Elena

Neofita all grain

Recommended Posts

Salve a tutti e ringrazio in anticipo chi mi risponderà. Per curiosità ho iniziato a produrre birra da kit. E la prima è andata bene. Buona e spumosa. Il problema l’ho riscontrato nella seconda ho miscelato i vari granì per la cottura nei vari step. Dopo il controllo con la tintura di iodio procedo a chiusura della cortura. Controllo il PH aggiungo acqua a temperatura. E lievito S33. Eseguo il primo filtraggio a 4 giorni dell’inoculo del lievito e dopo altri 4 giorni priming e imbottiglio. Dopo 2 settimane l’assaggio. Pizzica tanto è la schiuma non è niente di che, perchè devo aspettare ancora o è da buttare? 

Il colore sembra slavato, forse dovevo aggiungere malto liquido? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Elena ha scritto:

Salve a tutti e ringrazio in anticipo chi mi risponderà. Per curiosità ho iniziato a produrre birra da kit. E la prima è andata bene. Buona e spumosa. Il problema l’ho riscontrato nella seconda ho miscelato i vari granì per la cottura nei vari step. Dopo il controllo con la tintura di iodio procedo a chiusura della cortura. Controllo il PH aggiungo acqua a temperatura. E lievito S33. Eseguo il primo filtraggio a 4 giorni dell’inoculo del lievito e dopo altri 4 giorni priming e imbottiglio. Dopo 2 settimane l’assaggio. Pizzica tanto è la schiuma non è niente di che, perchè devo aspettare ancora o è da buttare? 

Il colore sembra slavato, forse dovevo aggiungere malto liquido? 

Ma perché hai fermentato cosi poco?? Chi ti ha consigliato cosi pochi giorni??  L's33 già non é un mostrodi attenuazione.. se addirittura lo fai fermentare un terzo drl tempo necessario... beh ia é tanto che non ti sono saltate le bottiglie...! Poi che significa che hai controllato il ph dopo la cortura??

Non menzioni nessun parametro della cotta.. come possiamo darti un giudizio??

Share this post


Link to post
Share on other sites

So poco di AG ma di sicuro una fermentazione 4+4 giorni non va bene in nessun caso... anche a me piacerebbe fare il passo in AG, ma credo che anche tu avresti fatto bene a consolidare meglio i concetti della fermentazione con i kit luppolati oppure coni kit E+G prima di lanciarti sull'AG.

In fondo è un peccato buttare soldi ed un'intera giornata di lavoro per la cotta AG per poi commettere un errore legato alla fermentazione.

Per lo meno questo è il mio modesto pensiero, non prenderla come una critica perchè non lo è, siamo tutti quì per imparare in fondo, se sapessimo già tutto non avremmo bisogno di consigli... io al posto tuo farei un passo in dietro almeno al metodo E+G

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di tutto vi ringrazio per le risposte. Accetto ben volentieri critiche, perché so che dagli errori si impara. La ricetta è questa:

malto best red 4 kg

malto best Pilsner 1 kg

62 * 60 min

72* 20 min

78* 13min

agg di vari luppoli 

Scusate il lievito era us - 05 da controllo densimetro era arrivata poi dopo il filtraggio si è rotto e non ho più potuto misurare.

priming 7g litro 

quindi mi dite che sia da buttare? O aspetto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Elena ha scritto:

Prima di tutto vi ringrazio per le risposte. Accetto ben volentieri critiche, perché so che dagli errori si impara. La ricetta è questa:

malto best red 4 kg

malto best Pilsner 1 kg

62 * 60 min

72* 20 min

78* 13min

agg di vari luppoli 

Scusate il lievito era us - 05 da controllo densimetro era arrivata poi dopo il filtraggio si è rotto e non ho più potuto misurare.

priming 7g litro 

quindi mi dite che sia da buttare? O aspetto?

Non si butta nulla, solo stai attenta che rischi una sovracarbonazione visti i pochi giorni di fermentazione e i 7 gr di priming..! Il best red non ho idea di che malto sia..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi aspetto? Poi se proprio non va la butto! 

Giusto per capire ho qualche altra busta di s33 e vorrei mettere su qualcos’altro quanti giorni devo attendere prima di filtrare e prima di imbottigliare nonostante vada bene la densità?

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Elena ha scritto:

Quindi aspetto? Poi se proprio non va la butto! 

Giusto per capire ho qualche altra busta di s33 e vorrei mettere su qualcos’altro quanti giorni devo attendere prima di filtrare e prima di imbottigliare nonostante vada bene la densità?

Sai faccio fatica a capirti...!!

Ma una domanda.. sti malti che usi... ma sono macinati???????

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premettendo che i soldi e il tempo sono tuoi e giustamente hai il diritto sacrosanto di farne ciò che vuoi, ti consiglio veramente, se hai intenzione di continuare con questo meraviglioso hobby, di investire una ventina di euro in un buon libro di base (tipo la birra fatta in casa. Non so se posso fare pubblicità ma il migliore in italiano è di un autore che ha il cognome come quello di un politico comunista degli anni 80-90......).

In questo forum tutti sono estremamente disponibili a darti consigli però per l'All Grain è indispensabile avere delle conoscenze di base su quello che accade in ammostamento e in fermentazione. Altrimenti, come ha già scritto Cristi4n, è meglio procedere a piccoli passi: mille volte meglio una birra da kit che ti puoi bere che una all-grain difettata, sovracarbonata o da buttare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, P74 ha scritto:

Non so se posso fare pubblicità ma il migliore in italiano è di un autore che ha il cognome come quello di un politico comunista degli anni 80-90......).

Si si si può fare!!:lol: l'autore é Davide Bertinotti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sacrosanto il commento di P74, qui possiamo, correggerti, consigliarti ma non insegnarti, quello devi farlo studiando e leggendo quello che succede ad altri ma se non hai le basi  per te sara' arabo.

Le domande che fai su " ...quanto tempo..." sono legate a molti fattori,  tipo e quantita' di lievito, malti base e speciali, temperatura di mash  e di fermentazione.... ecc...

Studia e divertiti.B)

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, morrison ha scritto:

Sacrosanto il commento di P74, qui possiamo, correggerti, consigliarti ma non insegnarti, quello devi farlo studiando e leggendo quello che succede ad altri ma se non hai le basi  per te sara' arabo.

Le domande che fai su " ...quanto tempo..." sono legate a molti fattori,  tipo e quantita' di lievito, malti base e speciali, temperatura di mash  e di fermentazione.... ecc...

Studia e divertiti.B)

Grazie per la risposta alcune di queste cose già le conosco, ma sicuramente mi hai dato altre cose da apprendere! Io capisco perfettamente il discorso del kit. Ma preparare acqua aggiungere il barattolo e lo zucchero, non è abbastanza divertente per me. Comunque grazie ancora siete stati gentilissimi!❤️

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Elena ha scritto:

Io capisco perfettamente il discorso del kit. Ma preparare acqua aggiungere il barattolo e lo zucchero, non è abbastanza divertente per me.

Sfondi una porta aperta :)

 

 

Edited by morrison

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Elena ha scritto:

Ma preparare acqua aggiungere il barattolo e lo zucchero, non è abbastanza divertente per me

Per questo io ti consigliavo il metodo E+G o partial mash. (dai un'occhiata qui ---> https://www.birramia.it/materie-prime-per-birra/kit-birramia-partial-mash-e-g.html)

In ogni caso per fare una buona birra da un buon kit luppolato non è cosi come lo hai descritto (banalizzandolo a mio avviso)...in più ci sono alcuni aspetti fondamentali che ti permette di capire ed apprendere della sanitizzazione, igiene e sopratutto della fermentazione...se tu avessi avuto una discreta conoscenza dei kit luppolati...anche solo 3, 4 o 5 cotte non ti sarebbe mai venuto in mente di fermentare 4 giorni travasare e fermentare altri 4 giorni.

Il più bravo mastro birraio al mondo può fornirti il miglior mosto mai prodotto al mondo, ma se poi non lo sappiamo fermentare correttamente sarà tutta fatica e materiale sprecato.:(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/6/2019 in 09:30 , Elena ha scritto:

Grazie per la risposta alcune di queste cose già le conosco, ma sicuramente mi hai dato altre cose da apprendere! Io capisco perfettamente il discorso del kit. Ma preparare acqua aggiungere il barattolo e lo zucchero, non è abbastanza divertente per me. Comunque grazie ancora siete stati gentilissimi!❤️

Anche io ho sempre cercato soddisfazione e divertimento nel procedimento di birrificazione,infatti da quando ho iniziato ho all'attivo la bellezza di 1 kit luppolato che era compreso nel pacchetto dei fermentatori,e un E+G per una I.P.A. premium o strong o super non ricordo.....robbebbrutte....ricordi frammentati da dimenticare....birre che non sono finite giù per l'acqua perché sembrava una bestemmia buttarla via....poi mi sono lanciato di testa sull'all grain,ho costruito attrezzature,comprato materiali e soprattutto studiato tanto (non è mai abbastanza in realtà )...ora bevo le mie birre e chi le beve con me si complimenta e torna per berne altre,quindi il passaggio da kit,E+G ecc all AG dipende da te,ma ovvismente non è come imparare a fare un uovo al tegamino...ciao e salute!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...