Sign in to follow this  
afurlani1961@gmail.com

White

Recommended Posts

Ciao a tutti, non i avete mai visto sul forum, perchè leggevo e meditavo, sono un neofita, non proprio alle prime armi ma quasi. Vorrei sottoporre una ricetta al Vostro giudizio, cosa ne pensate? tra l'altro e anche un avvenimento Provare il nuovo impianto  da 100L (mash 75L sparging 75l cottura 150l) sarei grato a tutti anche ai commenti piu ferrei. Buona giornata a tuttiWhite N°2 ricetta.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come dici tu  si vede che sei "quasi" alle prime armi, ci sono diverse cose che non tornano, in primis nella ricetta, in mash stai usando solo cereali e dubito che riuscirai a filtrare se non con una buona dose di lolla, la conversione poi sara' molto molto  lenta per la scarsa azione enzimatica senza altri malti base.

Vedo che non sei riuscito a calcolare le ibu, questo perchè se fai partial mash  devi giostrare 2 ricette, la prima con l'estrazione in bollitura e poi l'aggiunta dell'estratto, non è di poco conto perchè potresti avere una birra dolciastra o esattamente l'opposto, su 100 lt non la rischierei :ph34r:

PS. come fai ad avere solo 5 lt di evaporazione, penso in totale ne potresti perdere anche una 15ina contanto trub e  luppoli.

 sul Mangrove mi astengo proprio !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille, quindi se tolgo i due malti secchi e aggiungo 15 KG. si malto in grani Pilsner? OG 1057 e sostituisco il Mangrove con Lievito SafAle WB06, vado in All Grain. Oppure dimmi tu aiutami a mettere a punto la ricetta, tu come la faresti?

Edited by afurlani1961@gmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sara' una AG ma il frumento è sempre tanto, io non andrei oltre il 50%, calcola che non lo conosci nemmeno tu il tuo impianto, l'efficienza la terrei max a 70% ed aggiungerei almeno 300 gr di lolla di riso per garantirti il filtraggio.

Sai gia' quante IBU avrai?... o meglio che BU/GU avrai, col WB06 faresti una weiss, non certo una blanche, a quel punto meglio mangrove a 20° fissi, poi dopo una settimana inizi ad alzare qlc °C

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effeti devo solo darti ragione, inesperto, e l' impianto non lo conosco, mai usato, è la prima volta (questo impianto) quindi non conosco l'evaporazione, l'efficenza, i tempi per arrivare alle temperature volute, i tempi di mantanimento delle temperature ecc... e vero ma se non testo l'impianto a pieno non lo comprenderò mai quindi vale la pena rischiare e provare, la ibu dovrebbe essere 14/15 per i 20° fissi no problema  ho un locale cantina 20 mq coibettato da paura che mantiene la temperatura voluta  perfettamente con uno scarto di 0,5°  quello che mi manca e l'esperienza ma arriverà. grazie per i tuo consigli ne farò tesoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oltre a quanto ti ha detto Morrison, non conoscendo l'impianto, non partirei a produrre 100 Litri….

Farei delle cotte pilote tradizionali a 23Litri Quando conoscerai bene l'impianto ti spingi a farne 50, poi 70 poi 100

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mama mia, avete ragione ma l'impazienza e tiranna... come puoi avere una ferrari e non spingere sull'aceleratore.. (e vero se non sei capace vai a sbattere) Grandi e buoni consigli, solo che non ce li vedo 30 litri nella pentola di boil da 150 :-) fare come dire voi capo piano piano (nel frettempo morirò di sete, o peggio dovro bere acqua) Grazie

Edited by afurlani1961@gmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, afurlani1961@gmail.com ha scritto:

Mama mia, avete ragione ma l'impazienza e tiranna... come puoi avere una ferrari e non spingere sull'aceleratore.. (e vero se non sei capace vai a sbattere) Grandi e buoni consigli, solo che non ce li vedo 30 litri nella pentola di boil da 150 :-) fare come dire voi capo piano piano (nel frettempo morirò di sete, o peggio dovro bere acqua) Grazie

Meglio un poco di arsura le prime volte che ritrovarsi 100lt di liquido imbevibile (ma non é detto) puoi sempre fare delle cotte pilota come consigliato da Berghem.. fai 10/15 o 23lt e vedi come viene.. (io in genere x ricette mie particolari faccio prove da 5lt) poi fai le correzioni se necessarie e parti col volume... in alternativa vai con una ricetta super collaudata e ti tieni basso con l'efficienza impianto 65/70% per la prima cotta..!

Ps prendi nota di tutti i passaggi/volumi/tempi e temperature.. e man mano fai le correzioni in ricetta per ogni cotta in futuro

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this