Aski

[Domanda] Approfondimento sul malto

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono un neofita completo in ambito homebrewing, non ho ancora la possibilità di fare degli esperimenti, ma sono interessato agli aspetti più teorici in preparazione di un possibile avvenire in questo mondo.

In particolare, dopo aver visto diversi video su youtube, ho maturato delle domande (probabilmente molto banali):

  1. Perchè usare il Malto (d'orzo) e non un qualsiasi altro tipo di seme?
  2. A quanto ho capito la birra è una "bevanda fermentata", se alla base quindi ci sono lieviti e nutrimento per questi, per creare un birra non basterebbe acqua, lievito e zucchero?
  3. Dove posso trovare una spiegazione per principianti della terminologia corretta? Perchè ad esempio quando si parla de "è il malto a definire il corpo della birra", non capisco cosa sia "il corpo".
  4. Perchè viene fatto tutto quel processo di germinazione ed essiccazione per ottenere il malto a partire dall'orzo? Se non viene fatto, il mosto non fermenta oppure viene semplicemente di un gusto diverso?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. ...sono sicuro che qualche membro del forum ti consiglierà un libro appropriato al tuo livello di curiosità e conoscenza. ...intanto di può affermare che:

4 ore fa, Aski ha scritto:

Perchè usare il Malto (d'orzo) e non un qualsiasi altro tipo di seme?

Non si usa solo malto d'orzo infatti.....in linea di massima si possono usare una marea di cereali,alcuni nobili e molto adatti,altri scadenti...

 

4 ore fa, Aski ha scritto:

non basterebbe acqua, lievito e zucchero?

Questa è un po come una bestemmia...come dire che il vino si fa con la spremuta d'arancia...con acqua lievito e zucchero puoi prepararti una base (scadente)per un distillato...

 

4 ore fa, Aski ha scritto:

non capisco cosa sia "il corpo".

Il cosiddetto corpo è il risultato della fermentazione.....più il lievito digerisce zuccheri,più la birra risulta secca,quindi con minore corpo....

 

4 ore fa, Aski ha scritto:

Perchè viene fatto tutto quel processo di germinazione ed essiccazione per ottenere il malto a partire dall'orzo?

La maltazione è necessaria per trasformare l'amido del chicco in molecole più semplici da digerire per il lievito...l'essiccazione e la tostatura caratterizzano il gusto finale del malto che conferirà anche il colore voluto alla birra finita....più tostato:birra scura......detto in parole molto molto povere....ma moooolto povere....quasi come il mio portafogli!!!!

Salute!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Aski ha scritto:

Ciao a tutti, sono un neofita completo in ambito homebrewing, non ho ancora la possibilità di fare degli esperimenti, ma sono interessato agli aspetti più teorici in preparazione di un possibile avvenire in questo mondo.

In particolare, dopo aver visto diversi video su youtube, ho maturato delle domande (probabilmente molto banali):

  1. Perchè usare il Malto (d'orzo) e non un qualsiasi altro tipo di seme?
  2. A quanto ho capito la birra è una "bevanda fermentata", se alla base quindi ci sono lieviti e nutrimento per questi, per creare un birra non basterebbe acqua, lievito e zucchero?
  3. Dove posso trovare una spiegazione per principianti della terminologia corretta? Perchè ad esempio quando si parla de "è il malto a definire il corpo della birra", non capisco cosa sia "il corpo".
  4. Perchè viene fatto tutto quel processo di germinazione ed essiccazione per ottenere il malto a partire dall'orzo? Se non viene fatto, il mosto non fermenta oppure viene semplicemente di un gusto diverso?

Grazie

Forse x il sapore????? Poi si usa anche grano, mais, riso.. zucchero.. succo d'uva ecc..

Per tutte le domande poi c'è solo una risposta... devi studiare... inizia da qui http://www.hobbybirra.info/

Scarica il mega FAQ e inizia a leggere, poi il blog sul sito birramia, poi il sito di Frank brewing bad.. il libro di Bertinotti.. ecc

questo x cominciare..

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, DAVIDROVORA ha scritto:

Ciao. ...sono sicuro che qualche membro del forum ti consiglierà un libro appropriato al tuo livello di curiosità e conoscenza. ...intanto di può affermare che:

Non si usa solo malto d'orzo infatti.....in linea di massima si possono usare una marea di cereali,alcuni nobili e molto adatti,altri scadenti...

 

Questa è un po come una bestemmia...come dire che il vino si fa con la spremuta d'arancia...con acqua lievito e zucchero puoi prepararti una base (scadente)per un distillato...

 

Il cosiddetto corpo è il risultato della fermentazione.....più il lievito digerisce zuccheri,più la birra risulta secca,quindi con minore corpo....

 

La maltazione è necessaria per trasformare l'amido del chicco in molecole più semplici da digerire per il lievito...l'essiccazione e la tostatura caratterizzano il gusto finale del malto che conferirà anche il colore voluto alla birra finita....più tostato:birra scura......detto in parole molto molto povere....ma moooolto povere....quasi come il mio portafogli!!!!

Salute!!

David.. cosi non gli stai dando una mano... senza basi non va da nessuna parte.. devono studiare.. e tanto.. cone stiamo facendo noi... non si possono spiegare in due righe ciò che occorre una vita ad imparare...

Come se mi avessero chiesto.. "come posso rimorchiare Monica Bellucci?"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Baccomax, non preoccuparti, ho fatto queste domande mirate perchè non riuscivo a trovarle in rete (forse per la loro banalità), mi sarei comunque informato meglio leggendo per conto mio (e per questo grazie delle letture). Non cercavo risposte veloci per problemi complessi, volevo solo capire se questa complessità teorica non era magari qualcosa di più semplificabile.

Grazie comunque ad entrambi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Aski ha scritto:

Baccomax, non preoccuparti, ho fatto queste domande mirate perchè non riuscivo a trovarle in rete (forse per la loro banalità), mi sarei comunque informato meglio leggendo per conto mio (e per questo grazie delle letture). Non cercavo risposte veloci per problemi complessi, volevo solo capire se questa complessità teorica non era magari qualcosa di più semplificabile.

Grazie comunque ad entrambi :)

Ciao Aski... al contrario la conoscenza del malto e le sue caratteristiche sono ancora più complesse da capire rispetto ad un luppolo ad esempio... se trovi poco materiale é forse proprio per questo motivo.. veramente prova intanto col mega faq che puoi scaricare gratuitamente.. se vai nella sezione all grain qui http://www.forumbirramia.com/topic/6842-qualche-nota-sui-malti-speciali/

Ti da un breve cenno.. poi come ti ho scritto anche il blog di Frank e quello di Birramia...  sono 3 anni che pratico e studio questa passione ed ancora tanti concetti e esperienze sul malto non le conosco o comprese.. capisci ora perché é impossibile spiegarlo in due righe!!?? Devi prima comoscere la matetia prima.. come viene prodotta... il perché ed il percome si effettuano maltazioni e tostature.. la differenza tra i malti base e speciali.. la differenza tra un tostato ed un caramello... il colore... il sapore.. la miscelazione... cosa sono gli enzimi.... ci sono miliardi di combinazioni possibili.... ma prima devi partire dalla conoscenza della materia prima...!!:wub: ora potrei rispondere in due rughe alle tue domande.. tipo "il corpo della birra".. é dato da una serie minerali, lieviti in sospensione gpoco flocculanti) e/o poco attenuanti.., dalle proteine.. ma soprattutto dalle destrine.. che sono zuccheri non fermentabili derivati da un profilo mash che favoriscono gli enzimi delle Alfa Amilasi.. mentre lo zucchero é fermentabile al 100% e diventa solo alcol..

Ora ad una domanda semplice é seguita una risposta veloce e a larghe linee.. cosa hai capito della risposta????

 

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, baccomax ha scritto:

come posso rimorchiare Monica Bellucci?"

Se dai qualche dritta anche a me mi fai un piacere....soprattutto se è un metodo collaudato :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scherzi a parte, il malto è l'ingrediente base della birra...ed è anche il più complesso, infatti quasi nessun birrificio malta in proprio (personalmente so di soli 2 di una certa impirtanza) e tutti gli altri comprano il malto dalla stesse malterie. Infatti mentre i birrifici sono svariate migliaia, le malterie credo si faccia fatica a superare le poche decine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Cristi4n ha scritto:

Se dai qualche dritta anche a me mi fai un piacere....soprattutto se è un metodo collaudato :D

Sporcaccione....:ph34r::blink:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Cristi4n ha scritto:
Il 2/11/2019 in 23:49 , baccomax ha scritto:

come posso rimorchiare Monica Bellucci?"

Se dai qualche dritta anche a me mi fai un piacere....soprattutto se è un metodo collaudato :D

bacco non hai ancora spiegato come rimorchiare la bellucci. Ormai ti sei esposto....parla.....tanto siamo tra noi pochi. :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, konan ha scritto:

bacco non hai ancora spiegato come rimorchiare la bellucci. Ormai ti sei esposto....parla.....tanto siamo tra noi pochi. :ph34r:

ecco n'altro pervertito...:oB).. come per il discorso dei malti.... sto ancora studiando.. quando mi sentirò formato al punto giusto muoverò il primo passo e vi farò sapere l'esito...:D:D

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, baccomax ha scritto:

ecco n'altro pervertito...:oB).. come per il discorso dei malti.... sto ancora studiando.. quando mi sentirò formato al punto giusto muoverò il primo passo e vi farò sapere l'esito...:D:D

bacco....se studi ancora un po' poi sara' tardi x te. :D 

L'eta' aumenta e le forze calano :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, konan ha scritto:

bacco....se studi ancora un po' poi sara' tardi x te. :D 

L'eta' aumenta e le forze calano :D

Beh pure l'amichetta nostra sta n'pezzetto avanti..:lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, baccomax ha scritto:

Beh pure l'amichetta nostra sta n'pezzetto avanti..:lol::lol:

Da noi in dialetto si dice : lé mëi ná brüta dona che 'n bel om ( é meglio una donna brutta che un bell'uomo) ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Cristi4n ha scritto:

Da noi in dialetto si dice : lé mëi ná brüta dona che 'n bel om ( é meglio una donna brutta che un bell'uomo) ...

Da noi.. " é megli de n'carcio alle 00" (meglio questo che un calcio nelle 00)...

Ma ti rendi conto che stiamo farfugliano a vamvera... due deficenti siamo:lol::lol::lol:.. Aski ci chiede info sui malti..... e noi parliamo di gnocca..B)B)

Monica...:wub:

Edited by baccomax
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...