Lele79

Rauchbier

Recommended Posts

Salve ragazzi,

ho una Rauchbier in rifermentazione in bottiglia da 30 gg (Temperatura 20 °C). Ho fatto priming con normale zucchero da cucina (5,3 gr/litro). La carbonazione a livello di sensazioni boccali mi soddisfa, ma la schiuma è poca e poco persistente.... Mi consigliate di lasciarla ancora. 20 °C oppure la metto in frigo tanto ormai la schiuma non cambierà? 

da cosa può dipendere la scarsa schiuma? P.S. ho fatto proteine rest a 52 °C per 15 Min.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Lele79 ha scritto:

P.S. ho fatto proteine rest a 52 °C per 15 Min.

Ciao....per me il motivo potrebbe essere proprio quello....15 min più la rampa per lo step successivo e la schiuma va a bagasce....che lievito hai usato?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

GsAIl lievito è ok anche se rifermenta a 20°......io col w34/70 rifermento sui 10 12° ma non credo incida....ma faccio protein rest qualche minuto e via diretto in rampa dopo prezioso consiglio del mastro Morrison.....risultato:schiuma pannosa trabordante e persistente....tentar non nuoce per la prossima bassa....lager pilsner o rauch che sia....

Salute....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, DAVIDROVORA ha scritto:

GsAIl lievito è ok anche se rifermenta a 20°......io col w34/70 rifermento sui 10 12° ma non credo incida....ma faccio protein rest qualche minuto e via diretto in rampa dopo prezioso consiglio del mastro Morrison.....risultato:schiuma pannosa trabordante e persistente....tentar non nuoce per la prossima bassa....lager pilsner o rauch che sia....

Salute....

 

Scusa, dov'è scritto che rifermenta a 20 °C? Premetto che questa è la mia prima esperienza con una lager, ma non ho trovato scritto nulla sulla scheda tecnica in merito alla rifermentazione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una bassa deve restare tale,  e  non deve uscire mai dal frigo se non per aprirla ( cit. Mukkeller) a 20°  al massimo ci sciacqui la bottiglia dopo averla bevuta.

  Purtroppo non è quello che ti causa problemi alla schiuma, molto probabile che sia per motivi di fermentazione, esponi la ricetta ed i passaggi di fermentazione ( senza barare):D

magari si riesce a capirci meglio

ps: il bicchiere è pulito, vero ? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Lele79 ha scritto:

Scusa, dov'è scritto che rifermenta a 20 °C?

Credevo fosse scritto qui

 

Il 9/12/2019 in 20:37 , Lele79 ha scritto:

Salve ragazzi,

ho una Rauchbier in rifermentazione in bottiglia da 30 gg (Temperatura 20 °C).

..............

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, morrison ha scritto:

Una bassa deve restare tale,  e  non deve uscire mai dal frigo se non per aprirla ( cit. Mukkeller) a 20°  al massimo ci sciacqui la bottiglia dopo averla bevuta.

  Purtroppo non è quello che ti causa problemi alla schiuma, molto probabile che sia per motivi di fermentazione, esponi la ricetta ed i passaggi di fermentazione ( senza barare):D

magari si riesce a capirci meglio

ps: il bicchiere è pulito, vero ? ;)

Ho usato la tecnica fast lager: 

Ho fermentato a 12 °C per 7 gg. Poi sono salito gradualmente fino a 19 °C e infine sono sceso a 2 °C con velocità 1 °C/giorno; mantenuto a 2 °c per 15 gg. La ricetta prevede 2 kg Pilsner, 2 kg Rauch, 1 kg Munich e 500 gr Melanoidin. Mash: 15' a 52°C, 30' a 65° C, 15' a 70°C e mash out a 78°C. 46 gr di S-23 per un batch di 17,5 litri OG 1055. Rifermentazione in bottiglia con 5,3 gr/litro di zucchero da cucina.  Birra imbottigliata da 30 gg e tenuta a 20 °C.

Ripeto: la frizzantezza è ok, è solo un problema di schiuma

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/12/2019 in 20:37 , Lele79 ha scritto:

Salve ragazzi,

ho una Rauchbier in rifermentazione in bottiglia da 30 gg (Temperatura 20 °C). Ho fatto priming con normale zucchero da cucina (5,3 gr/litro). La carbonazione a livello di sensazioni boccali mi soddisfa, ma la schiuma è poca e poco persistente.... Mi consigliate di lasciarla ancora. 20 °C oppure la metto in frigo tanto ormai la schiuma non cambierà? 

da cosa può dipendere la scarsa schiuma? P.S. ho fatto proteine rest a 52 °C per 15 Min.

Intanto mi sembra un po' troppo 20 gradi per una lager. Poi la schiuma dipende da tanti fattori, quali proteine rest, quantitativo di destrosio e via dicendo. Anche se non ricordo che le mie rauch avessero così tanta schiuma, non sono mica Weizen. Comunque fregatene, importante che sia di ottimo sapore 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Lele79 ha scritto:

Ho usato la tecnica fast lager: 

Ho fermentato a 12 °C per 7 gg. Poi sono salito gradualmente fino a 19 °C e infine sono sceso a 2 °C con velocità 1 °C/giorno; mantenuto a 2 °c per 15 gg. La ricetta prevede 2 kg Pilsner, 2 kg Rauch, 1 kg Munich e 500 gr Melanoidin. Mash: 15' a 52°C, 30' a 65° C, 15' a 70°C e mash out a 78°C. 46 gr di S-23 per un batch di 17,5 litri OG 1055. Rifermentazione in bottiglia con 5,3 gr/litro di zucchero da cucina.  Birra imbottigliata da 30 gg e tenuta a 20 °C.

Ripeto: la frizzantezza è ok, è solo un problema di schiuma

Tutto corretto( T. di rifermentazione a parte) nelle mie fast lager sono andato anche piu' spedito, la Vienna lager è spettacolare, la  rauch ha solo  10 gg e non mi pronuncio.

Nelle note pero' mancano dati importanti:   volume cotta, quantita' lievito, temperatra d'inoculo, OG/FG....

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, morrison ha scritto:

Tutto corretto( T. di rifermentazione a parte) nelle mie fast lager sono andato anche piu' spedito, la Vienna lager è spettacolare, la  rauch ha solo  10 gg e non mi pronuncio.

Nelle note pero' mancano dati importanti:   volume cotta, quantita' lievito, temperatra d'inoculo, OG/FG....

Cosa non è corretto nella T di rifermentazione? Troppo alta? Quale quella giusta?

Per il resto, se rileggi, ti ho dato tutte le info.

A completamento: FG 1012, T di inoculo 12 °C.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Te l'ho scritto sopra, una lager non dovrebbe uscire dal frigo, quindi rifermentare a 20 °C è sbagliato,  dai 12 in giu' è tutta salute ;)

  chiedevo soprattutto il volume della cotta e quanto lievito hai usato per capire se ci fossero le giuste proporzioni di pitch rate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/12/2019 in 18:04 , Alessio1984 ha scritto:

Intanto mi sembra un po' troppo 20 gradi per una lager. Poi la schiuma dipende da tanti fattori, quali proteine rest, quantitativo di destrosio e via dicendo. Anche se non ricordo che le mie rauch avessero così tanta schiuma, non sono mica Weizen. Comunque fregatene, importante che sia di ottimo sapore 

 

Ciao mi potresti spiegare come calcoli il "quantitativo di destrosio" che permette la persistenza della schiuma nel caso mi trovassi ad avere problemi di ritenuta?

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/12/2019 in 18:04 , Alessio1984 ha scritto:

quantitativo di destrosio e via dicendo

Potresti essere più preciso?cosa intendi per via dicendo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, DAVIDROVORA ha scritto:

quantitativo di destrosio" che permette la persistenza della schiuma

:ph34r::ph34r::ph34r::ph34r:...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/12/2019 in 18:04 , Alessio1984 ha scritto:

Anche se non ricordo che le mie rauch avessero così tanta schiuma, non sono mica Weizen.

Beh ma se erano le tue a non avere schiuma non è detto che debbano essere tutte cosí.....io le ho bevute in mille birrerie da Heidelberg a Bamberg e ti assicuro che schiuma ce n'era parecchia......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...