Andrea88

La mia tripel

Recommended Posts

Ciao a tutti ho creato una ricetta per una tripel...vorrei critiche e suggerimenti perché è uno stile che mi piace ma che non ho mai brassato. In particolare anche sul lievito (t58) sono molto incerto. Grazie

Tripel.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

La ricetta è bellina,  quel caragold servira' sono al colore e non lo metterei, piuttosto aumenterei  il frumento per dare anche un po' di corpo visto l'alta mole di zuccheri sempplici ed un mash che finira' che  con le betamillasi ( 50 min so' tanti ).

Chi ti aiutera' sara' proprio il lievito che ha un'attenuazione non troppo aggressiva, fallo partire a 19° per 2/3 giorni ( ma che siano reali) poi inizi ad alzare  progressivamente  per friggerlo anche a 26 finali..... auguri ;)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Morrison accorceresti la durata delle beta a 40-45 minuti quindi? Per quanto riguarda il lievito non c'è il rischio che tiri fuori aromi troppo invadenti ad alta temperatura  (24-26)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/5/2019 in 21:05 , Andrea88 ha scritto:

Ciao Morrison accorceresti la durata delle beta a 40-45 minuti quindi? Per quanto riguarda il lievito non c'è il rischio che tiri fuori aromi troppo invadenti ad alta temperatura  (24-26)?

 Gli  esteri escono con la tumultuosa, tienilo a bada  i primi 3/4 giorni e poi alza gradualmente, considera poi che  ha bisogno di molta maturazione, prima  di settembre scordatela

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'idea è proprio quella di gustarla verso Natale...per la tumultuosa lo tengo a 17-18 poi alzero di un grado al giorno fino a 24-25...al posto del grano probabilmente utilizzerò il farro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La tripel è in fermentazione da domenica 12 maggio, il sabato appena trascorso ho fatto un travaso ed ho notato che il mosto è molto torbido il t58 ha flocculato molto poco. Sono partito da 17,5 gradi mantenuti nella fase tumultuosa poi sono salito diciamo di un grado al giorno fino agli attuali 25 gradi, chiedo a voi se per vostra esperienza una volta terminata la fermentazione primaria e prima di imbottigliare sia consigliabile abbassare la temperatura del mosto per renderlo più limpido facendo precipitare tutte le varie schifezzuole ed a quel punto fare travaso ed imbottigliamento. Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Andrea88 ha scritto:

prima di imbottigliare sia consigliabile abbassare la temperatura del mosto per renderlo più limpido facendo precipitare tutte le varie schifezzuole ed a quel punto fare travaso ed imbottigliamento

assolutamente si Andrea.. la naraji che ho fatto con questo lievito l'ho tolta dalla camera a 25° e tenuta a temperatura ambiente 17/18° per 4gg..!! dovessi tornare indietro la lascerei decantare qualche altro giorno..!! comunque risultato ultra torbida (che adoro)!!!!! ma la tua dovrebbe essere piu limpida magari!!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccetto le birre di frumento, io winterizzo sempre.

Cmq ho appena usato un lievito MJ 15 empire ale, anche lui al primo travaso ha dato l'idea di fare la birra molto torbida, 3 giorni di winter ed un mese di bottiglia hanno quasi risolto. 

Il sedimento in bottiglia non si è ancora compattato a dovere ma confido nella maturazione.

Certo è un lievito diverso, ma secondo me il concetto è lo stesso, fai almeno 3 giorni a 2/3 gradi a fermentazione finita vedrai che si "pulisce"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anchio winterizzo sempre, poi in base alla tipologia  regolo temperatura e durata, cmq una Tripel  dovrebbe essere limpida :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, morrison ha scritto:

Anchio winterizzo sempre, poi in base alla tipologia  regolo temperatura e durata, cmq una Tripel  dovrebbe essere limpida :rolleyes:

Ciao Morrison a che temperature mi consigli di winterizzare e per quanto tempo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho misurato la densità sabato scorso e ieri è stabile a 1020....Il programma calcoliamo birra mi da una fg 1015. Che faccio??

Share this post


Link to post
Share on other sites

1020 per una Tripel sono  un'enormita', sicuro che non t'è scappata la temperatura in mash ?....inoltre il problema penso possa venire proprio dagli zuccheri semplici, quello zucchero di canna era meglio se lo agggiungevi dopo una decina di giorni.

Calcolando L'OG  ed un lievito che ha bisogno di una discreta maturazione per dare il meglio, penso ti convenga stare basso col priming o fra  6 mesi potresti avere sorprese

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse anche gli zuccheri semplici hanno impigrito il lievito forse anche la temperatura di mash non è stata completamente centrata....comunque seguirò il tuo consiglio per il priming grazie morrison 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...