto zucchero va x 1Lt ?

Sia per la misurazione del lievito che lavoro fai grosse dimensioni adeguate in metri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...