Antonello G.

Ricetta chocolate stout samuel smith

Recommended Posts

sono innamorato di questa birra, secondo voi una possibile ricetta?

se avete una ricetta però già provata di una chocolate stout, così la provo a fare..

possibilmente con un ibu non sopra i 30.. quindi cioccolatosa e dolce

Grazieeeeee

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questa è la mia, ha vinto il concorso di Castellalto lo scorso anno,se la vuoi dolce in effetti questa lo è un po' troppo, la rifato' il mese prox portando a 30 le ibu.

Ricetta per  " X " Chocolate Stout:

OG: 1,069;
IBU: 23,0;
EBC: 124;
Volume cotta: 22,0 litri;
Volume pre-boil: 28,6 litri;
OG pre-boil: 1,053;
Efficienza: 82.0%;
Bollitura: 75 min.;

Malti:
  4500 gr Pale Ale, 1,030;
  500 gr Wheat Chocolate, 1,020;
  600 gr Fiocchi di Avena, 1,020;
  300 gr Special Roast, 1,020;
  300 gr Cara Hell, 1,020;
  300 gr Crystal, 1,020;
  300 gr Fiocchi di Orzo, 1,020;
  100 gr Pula o Lolla di riso, 1,000;
  100 gr Polvere di Cacao, 1,040;

Luppoli:
  15 gr Chinook, 11,6 %a.a., 75 min, First wort;
  20 gr Cascade, 6,3 %a.a., 30 min, Kettle;
  30 gr Cascade, 6,3 %a.a., 0 min, Kettle;

Lieviti:
  Wyeast Denny's Fav.50 1450

Mash design:
  66 °C 60 minuti
  78 °C 10 minuti

Me ne è rimasta una bottiglia dove avevo aggiunto lamponi.......eccezziunal veramend :D

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio veramente, non tutti dano le ricette così...

io veramente non sono riuscito a trovarla... ci sono tante milk stout in giro

io pensavo che l'aroma al cioccolato lo desse le fave di cacao

come fai ad aumentare l'IBU?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Antonello G. ha scritto:

Ti ringrazio veramente, non tutti dano le ricette così...

okkio che in cambio chjiederà la tua anima:D!!

 

1 ora fa, Antonello G. ha scritto:

come fai ad aumentare l'IBU?

aumenti i grammi di luppolo in amaro!! per il calcolo dovresti caricare i dati su un software come calcoliamo birra, breew plus, brewonline ecc.. e smanettare sulle quantità!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Antonello G. ha scritto:

zucchero in bottiglia?

il ph dell'acqua che ci metto per il mesh è a 7.5 lo abbasso a quanto? 5.2?

si ma abbassalo in corso d'opera perchè probabilmente con tutti quei malti scuri tenderà ad abbassarsi già da solo un bel pò....cioè non correggere l'acqua a priori...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Antonello G. ha scritto:

zucchero in bottiglia?

già stai a pensare alle botiglie!!!!!!!!???? dai!!!!-_-

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, dalle domande che fai   si vede che non sei ferratissimo, non è una ricetta complicatissima tranne che per il cacao che va aggiunto in sparge, pero' non è nemmeno da prendere sottogamba, pitchrate e temperatura di fermentazione fanno la differenza.

Il PH misuralo dopo 10 minuti, come dice David potresti essere vicino al target  per via dei malti scuri.

 Ho fatto anche un batch  di 5 lt con  60 gr.  di fave di cacao passate in vodka, onestamente solo un filo di astringenza in piu'.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questa è la mia terza cotta, non sono ferratissimo hai ragione...

dovrei studiare un pò di più...so che la sola ricettta non fa la birra..molto dipende dal procedimento, meglio chiedere prima di fare danni.

fino ad ora ho sempre misurato il ph dell'acqua prima, e aggiunto acido lattico fino ad arrivare tra i 5 e i 5.5..non sapevo si abbassasse il ph con i malti...

di solito in bottiglia metto 4/5 grammi di zucchero indipendemente dal tipo di birra, non mi piace una birra troppo carbonizzata (il priming è un'altro aspetto che devo approfondire, anche se fino ad ora mi è sempre andato bene)

Grazie per le info ragà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Antonello G. ha scritto:

fino ad ora ho sempre misurato il ph dell'acqua prima, e aggiunto acido lattico fino ad arrivare tra i 5 e i 5.5..non sapevo si abbassasse il ph con i malti...

si misura in genere 10 min dopo il mash in

1 ora fa, Antonello G. ha scritto:

di solito in bottiglia metto 4/5 grammi di zucchero indipendemente dal tipo di birra, non mi piace una birra troppo carbonizzata (il priming è un'altro aspetto che devo approfondire, anche se fino ad ora mi è sempre andato bene)

"di solito" non esiste!!! ogni cotta a vita propria, si decide a fine fermentazione, lo zucchero aggiunto va in base a molti fattori, T massima di fermentazione, stile, fg raggiunta e soprattutto i gusti della suocera<_<

1 ora fa, Antonello G. ha scritto:

carbonizzata

non la bruciamo la birra:D, si chiama carbonazione / carbonata, priming o rifermentazione in bottiglia!!

Modificato da baccomax
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, morrison ha scritto:

Per il priming puoi usare questa tabella e se non ti piacciono troppo carbonizzate :rolleyes: cerca di stare sul limite minimo del range

poi ieri ho visto che esistono queste tabelle..Grazie

per i miei gusti ne metterei sempre di meno, perchè a me piacciono poco carbonate (ecco adesso ho capito come si scrive) alla spina per intenderci, una birra troppo carbonata ti gonfia solamente...

invece per fare una birra con una schiuma corposa che duri più a lungo ci sono dei trucchetti oltre a questi malti trovati sulla guida di birramia?

volevo sapere se usate questi malti e in che quantità

https://www.birramia.it/doc/quali-sono-i-segreti-per-produrre-una-birra-con-una-bella-schiuma/

"Naturalmente, tutti quegli ingredienti ricchi in proteine e glicoproteine saranno garanzia di una buona schiuma: i piu' usati sono i fiocchi di frumento, i fiocchi d'orzo, il malto wheat ed il semplice malto d'orzo. Molti homebrewers aggiungono abitualmente piccole percentuali di malto wheat in ogni birra: queste, infatti, andranno ad influire sulla formazione della schiuma senza modificare il sapore della birra."

ultima domanda, leggevo che alcuni aggiungono altro lievito nella fase di priming, suppongo lo stesso tipo messo nel fermentatore, ma in che quantità a litro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La vera schiuma compatta la fa una sana fermentazione, senza sbalzi di temperature ed un pitcharate adeguato,  poi vengono le proteine.

3 ore fa, Antonello G. ha scritto:

ultima domanda, leggevo che alcuni aggiungono altro lievito nella fase di priming, suppongo lo stesso tipo messo nel fermentatore, ma in che quantità a litro?

Serve in caso di birre altamente alcoliche  o lager dove il lievito puo' arrivare stressato, mai usato !B)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nel caso in cui dovessi in fase di fermentazione in un cubo che ho a temperatura controllata tirar fuori il fermentatore per fare abbassare la temperatura a fine fermentazione per far scendere i lieviti sul fondo, così che da avere mo sto più limpido quindi abbassare la temperatura da 24 a 10 gradi poi quando imbottiglio rialzo la temperatura a 24 gradi penso sia necessario aggiungere dei lieviti perché tutto questo sbalzo mi blocca il lieviti ad alta fermentazione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Antonello G. ha scritto:

da 24 a 10 gradi

non serve a una fava!!!!! o scendi almeno a 4/5° x 5gg per le ale e 1/3° x 2/4 settimane per lager oppure è inutile!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, baccomax ha scritto:

non serve a una fava!!!!! o scendi almeno a 4/5° x 5gg per le ale e 1/3° x 2/4 settimane per lager oppure è inutile!!!

va fregn.. allora stasera imbottiglio e rimetto nel cubo a temperatura 24 gradi per 2 settimane...

Grazie @Baccomax

una cosa ho un poblema con l'accesso a questo forum, devo resettare la password ogni volta che faccio il login...

mi dice sempre che è sbagliata... vi succede pure a voi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Antonello G. ha scritto:

24 gradi per 2 settimane..

ma scusa.. che birra è?? descrivi!! 24° sono tanti anche x la rifermentazione a volte!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se lo dice il foglietto!!!! di solito si inocula a 22/24° poi si stabilizza a 18/20° come inizia la tumultuosa.. ma dipende sempre dal lievito:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Antonello G. ha scritto:

una cosa ho un poblema con l'accesso a questo forum, devo resettare la password ogni volta che faccio il login...

mi dice sempre che è sbagliata... vi succede pure a voi?

di norma no....controlla bene le maiuscole i trattini o gli accenti che corrispondano altrimenti ti da errore...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, DAVIDROVORA ha scritto:

di norma no....controlla bene le maiuscole i trattini o gli accenti che corrispondano altrimenti ti da errore

Poi ho risolto, di default firefox mi salva l'accesso con email e password...per accedere si accede con nome utente e non mail..

 

11 ore fa, baccomax ha scritto:

se lo dice il foglietto!!!! di solito si inocula a 22/24° poi si stabilizza a 18/20° come inizia la tumultuosa.. ma dipende sempre dal lievito:P

La ricetta ha come lievito il safale s-04...ed è una ricetta presa da un kit all grain di un birrificio...devo fidarmi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Antonello G. ha scritto:

Poi ho risolto, di default firefox mi salva l'accesso con email e password...per accedere si accede con nome utente e non mail..

 

La ricetta ha come lievito il safale s-04...ed è una ricetta presa da un kit all grain di un birrificio...devo fidarmi

No!!! S04 max 18°!! Poi passata la sfuriata dei primi giorni puoi salire di un paio di gradi.. ma non di più... non é una legge.. ma dará il meglio di se a quel range!!

Modificato da baccomax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora