Lele79

Blanche + S33

Recommended Posts

Ciao a tutti, ieri ho fatto una Blanche da kit AG ed ho usato il lievito S-33 (1 bustina per 18 litri). Gli step di temperatura sono stati 5 min a 50°C, 30 min a 62°C, 30 min a 70°C, 15 min a 78°C. Ho inoculato a 27°C e portato a 21°C in camera di fermentazione. Il lievito è partito a bomba, ma dopo neanche 24h si è piantato....qualche consiglio??

Share this post


Link to post
Share on other sites

In prima fermentazione non è che si puo' fare  quello che uno vuole,il lievito è suscettibile, ed abbassare di 6 °C mentre lui si sta' preparando a partire   non gli sara' andata a genio, alza di una paio di °C  per il momento e non aprire per nessun motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, morrison ha scritto:

In prima fermentazione non è che si puo' fare  quello che uno vuole,il lievito è suscettibile, ed abbassare di 6 °C mentre lui si sta' preparando a partire   non gli sara' andata a genio, alza di una paio di °C  per il momento e non aprire per nessun motivo.

Ho semplicemente seguito le istruzioni: ho reidratato il lievito con acqua a 27°C, raffreddato il mosto (non sono riuscito a scendere sotto i 25 °C), quindi ho inoculato. Poi ho messo tutto dentro il frigo e ho accesso gradualmente la temperatura a 21°C prima che partisse la fermentazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse era meglio che lo mettessi in frigo un paio d'ore prima di inoculare, cmq non  disperare, alza la temperatura e riparte sicuramente, anche potrebbe volerci qlc giorno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, morrison ha scritto:

Forse era meglio che lo mettessi in frigo un paio d'ore prima di inoculare, cmq non  disperare, alza la temperatura e riparte sicuramente, anche potrebbe volerci qlc giorno.

Alzo gradualmente? 1°C al giorno? Il limite operativo del lievito è 24°C.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Lele79 ha scritto:

Alzo gradualmente? 1°C al giorno? Il limite operativo del lievito è 24°C.

preoccupati di farlo ripartire e lavorare fino alla fine...!! anche se alzando la temperatura tirerai fuori degli esteri  fuori stiule.. sto lievito è un pò bastardello ( in due casi mi è ripartito in bottiglia.. ergo meglio il pepato/fruttato che caricare di tritolo le bottiglie..ne so qualcosa io<_< )... mi raccomando assicurati di portare a termine la fermentazine...!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lele79 ha scritto:

Alzo gradualmente? 1°C al giorno? Il limite operativo del lievito è 24°C.

Potresti portare anche il range di temperatura in un solo giorno. Sicuramente provocherà uno stress al lievito e qualche estero in piu ma quantomeno ti evita di farlo lavorare in modo sbagliato per giorni. 

Piccolo dubbio... il gorgogliatore tiene? Controllato che non ci siano perdite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ilbirraiomatto ha scritto:

Potresti portare anche il range di temperatura in un solo giorno. Sicuramente provocherà uno stress al lievito e qualche estero in piu ma quantomeno ti evita di farlo lavorare in modo sbagliato per giorni. 

Piccolo dubbio... il gorgogliatore tiene? Controllato che non ci siano perdite?

Sì, il gorgogliatore tiene, le prime ore sembrava impazzito

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lele79 ha scritto:

Un dubbio: ma può essere mai che abbia fatto il suo lavoro in sole 24h? A qualcuno è mai capitato?

Non quel lievito, cmq anche fosse, l'aumentare a temperatura è in linea con la ricerca di attenuazione, aspetta 3/4 giorni e poi misura semmai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lele79 ha scritto:

Un dubbio: ma può essere mai che abbia fatto il suo lavoro in sole 24h? A qualcuno è mai capitato?

Lele..! te lo ripeto è infamello!!!! lascialo lavorare... raggiunta la fg assicurati che sia realmente ferma!! non i canonici 2 gg ma qualcosa in piu.. visto che già è partito male....!!!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, baccomax ha scritto:

Lele..! te lo ripeto è infamello!!!! lascialo lavorare... raggiunta la fg assicurati che sia realmente ferma!! non i canonici 2 gg ma qualcosa in piu.. visto che già è partito male....!!!

Concordo. A questo punto meglio lasciarlo lavorare con un occhio alle temperature. Tra qualche settimana prova della densità. Solo così si potrà avere una situazione chiara. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, Lele79 ha scritto:

Ieri sera ho misurato: sono fermo a 1020 partendo da 1046. Attualmente la T è impostata a 22°C...

Scusa ma quanti giorni sono passati??

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, baccomax ha scritto:

Scusa ma quanti giorni sono passati??

Ho fatto la cotta sabato. Per controllare l'attenuazione ho preso un campione dopo aver inoculato e lo sto tenendo in camera di fermentazione col densimetro messo a galleggiare.

Capisco che è passato poco tempo, ma quando vedo il gorgogliatore fermo e quasi bilanciato entro un po' in crisi....

Edited by Lele79

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lele79 ha scritto:

sto tenendo in camera di fermentazione col densimetro

ma sta procedura è una idea tua o ti è stata suggerita da un mastro??? è la prima volta che la sento... scusa ma non mi sembra proprio una genialata!!! lascia lavorare un paio di settimane poi misura seriamente.. poi valuta se travasare o continuare.. a seconda della fg(sg) raggiunta!! e soprattutto se mantenere la temperatura o dare un'altra strizzatina al lievito in caso di fg non soddisfacente..!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, baccomax ha scritto:

ma sta procedura è una idea tua o ti è stata suggerita da un mastro???

Sinceramente l'ho sentito dire da più hb, e la cosa mi ha incuriosito. È la prima volta che provo e non so dirti se funziona... prima di giudicare il metodo preferisco provare in prima persona. Ti faccio sapere..

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Lele79 ha scritto:

Sinceramente l'ho sentito dire da più hb, e la cosa mi ha incuriosito. È la prima volta che provo e non so dirti se funziona... prima di giudicare il metodo preferisco provare in prima persona. Ti faccio sapere..

non credo sia cosi affidabile.. le variabili sono tante.. osidazione del campione aperto, lievito non omogeneo in fase di prelievo ecc..!! comunque non serve tutto sto controllo.. a cadenza settimanale vedi come va.. x come la vedo io una fermentazione sotto le tre settimane sarebbe poco saggio.. quindi di tempo ne hai x misurare..;)

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, baccomax ha scritto:

non credo sia cosi affidabile.. le variabili sono tante.. osidazione del campione aperto, lievito non omogeneo in fase di prelievo ecc..!! comunque non serve tutto sto controllo.. a cadenza settimanale vedi come va.. x come la vedo io una fermentazione sotto le tre settimane sarebbe poco saggio.. quindi di tempo ne hai x misurare..;)

Yes!! La finisco prima di imbottigliare ;) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Lele79 ha scritto:

Yes!! La finisco prima di imbottigliare ;) ;)

tu ci scherzi... lo scorso ottobre avevo finito tutte le scorte e ho iniziato a berte una lager in carbonazione da tre giorni..:lol::lol::blink:

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tempo... tempo.... lascia cheil lievito faccia la sua parte senza stress. Attendi almeno 10 giorni. Tanto non va da nessuna parte. Controlla solo la temperatura. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Lele79 ha scritto:

Per controllare l'attenuazione ho preso un campione dopo aver inoculato e lo sto tenendo in camera di fermentazione col densimetro messo a galleggiare.

;)

 

2 ore fa, baccomax ha scritto:

non credo sia cosi affidabile.. le variabili sono tante.. osidazione del campione aperto, lievito non omogeneo in fase di prelievo ecc..!!

Hai  mai sentito parlare del tilt ?  Quel controller dal costo proibitivo che si  mette in fermentatore e monitora l'andamento della cotta?

Beh questo è la medesima cosa, l'ossidazione non ha nulla a che vedere  con l'attenuazione, per la quantita' del lievito sara'  cura tua mescolare bene prima di prelevare, ma anche questo è iirrilevante.

Provare per credere ! :P:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, morrison ha scritto:

l'ossidazione non ha nulla

ma il campione che rimane senza copertura  come fa a non andar a male?? oppure è tutto tappato ?? ci metti pure che è è tanto che non mescolo piu i lieviti ma li verso sulla chiuma.. e chiudo tutto x 3/4 settimane..

ps si il titlt l'ho sentito parlare mooolte volte e mi faceva pure incavolare.. quando prendevo a calci il plipper!!!!!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...