DavideB

Dubbio fase mash

Recommended Posts

Salve, buona sera a tutti, io avrei un dubbio che mi tormenta ogni minuto, sono alla mia prima allgrain e praticamente per pura distrazione ho buttato il malto nella pentola a temperatura ambiente, non aspettando i famosi 52 gradi per le proteine, sono molto preoccupato perché sono al 4 giorno di fermentazione e ogni tanto esce cattivo odore dal fermentatore, inoltre il mio amico gorgogliatore ha gorgogliato soltanto per circa 36 ore dopodiché si è spento, cosa devo aspettarmi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah dimenticavo sto preparando una weiss ed ho utilizzato il lievito liquido wlp300 della White labs, ripeto ho solo sbagliato a mettere il malto nella fase di proteine rest

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, DavideB ha scritto:

non aspettando i famosi 52 gradi per le proteine

hai fatto un mega protein allora!!! pazienza ne risentirà la schiuma!! la prox stai piu attento.. mash in a 55° e step protein a 52/53° per non piu di 10 min

11 minuti fa, DavideB ha scritto:

sono molto preoccupato perché sono al 4 giorno di fermentazione e ogni tanto esce cattivo odore dal fermentatore

non c'azzecca nulla col protein.. a che temperatura stai/hai fermentando/to?

12 minuti fa, DavideB ha scritto:

noltre il mio amico gorgogliatore ha gorgogliato soltanto per circa 36 ore dopodiché si è spento

spesso non si fa mai sentire .. ma cio non toglie che il lievito stia lavorando ugulmente.

5 minuti fa, DavideB ha scritto:

ho utilizzato il lievito liquido wlp300 della White lab

hai fatto lo starter? a che temp hai inoculato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, DavideB ha scritto:

No non ho fatto lo starter, il lievito l'ho messo ad una temperatura di circa 26 gradi

Davide.. prima all grain e vai di mash e lievito liquido addirittura senza una formazione adeguata?? cerchiamo di spudiare un pochino prima...!!

a sto punto non oso chiederti se hai eseguito tutti il mash come si deve.. i vari step, il ph, lo sparge, il test iodio, la luppolatura, la bollitura, il raffreddamento.. ecc.

l'inoculo a 26° ci potrebbe anche stare.. ma a che temperatura hai fermentato??? i promi giorni saresti dovuto stare tra i 21/23° max.. se sei rimasto a 26° ci credo che escono scoregge dal gorgogliatore e in 36 ore si è mangiato tutto..

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, baccomax ha scritto:

Davide.. prima all grain e vai di mash e lievito liquido addirittura senza una formazione adeguata?? cerchiamo di spudiare un pochino prima...!!

a sto punto non oso chiederti se hai eseguito tutti il mash come si deve.. i vari step, il ph, lo sparge, il test iodio, la luppolatura, la bollitura, il raffreddamento.. ecc.

l'inoculo a 26° ci potrebbe anche stare.. ma a che temperatura hai fermentato??? i promi giorni saresti dovuto stare tra i 21/23° max.. se sei rimasto a 26° ci credo che escono scoregge dal gorgogliatore e in 36 ore si è mangiato tutto..

Allora ho fatto salire la temperatura a 52 gradi per 10 minuti, poi ho portato la temperatura a 67 per circa 50 minuti, e l'ultima 78 gradi per 15 minuti. Ho fatto la prova con la tintura di iodio all'inizio ed era ovviamente nera e alla fine era diventata abbastanza marroncina chiara, lo sparging l'ho fatto con l'occhio metro ovvero ho spento il gas prima di arrivare a ebollizione e dopo 5 minuti l'ho versata sulle trebbia, l'unica cosa che non ho controllato è il ph

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, DavideB ha scritto:

67 per circa 50 minuti

un mash che dura meno di 60 min rischi di non terminare la conversione.., i 67° li hai decisi tu o è una ricetta? sono forse tantini x una weiss,  comunque in genere una passatina  a 70/71° x 10/15min in genere si può fare.. e si resta sereni..! 

 

32 minuti fa, DavideB ha scritto:

lo sparging l'ho fatto con l'occhio metro

aiiihh!! a occhio non si fanno nemmeno le pugnette!!! non hai un termometro?? 

 

28 minuti fa, DavideB ha scritto:

La temperatura di fermentazione si è attestata a 22 gradi e da lì non si è mai spostata

sei al limite.. 22° al termometro esterno in tumultuosa dentro al fermentatore stai a 24/25°..!! comunque le puzzette di zolfo andranno via..! ma ricorda che non puoi fare all grain senza strumenti*!! ora attendi la classica settimana e poi controlla la sg a che punto sei.. e vediamo come gira.. purtroppo senza starter non sappiamo in che condizioni erano i lieviti..!!

* ph metro, termometro, acido lattico/citrico, rifrattometro/densimetro, hop spider o similare, una buona serpentina di raffreddamento, un sistema di bollitura e controllo temperatura adeguato!!! sono il minimo essenzioale... ma soprattutto devi studiare

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio per i consigli che mi hai dato, sicuramente strada facendo cercherò di affinare la mia tecnica ed evitare errori da pollastro ahahahah, cmq la ricetta l'ho presa dal sito birramia e spero con tutto il cuore di non buttare la cotta, degli attrezzi che hai elencato mi manca il ph metro, il termometro e l'hop spider che francamente non so cosa sia, ma per la prossima cotta provvederò a comprare, per quanto riguarda le pugnette io personalmente le facevo a sentimento e non facevo tanti calcoli ahahahah cmq ringraziandoti ancora ti auguro buona serata

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, DavideB ha scritto:

Ti ringrazio per i consigli che mi hai dato, sicuramente strada facendo cercherò di affinare la mia tecnica ed evitare errori da pollastro ahahahah, cmq la ricetta l'ho presa dal sito birramia e spero con tutto il cuore di non buttare la cotta, degli attrezzi che hai elencato mi manca il ph metro, il termometro e l'hop spider che francamente non so cosa sia, ma per la prossima cotta provvederò a comprare, per quanto riguarda le pugnette io personalmente le facevo a sentimento e non facevo tanti calcoli ahahahah cmq ringraziandoti ancora ti auguro buona serata

Mi puoi postare il link della ricetta per favore.. mi é sfuggita sta ricetta con monostep a 67°, grazie..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo cio' che hai scritto, quelo che dovresti aspettarti è una buona dose di tannini, quindi astringenza.

se non hai modificato il ph sara' stato almeno 5.8( ottimale 5.2 - 5.5) con lo sparge quasi in bollitura  e temporeggiato 5 minuti penso sia stato 85 °C  circa ...:ph34r:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora la ricetta che ho consultato io dal sito Birra mia relativa ad una weiss prevedeva questi step di ammostamento:

1° step: PROTEIN REST 52°C per 10 minuti

2° step: MASH 65°c per 30 minuti

3° step: MASH 70°C per 30 minuti

4° step: MASH-OUT 78°C per 15 minuti

Io invece mi sono fatto prendere dall'ansia e un po da sconforto per l'errore commesso (ho buttato il malto nella pentola con l'acqua a temperatura ambiente e non 52 gradi come prevede la fase di protein rest) e pensando di rimediare ho deciso di ridurre di circa 10 minuti gli step 2 e 3 e scegliendo una temperatura di 67 gradi per 50 minuti, dopo ho continuato con il 4 step e ho riscaldato l'acqua in un'altra pentola non misurando la temperatura perche sprovvisto di termometro e ho lavato le trebbie. Per quanto riguarda la temperatura di sparging non credo che si sia discostata tanto dai fatidici 78 gradi. La fase di bollitura è andata come previsto dalla ricetta con i 60 minuti con la luppolatura. Ho raffreddato con serpentina fino ad ottenere una temperatura di circa 25 gradi, almeno così segnava la pentola, e ho versato tutto nel fermentatore, il termometro adesivo del fermentatore segnava invece ancora 30 gradi e li sono cadute le prime bestemmie dal celo, ho atteso che la temperature scendesse a 26 gradi e ho inoculato il lievito. Secondo me l'errore più grave è stato quello di aver messo il malto nell'acqua fredda, invece aver ridotto di 10 minuti l'ammostamento ad un unica temperatura di 67 gradi credo che rappresenti un fatto del tutto marginale. Questa era la cotta del battesimo, nel prosieguo metterò più precisione e solerzia in tutte le fasi. Ripeto spero di non avere brutte sorprese quando aprirò la prima bottiglia. Quindi voi dite che avrò problemi di schiuma dovuti all'errore del primo step ed un'astringenza dovuta ad una temperatura non precisa per lo sparging?  

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, DavideB ha scritto:

67 gradi credo che rappresenti un fatto del tutto marginale

mica tanto.. la temperatura del mash non è scelta ad cazzum.. a seconda della temperatura e del tempo tenuto si ottengono diversi tipi di zuccheri piu o meno fermentabili!!!

 

40 minuti fa, DavideB ha scritto:

Quindi voi dite che avrò problemi di schiuma dovuti all'errore del primo step ed un'astringenza dovuta ad una temperatura non precisa per lo sparging?  

lo sapremo solo vivendo!! dai di errori ne hai fatti molti.. ti serviranno x il futuro, ora porta a termine la fermentazione e ci aggiorniamo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...