Andrea88

Tripel con schiuma evanescente

Recommended Posts

Ciao a tutti ieri sera ho stappato per la prima volta dopo 6 mesi di maturazione la mia tripel fermentata con t58. Sapore molto buono anche se forse si sente un pochino troppo il tenore alcolico ma la cosa che mi ha deluso è la scarsissima presenza di schiuma. È possibile secondo voi che tale problema sia da imputare alla percentuale di zuccheri semplici che ho utilizzato (11% del Grist tra candito chiaro e zucchero di canna)? Oppure ho fatto altri errori? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo zucchero non ha certo proteine, ma sicuramente è altro che  ti ha creato il problema,.........per ultimo l'alcol.

Posta la ricetta e varie fasi di fermentazione poi vediamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto salire la temperatura durante la fermentazione. Ho una camera di fermentazione gestita da inkbird sono partito a 17 gradi e la fase tumultuosa in pratica l'ho fatta con quella temperatura impostata poi sono salito gradualmente di 0,5 1 grado al giorno i 25 gradi li ho impostati solo negli ultimi 2-3 giorni per terminare la fermentazione che è durata in tutto 18 giorni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hpriming 2,2 vol co2 voluti 6 gr/l zucchero bianco temperatura massima di fermentazione 25 gradi. Valori ottenuti Og 1084 fg 1019 ricontrollato il priming 2,2 vol co2 voluti 6 gr/l zucchero bianco temperatura massima di fermentazione 25 gradi. Og 1084 fg 1019

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so' che dire Andrea, a parte che un minimo di protein rest lo avrei fatto e che  a 17° è davvero poco per quel lievito, forse quest'ultima cosa puo' aver dato fastidio,  e dato che ha un bel corpo( troppo per una tripel) penso che quello che senti siano alcoli superiori usciti da una fermentazione tumultuosa  sofferta.

La prox  vai a 19°

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi Morrison diresti di fare la fase tumultuosa a 19 gradi invece di 17? Il bello è che mi sono intestardito con questo lievito e domenica ci farò una Blanche 50 % pils 50 % frumento non malato e pensavo di tenere la temperatura bassina per evitare troppi esteri ed aromi eccessivamente marcati (tipo sui 15-16 in tumultuosa e poi alzare a 17-18 e li fermarmi )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio, una blanche col t-58:mellow:....

Una blanche dovrebbe assere secca, acidula, dovresti fare un mash molto basso ( 63° per 45') per poter attenuare  con quel lievito altrimenti rimane un dolcione tipico  del lievito.

Parti  da 17/18 se vuoi  poi  finisci alto per attenuare, tanto non tira fuori piu' nulla, ma stavolta fallo il protein rest ehhh :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'idea è infatti di fare un mash a 63 gradi proprio per avere più attenuazione e secchezza, faccio una prova di  blanche con questo lievito e vedrò cosa viene fuori:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...