Lele79

Blanche + S33

Recommended Posts

Il 23/7/2019 in 16:12 , baccomax ha scritto:

ma il campione che rimane senza copertura  come fa a non andar a male??

Ecchissenefrega se va a male non ce lo vogliamo mettere ? Devi coontrollare che il densimetro scenda, mica  berlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, morrison ha scritto:

Ecchissenefrega se va a male non ce lo vogliamo mettere ? Devi coontrollare che il densimetro scenda, mica  berlo.

É qui che mi viene il dubbio... un campione aperto è soggetto a ossidazione e alterazione del ph.. in piu contaminato da lieviti selvaggi/parassiti che possono alterare la velocità della di fermentazione..

Ma poi.. solo a me il mosto piglia di aceto in un attimo  se ne lascio un goccio dentro a un bicchiere??? Come fate a fidarvi co ste variabili.. magari me faccio troppe pippe mentali io..<_<

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Lele79 ha scritto:

Ma nel caso fra 10 gg vedo che non scende e volessi correre ai ripari, cosa potrei fare a parte alzare la temperatura??

Datti una grattata...^_^ un po' di positività cavolo...! Comunque se non funzionano i classici rimedi della temperatura e eventuale rimescolo del fondo (x questo motivo avevo scritto di aspettare a fare un eventuale travaso) non rimane altro da fare che un nuovo inoculo di un lievito piu attenuazione... mi é capitato solo una volta e proprio co sto lievito... ci ho buttato dentro un fondo recuperato di un s05 (é un lievito abbastanza neutro) opportunamente starterato.. in poche ore raggiunsi la fg desiderata.. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baccomax ha scritto:

Datti una grattata...^_^ un po' di positività cavolo...! Comunque se non funzionano i classici rimedi della temperatura e eventuale rimescolo del fondo (x questo motivo avevo scritto di aspettare a fare un eventuale travaso) non rimane altro da fare che un nuovo inoculo di un lievito piu attenuazione... mi é capitato solo una volta e proprio co sto lievito... ci ho buttato dentro un fondo recuperato di un s05 (é un lievito abbastanza neutro) opportunamente starterato.. in poche ore raggiunsi la fg desiderata.. 

Quoto alla grande.... inoculo di altro lievito e via. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baccomax ha scritto:

Datti una grattata...^_^ un po' di positività cavolo

;) Non sono negativo, cerco solo di essere previdente e di attrezzarmi in caso di necessità. In questo magnifico hobby ho capito che l'improvvisazione si paga...eccome!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baccomax ha scritto:

É qui che mi viene il dubbio... un campione aperto è soggetto a ossidazione e alterazione del ph.. in piu contaminato da lieviti selvaggi/parassiti che possono alterare la velocità della di fermentazione..

Ma poi.. solo a me il mosto piglia di aceto in un attimo  se ne lascio un goccio dentro a un bicchiere??? Come fate a fidarvi co ste variabili.. magari me faccio troppe pippe mentali io..<_<

Baccomax alla prossima cotta prova e poi ci fai sapere, magari avrai imparato una cosa in più :) Considera in ogni caso che stai tenendo un campione di mosto, già colonizzato da un lievito, in un ambiente, quale la camera di fermentazione, che si suppone non sia invasa da lieviti selvaggi. Considera anche che, durante la fermentazione, hai un flusso di CO2 che esce dal tubo in cui è immerso il densimetro, quindi i lieviti eventualmente presenti nell'aria hanno difficoltà ad entrare. A fermentazione finita poi hai una birra con dell'alcol, anch'essa inospitale per altre creature....

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lele79 ha scritto:

Baccomax alla prossima cotta prova e poi ci fai sapere, magari avrai imparato una cosa in più :) Considera in ogni caso che stai tenendo un campione di mosto, già colonizzato da un lievito, in un ambiente, quale la camera di fermentazione, che si suppone non sia invasa da lieviti selvaggi. Considera anche che, durante la fermentazione, hai un flusso di CO2 che esce dal tubo in cui è immerso il densimetro, quindi i lieviti eventualmente presenti nell'aria hanno difficoltà ad entrare. A fermentazione finita poi hai una birra con dell'alcol, anch'essa inospitale per altre creature....

si si ho compreso il metodo.....! solo che sono un pignolo di quelli tosti:ph34r: e il pensiero che tra il campione e il contenuto del fermentatore non possono avere le stesse condizioni ambientali non mi lascia sereno:P.. e sinceramente ad oggi lo trovo superfluo...! magari agli inizi è molto utile invece che misurare decine di volte dovuta ad anzia da gorgogliatore.. ma ad oggi faccio solo tre misurazioni e imbottiglio.. ad essere sincero nelle ultime dove ho applicato "il nessun travaso" ho misurato solo due volte alla terza e quarta settimana e ho imbottigliato!! quasto ovvio in caso di fermentazione senza intoppi e su ricetta e lievito super collaudati!!

ps comunque sono curioso e una prova la voglio fare.. magari con opportune accortezze tipo un contenitore semi ermetico ;).. di imparare non si finisce maiB)

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Lele79 ha scritto:

alla prossima cotta prova e poi ci fai sapere

pps riflettendo penso che la cosa mi potrebbe essere utile a ottobre alla riapertura della stagione.. in quanto avrò una tanto attesa new entry... il tronco conico inox da 60lt.. ! e una soluzione del genere x le prime cotte rosulterebbero essere comode..^_^ vi farò sapere sulle eventuali evoluzioni..:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baccomax ha scritto:

pps riflettendo penso che la cosa mi potrebbe essere utile a ottobre alla riapertura della stagione.. in quanto avrò una tanto attesa new entry... il tronco conico inox da 60lt.. ! e una soluzione del genere x le prime cotte rosulterebbero essere comode..^_^ vi farò sapere sulle eventuali evoluzioni..:rolleyes:

Ottimo, facci sapere quando farai la prova ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/7/2019 in 13:41 , morrison ha scritto:

Hai  mai sentito parlare del tilt ?

me lo sono andato a spulciare..:D si bel giocattolino... visti i costi... meglio il sistema rustico.. confermo il tuo chissenenfrega se va a male appunto:lol:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...