Sign in to follow this  
baccomax

American AmberBacc... parliamone!!

Recommended Posts

la nuova nata!!! x la prima volta esco dal mio mondo fatto di  weizen/weat/blanche e lager.. ho preso spunto da ricetta birramia e altra simile su libro di Doc..! modificata in alcune quantità diminuendo il monaco e gli speciali..! ho messo 100gr di special B ne ho sentito parlare bene e lo volevo provare! birramia la chiamava supernova amber mentre nel libro un nome non riconducibile ad uno stile.. quindi ho impostato questo stile che piu si avvicina (l'ideaqle era una ipa visto il lievito.. ma li davvero mi allontanavo troppo con ibu)!!

Passiamo alle premesse .. le ibu basse.. lo sò!! il lievito inglese.. lo sò era in scadenza e ho luppoli americani da usare!!! la mia domanda è secondo voi se avendo un bu:gu cosi basso rispetto al grist ..il risultato potrebbe risultare troppo  dolciastro/stucchevole (non conoscendo lo special B ne ho assaggiato qualche chicco immaginando il risultato nella cotta.. dovrebbe dare oltre al caramello anche un pizzico di tostato  che non guasterebbe secondo me), anche per questo ho preso in considerazione un dry hopping.. che x chi mi conosce è un unicum:D!

910952673_95AmericanAmberBacc.thumb.png.80d1f2abaefe55da8c6f84f5941e32d1.png

Prego a me gli insulti:ph34r:!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sai che non l'hai mai fatta una ricetta così !?:P

Aumenterei un po' l'OG per bilanciare tutto quel caramello, poi tranquillamente monostep  a 66° per dare un po' di tono, gia' è dolciastra ( ma ci sta' ) se la fai pure watery diventa un tè.

Lo special B rilascia note cioccolatose ma certo che con dosi omepatiche  non le sente nemmeno un segugio.

PS: ma un US-05 no ehh !?.... almeno tienilo basso che il fruttato centra poco con lo stile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bacco! Questa notte ho il dio della birra mi ha detto che avresti fatto una birra particolare :D mi sveglio leggo il titolo vedo la ricetta è leggo “dry hopping”... la conversione sta avvenendo :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, morrison ha scritto:

Ma sai che non l'hai mai fatta una ricetta così !?:P

Aumenterei un po' l'OG per bilanciare tutto quel caramello, poi tranquillamente monostep  a 66° per dare un po' di tono, gia' è dolciastra ( ma ci sta' ) se la fai pure watery diventa un tè.

Lo special B rilascia note cioccolatose ma certo che con dosi omepatiche  non le sente nemmeno un segugio.

PS: ma un US-05 no ehh !?.... almeno tienilo basso che il fruttato centra poco con lo stile.

Infatti il dolciastro era la mia preoccupazione!! Pensa che una delle ricette originali il monaco era al 37% e gli speciali al 26%.. ma con ibu a 40!!!! Mi fermo a 66 allora!! Di us05 ne ho.. ma ho ste due bustine in scadenza di s04 a giugno e le temperature che ho in casa sono ideali x la tumultuosa (15°) che la camera è impegnata fino all prox settimana... e le Inglesi sono fuori range x me!!:unsure:

Si mai fatta una ricetta cosi...... amara:lol: 

Sono andato leggero com lo special B proprio xké non lo conosco... e non voglio ripetere l'errore che ho fatto tempo fa con l'amber!!!!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AndreaW ha scritto:

Bacco! Questa notte ho il dio della birra mi ha detto che avresti fatto una birra particolare :D mi sveglio leggo il titolo vedo la ricetta è leggo “dry hopping”... la conversione sta avvenendo :lol:

Siamo telepatici wow!! Già io che usa un etto di luppolo in 26lt.... prima o poi l'uccellino deve saltare giu dal nido:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, morrison ha scritto:

1/2 gr/lt lo vogliamo chiamare dry hopping ?????:lol::lol::lol:

Sei piu fastidioso del gatto lagnoso che ho tra i piedi mentre lavo le  in questo momento<_< (quella nella foto...):wub:.

Mi piacciono le tisane.. vabbé!!!!:angry:B)

Lo poto a 26.. 1:1..vabbé!!? Già che ci sono visto che non conosco il willamette.. meglio lui o il cascade in dry???

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, baccomax ha scritto:

Sei piu fastidioso del gatto lagnoso che ho tra i piedi mentre lavo le  in questo momento<_< (quella nella foto...):wub:.

Mi piacciono le tisanB)e.. vabbé!!!!:angry:

Lo poto a 26.. 1:1..vabbé!!? Già che ci sono visto che non conosco il willamette.. meglio lui o il cascade in dry???

Ancora non ci siamo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, miomao_felix ha scritto:

Ancora non ci siamo!

Ciao Felix!! come accennato sopra è il mio primo dry hopping volontario.. i precedenti sono satati tutti da kit nelle ipa e irish red!!! mi ricordo che erano da 10 e/o14gr!! non avendo un riferimento base appunto chiedo consiglio sulle quantità e come dicevo anche sulla qualità se meglio il cascade o willamette (che non conosco ancora.. e non mi va di masticarlo x  assaggirlo:D)!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte che il Willamette insieme al Cascade scompare, diciamo che il primo centra poco con lo stile, se non hai altri  ammmerigani o pacifici vai di monoluppolo e pace. (  non dico tanto, ma un paio di gr/lt se lo merita)

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, morrison ha scritto:

A parte che il Willamette insieme al Cascade scompare, diciamo che il primo centra poco con lo stile, se non hai altri  ammmerigani o pacifici vai di monoluppolo e pace. (  non dico tanto, ma un paio di gr/lt se lo merita)

Mi fido di te.. a sto punto tolgo il willamette e lascio il cascade come mono luppolo come dici tu.. di americani ho solo sti due.. in alternativa in amaro ho un nuovissimo styrian wolf.. che non conosco ancora.. ovvio non é americano.. che dici??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/4/2019 in 11:16 , baccomax ha scritto:

Ciao Felix!! come accennato sopra è il mio primo dry hopping volontario.. i precedenti sono satati tutti da kit nelle ipa e irish red!!! mi ricordo che erano da 10 e/o14gr!! non avendo un riferimento base appunto chiedo consiglio sulle quantità e come dicevo anche sulla qualità se meglio il cascade o willamette (che non conosco ancora.. e non mi va di masticarlo x  assaggirlo:D)!!

ciao, mi sono permesso di apportare alcune modifiche alla tua ricetta, eccole:                      

American Amber 2.html

Edited by miomao_felix

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, miomao_felix ha scritto:

ciao, mi sono permesso di apportare alcune modifiche alla tua ricetta, eccole:                      

American Amber 2.html

É già in fermentatore:D!!! Comunque mi dsa errore.. ma mi interessa moltissimo... alla fine ho fatto modifiche.. in amaro ho messo il wolf styrian, e il cascade in aroma Domani faccio questa.. 

Ora sto pulendo tutto<_<

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

American Amber

Valori calcolati:

OG 1.056- FG:1.012-EBC 25,3- IBU: 33,7 (Tinseth) BU/GU0,598-A.A 78,82 %- ABV 5,87%

Recipe specificatione:

Programma BreerSmith 3

Batch Size 26lt

Efficienza 72%

Boil time 90'

Grani totali: 6.550

Maris Otter 4,500 kg     68,7% ,

Munich 1,500               22,9

Caramber 0,300           4.6

Crystal (10°L) 0,150     2,3

Special B 0,100           1,5

Lievito: Safale US 05 23 gr (2 bustine ) T. inizio 15°C aumetare 1°C al giorno fino a 24°

Luppoli:

Amarillo Gold a.a.7,8% 35 60' IBU 26,8 Tinseth

Cascade 5,6 20 5' IBU 2,2

Citra 12,20 20 5' IBU 4,8

Galaxy 14 100 D.H. 7gg

Mash design:

Mash-in 51°C 10

α-amilasi 67°C 60'  

Glicoprotein-rest 72 °C 5'

Mash out 78 °C 15'

Sparge Ph 5,5 78 °C

Edited by miomao_felix

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, baccomax ha scritto:

É già in fermentatore:D!!! Comunque mi dsa errore.. ma mi interessa moltissimo... alla fine ho fatto modifiche.. in amaro ho messo il wolf styrian, e il cascade in aroma Domani faccio questa.. 

Ora sto pulendo tutto<_<

ottima scelta, è sublime!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace di non acere fatto in tempo a consìgliarti le modifiche per la American Amber. Ti ho inviato la ricetta in chiaro, dimmi cosa ne pensi

 

 

Edited by miomao_felix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo sono molto occupato per riorganizzare il mio laboratorio e non sono molto attivo qui

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, miomao_felix ha scritto:

Purtroppo sono molto occupato per riorganizzare il mio laboratorio e non sono molto attivo qui

 

Grazie x l'interessamento..! Comunque rispetto alla ricetta postata ho fatto modifiche..  il wolf appunto, gli step molto simili..il grist che proponi alla fine mi sembra piu equilibrato..! Speriamo il volume del crystal non risulti troppo aggressivo..!! Vedremo, grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baccomax ha scritto:

Grazie x l'interessamento..! Comunque rispetto alla ricetta postata ho fatto modifiche..  il wolf appunto, gli step molto simili..il grist che proponi alla fine mi sembra piu equilibrato..! Speriamo il volume del crystal non risulti troppo aggressivo..!! Vedremo, grazie ancora

Ho solo aggiunto alcune modifiche alla tua ricetta base che sostanzialmente è buona. Con quele percentuali il Crystal non da assolutamente problemi, io ne avrei messo un po di più, fermo restando l'aumento della OG

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this