MrAlessandro

FG ancora alta dopo 10 giorni

Recommended Posts

Salve a tutti, Prima cotta Pilsner

va tutto bene arrivo a fine cotta, raffreddo il mosto misuro OG 1060, inoculo lievito e la fermentazione parte ma dopo ancora 10 giorni la FG è di 1026!

che faccio imbottiglio? 

Travaso?

Avevo intenzione di lagherizzare ma ho paura di perdere il lievito!

——che ne dite se travaso e metto in frigo con temperatura intorno ai 2 gradi per 20/30 giorni?

consigliatemi!

Edited by MrAlessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

Salve a tutti, Prima cotta Pilsner

va tutto bene arrivo a fine cotta, raffreddo il mosto misuro OG 1060, inoculo lievito e la fermentazione parte ma dopo ancora 10 giorni la FG è di 1026!

che faccio imbottiglio? 

Travaso?

Avevo intenzione di lagherizzare ma ho paura di perdere il lievito!

——che ne dite se travaso e metto in frigo con temperatura intorno ai 2 gradi per 20/30 giorni?

consigliatemi!

ci racconti cosa hai fatto? che fermentabili, profilo mash, lievito , temperatura ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

-protein rest 52 per 15 min

-Mash 65 per 15 min

-Mash 68 per 40 min

-Mash out 78 per 15 min

CZECH BUDEJOVICE LAGER

temperatura fermentazione 10-16

MALTO IN GRANI PILSNER 2,5 KG, RHÖN MALZ

MALTO IN GRANI CARA PILS 150 G, WEYERMANN

saaz in 3 riprese 60-30-15 min rispettivamente 21-14-14

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-protein rest 52 per 15 min

-Mash 65 per 15 min

-Mash 68 per 40 min

-Mash out 78 per 15 min

CZECH BUDEJOVICE LAGER

temperatura fermentazione 10-16

MALTO IN GRANI PILSNER 2,5 KG, RHÖN MALZ

MALTO IN GRANI CARA PILS 150 G, WEYERMANN

saaz in 3 riprese 60-30-15 min rispettivamente 21-14-14

il mash non è il problema.. anche se mi sembra abbastanza breve.. ma credo abiia fatto il test iodio x avvenuta conversione!! non mensioni il ph anche se non è neanche questo il problema..! suppongo hai fatto 10 litri!!! la temp di fermentazione 10-16 perchè?? ovvero perchè 16°?? per diacetil test?

il dubbio che mi viene è che non hai mensionato lo starter... lo hai fatto lo starter???? 

se lagerizzi non si torna indietro.... se stai alto di og non devi assolutamente lagerizzare... 

 

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

-6 litri impianto casalingo(normali pentole da cucina) e filtro lauter bin. 

-ph mash e sparging 5.5

-ph campione OG 1026 4.9

-temperatura consigliata da busta lievito 9-13 ma io non riuscivo a tenerla più bassa di 16 gradi.

-starter non fatto per inesperienza, comunque non ci vogliono 24/48 ore per lo starter prima dell’inoculo?( accetto suggerimenti).

- comunque mi sono accorto che gorgolia ancora!

- a questo punto aspetterei 2 gg, tra 2 gg misuro OG e se sta scendendo aspetto altri 2 giorni, se non scende imbottiglio e magari mi mamtengo basso con ipriming! che ne dice?

PS al momento dell’inoculo mi si è versata qualche goccia di lievito fuori dal fermentatore!

-ph 4.9 campione OG 1026, posso escludere un’ infezione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-6 litri impianto casalingo(normali pentole da cucina) e filtro lauter bin. 

-ph mash e sparging 5.5

-ph campione OG 1026 4.9

14 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-temperatura consigliata da busta lievito 9-13 ma io non riuscivo a tenerla più bassa di 16 gradi

-temperatura consigliata da busta lievito 9-13 ma io non riuscivo a tenerla più bassa di 16 gradi.

-starter non fatto per inesperienza, comunque non ci vogliono 24/48 ore per lo starter prima dell’inoculo?( accetto suggerimenti).

- comunque mi sono accorto che gorgolia ancora!

- a questo punto aspetterei 2 gg, tra 2 gg misuro OG e se sta scendendo aspetto altri 2 giorni, se non scende imbottiglio e magari mi mamtengo basso con ipriming! che ne dice?

PS al momento dell’inoculo mi si è versata qualche goccia di lievito fuori dal fermentatore!

-ph 4.9 campione OG 1026, posso escludere un’ infezione?

allora chiariamo!!!!

13 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-ph mash e sparging 5.5

anche legermente piu alto intorno a 5.7/5.9, ma l'acqua di mash va controllata e deve stare tra 5.2 e 5.6

15 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-temperatura consigliata da busta lievito 9-13 ma io non riuscivo a tenerla più bassa di 16 gradi.

in questi casi sarebbe meglio non fare una bassa ma andare direttamente ad alta!!

15 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-starter non fatto per inesperienza, comunque non ci vogliono 24/48 ore per lo starter prima dell’inoculo?( accetto suggerimenti).

nei liquidi è d'obbligo fare starter x verificare la vitalità del lievito e aumentare il numerodi cellule

17 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

- a questo punto aspetterei 2 gg, tra 2 gg misuro OG e se sta scendendo aspetto altri 2 giorni, se non scende imbottiglio e magari mi mamtengo basso con ipriming! che ne dice?

calma... nelle fermentazioni a bassa i tempi si allungano.. quindi calma.. ora oramai tieniti alla temperatura massima consigliata se riesci o mantieniti sui 16° x far terminare la fermentazione.. io il travaso non lo farei x ora.. fino a 3-4 settimane stai sereno poi se la fg sarà corretta, poi semmai se si vuole fare un travaso intermedio x lagerizzare ne riparliamo piu avanti.. andiamo un passo alla volta!!

21 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

PS al momento dell’inoculo mi si è versata qualche goccia di lievito fuori dal fermentatore!

aih aih aih... manco l'hai agitata la fiala.. te possino:angry:!!!! già erano pochi e assonnati i lieviti.. in piu manco ce li hai messi tutti!!! a proposito... non hai fatto frigo - fermentatore spero!!! hai dato modo di acclimatarsi al lievito almeno na mezz'oretta prima vero??

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, baccomax ha scritto:

allora chiariamo!!!!

anche legermente piu alto intorno a 5.7/5.9, ma l'acqua di mash va controllata e deve stare tra 5.2 e 5.6

-Non devo avere il ph uguale sia mash che sparging??

in questi casi sarebbe meglio non fare una bassa ma andare direttamente ad alta!!

-Ok

nei liquidi è d'obbligo fare starter x verificare la vitalità del lievito e aumentare il numerodi cellule.

-Quindi ogni volta che uso il lievito liquido faccio uno starter indipendentemente da tutto??

calma... nelle fermentazioni a bassa i tempi si allungano.. quindi calma.. ora oramai tieniti alla temperatura massima consigliata se riesci o mantieniti sui 16° x far terminare la fermentazione.. io il travaso non lo farei x ora.. fino a 3-4 settimane stai sereno poi se la fg sarà corretta, poi semmai se si vuole fare un travaso intermedio x lagerizzare ne riparliamo piu avanti.. andiamo un passo alla volta!!

-ok allora la lascio li fino a 4 settimane, il problema che non posso seguirla perchè starò fuori per lavoro. adesso ho 15,6 gradi.

aih aih aih... manco l'hai agitata la fiala.. te possino:angry:!!!! già erano pochi e assonnati i lieviti.. in piu manco ce li hai messi tutti!!! a proposito... non hai fatto frigo - fermentatore spero!!! hai dato modo di acclimatarsi al lievito almeno na mezz'oretta prima vero??

-no lievito tirato fuori 3 ore prima, infatti la fermentazione è partita dopo 3 gg, 

DOMANDA: Se tengo la birra nel fermentatore dopo la fine della fermentazione per 1/2 settimane cosa può succedere??

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

senza travaso puo stare 3/4 settimane tranquille.. se si è fatto il travaso invece vai sereno alla grande!!! ovvio il coperchio non va mai aperto!!

14 minuti fa, MrAlessandro ha scritto:

-no lievito tirato fuori 3 ore prima, infatti la fermentazione è partita dopo 3 gg,

3gg sono tanti... ma a che T hai inoculato?? hai ossigenato bene?? la scadenza del lievito?

piccolo consiglio .. per le prime volte meglio usare un lievito secco e possibilmente ad alta... poi con l'esperienza iniziare con le basse e infine coi liquidi (starter compreso)!!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

se fa caldo si raffredda col ghiaccio o frigo se fa freddo si riscalda con fascia o cavo riscaldante... ma comunque ti occorre una camera di fermentazione!!!

3 giorni di latenza sono troppi, sicuramente i lieviti non erano al massimo.. 22° di inoculo x un lievito a bassa sono troppi!!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, baccomax ha scritto:

se fa caldo si raffredda col ghiaccio o frigo se fa freddo si riscalda con fascia o cavo riscaldante... ma comunque ti occorre una camera di fermentazione!!!

3 giorni di latenza sono troppi, sicuramente i lieviti non erano al massimo.. 22° di inoculo x un lievito a bassa sono troppi!!

Ascolta hai dei consigli per una camera di fermentazione?? Estate in frigo e non ho problemi!! Inverno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MrAlessandro ha scritto:

Ascolta hai dei consigli per una camera di fermentazione?? Estate in frigo e non ho problemi!! Inverno?

Puoi usare il frigo con aggiunta di cavo riscaldante e comandato con stc 1000 o inkbird 308  x gestire caldo freddino, oppure costruire una camera di fermentazione che serve x lo piu a riscaldare (anche se sono riuscito con bottiglie ghiacciate a winterizzare a 3° per una settimana).., nella sezione fai da te ho fatto un post di come l'ho costruita col poliuretano espanso!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/3/2019 in 19:03 , baccomax ha scritto:

Puoi usare il frigo con aggiunta di cavo riscaldante e comandato con stc 1000 o inkbird 308  x gestire caldo freddino, oppure costruire una camera di fermentazione che serve x lo piu a riscaldare (anche se sono riuscito con bottiglie ghiacciate a winterizzare a 3° per una settimana).., nella sezione fai da te ho fatto un post di come l'ho costruita col poliuretano espanso!!

Baccomax buonasera dopo 17 giorni di fermentazione non scende sotto i 1022 la mia pilsner a bassa fermentazioe! Che ne dici imbottiglio?? Quella prevista era 1015!! La fermentazione sembra ferma

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, MrAlessandro ha scritto:

Baccomax buonasera dopo 17 giorni di fermentazione non scende sotto i 1022 la mia pilsner a bassa fermentazioe! Che ne dici imbottiglio?? Quella prevista era 1015!! La fermentazione sembra ferma

5 gg fa eri a 1026... quindi non é ferma!! Mantieni la T che comunque già era alta e attendi fino alla prossima settimana!!  A1022 io non imbottiglierei!! Se proprio sri in ansia afferra il fermentatore e con decisione fallo ruotare bruscamente sul suo asse destra sinistra un paio di volte... questo dovrebbe muovere un poco il lievito!!! Fai bollire una soluzione co 100ml di acqua e 15/20gr di zucchero.. raffredda e versa dentro... cerchiamo di risvegliare il lievito sopito!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, baccomax ha scritto:

5 gg fa eri a 1026... quindi non é ferma!! Mantieni la T che comunque già era alta e attendi fino alla prossima settimana!!  A1022 io non imbottiglierei!! Se proprio sri in ansia afferra il fermentatore e con decisione fallo ruotare bruscamente sul suo asse destra sinistra un paio di volte... questo dovrebbe muovere un poco il lievito!!! Fai bollire una soluzione co 100ml di acqua e 15/20gr di zucchero.. raffredda e versa dentro... cerchiamo di risvegliare il lievito sopito!!

Gli effetti di un imbottigliamento a 1022?? Giusto per cultura personale!! Peziosissimi i tuoi suggerimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, MrAlessandro ha scritto:

Gli effetti di un imbottigliamento a 1022?? Giusto per cultura personale!! Peziosissimi i tuoi suggerimenti

Nei casi peggiori questo...

http://www.forumbirramia.com/topic/25142-storia-di-una-sovracarbonazione/ 

Ripartenza in bottiglia...!! Mi é capitato di nuovo oggi con lo stesso lievito s33.. dopo 15gg sembrava fermo e puff ripartito... solo che stavolta era ancora in fermentatore;)

 

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, MrAlessandro ha scritto:

Gli effetti di un imbottigliamento a 1022?? Giusto per cultura personale!!

 

8 ore fa, baccomax ha scritto:

Nei casi peggiori questo...

http://www.forumbirramia.com/topic/25142-storia-di-una-sovracarbonazione/ 

Ripartenza in bottiglia...!! Mi é capitato di nuovo oggi con lo stesso lievito s33.. dopo 15gg sembrava fermo e puff ripartito... solo che stavolta era ancora in fermentatore;)

 

si rischia o quello che ti ha illustrato bacco,che non è affatto piacevole ed è pure pericoloso,controllabile solo con manometro su una bottiglia o con assaggi frequenti,oppure,nel caso di densità elevata causata da forte presenza di zuccheri non fermentabili dal ceppo di lievito,ci si ritrova con una birra dal corpo sbilanciato verso il dolce...a me è capitato di essere rimasto piantato dai 5 ai 10 punti più alto di FG,ho imputato il danno all'uso consistente di malti scuri,che si dice facciano faticare il lievito ad attenuare....infatti non mi è(ancora)esplosa nessuna fiala(mi gratto le biglie)a un mese dall'imbottigliamento,ma la birra è spessa,pesante e dolciastra...

Buone cotte a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è da dire anche che quelle non erano bottiglie specifiche x birra... ma comunque fabbricate per resistere a 5bar!!<_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...