Sign in to follow this  
deathnote_83

Presentazione e info priam birra

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

mi chiamo Silvestro e sono un grande appassionato di birra. Volevo acquistare un kit per produrre la birra in casa.

Non ho velleità di vendita o altro, ma semplicemente fare un buon prodotto da bere in casa e con gli amici.

Ho letto un pò di articoli e preso info in giro, ma volevo sapere se ciò che ho capito era giusto o brancolo ancora nel buio.

La mia intenzione era quella di prendere un kit con 2 fermentatori.

Da come sono arrivato a capire, nel kit c'è tutto il necessario per la produzione della birra .

Ora però mi sorge un dubbio. Nel primo step qualcuno invece dello zucchero normale utilizza il malto in polvere per dare un miglior sapore al prodotto finale, ma non capisco perchè bisogna aggiungere malto quando ho già acquistato un malto già preparto. Ed inoltre qualcuno prima d'imbottigliare aggiunge anche del destrosio, altri no, e vorrei capire la differenza.

Spero  che qualcuno possa fugare i miei dubbi ed aiutarmi a capire cosa sto combinando, per non buttare soldi, ma soprattutto per evitare di abbandonare anticipatamente questo hobby.

Saluti

 

Silvestro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Silvestro, sono anch'io un principiante, ti dico quello che so io per poi lasciare la parola ai più esperti.

Kit con 2 Fermentatori - Ottima decisione... L'unica cosa, prenditi il kit con la tappatrice a colonna

Hai capito esattamente. Nel kit trovi tutto l'occorrente senza dover aggiungere altro (a parte acqua e zucchero).

Il malto nel kit è già luppolato quindi diciamo che è già "tarato" come cottura per la birra che vuoi fare... ma che ha comunque bisogno di una certa quantità ulteriore di zuccheri per poter fermentare...  ecco il motivo per cui nelle istruzioni ti dicono di aggiungere 1 Kg di zucchero dentro ai 23 lt di mosto.

Zucchero - Malto in polvere (o liquido) - Destrosio... sono praticamente tutte sostante zuccherine (ho letto di persone che usano anche il miele per dirti) che si differenziano in base alle loro proprietà... in base a quello che userai, alla fine ti troverai delle piccole differenze nella birra (ad esempio schiuma, colore...)

Se però vuoi un consiglio... per la prima cotta, segui le istruzioni utilizzando il classico zucchero bianco...  poi magari nella seconda cotta prova il destrosio, nella terza il malto in polvere e così via... In pratica è quello che sto facendo io perchè credo che sia l'unico modo per imparare e capire le varie differenze fra prodotti

Ciao  

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/3/2020 in 15:59 , deathnote_83 ha scritto:

Ed inoltre qualcuno prima d'imbottigliare aggiunge anche del destrosio, altri no, e vorrei capire la differenza.

Per imbottigliare anchio uso destrosio perchè piu' digeribile dal lievito e carbona la birra (gas in bottiglia) piu' in fretta, sono quisquiglie  ehhh, va benissimo lo zucchero bianco.

La voglia di strafare è  prerogativa del neofita, si acquistano prodotti assemblati  che poi si vanno a modificare senza sapere da dove si parte e dove si arriva, ti consiglio di seguire le istruzioni, poi quando  conoscerai il risultato, in base ai tuoi gusti ed al tuo sapere ( devi studiare :P ) potrai muoverti a piacimento.... e sara' un viaggio fantastico !B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this