baccomax

storia di una sovracarbonazione

Recommended Posts

Salve ragazzi.. voglio condividere una mia disavventura, in modo da ricordare e/o informare chi piu chi meno dei pericoli che si possono correre facendo una apparente innocua birra!!!

parendo dal principio, cotta belgian ale, og 1054 43lt divisi in due fermentatori, un con lievito saison per avere una attenuazione maggiore e secchezza e l'altro con S33 per avere un finale piu ricco e dolce!!!

passati 10gg il saison  fg 1008 l's33 1023,

14gg idem!!! travaso in secondo fermentatore e recupero il lievito saison che dopo una bella lavata inoculo nel fermentatore con s33 piantato e riparte alla grande x 3gg!!

22gg saison 1008 e s33/saison 1011, 25gg stabile..! priming con 5,8gr/lt  e imbottiglio, il calcolo risulterà sballato in quanto erano meno litri del previsto, ricalcolando ho messo 6,5 gr/lt, tutto in camera di fermentazione a 21°

5gg ecco cosa è successo

IMG_20190209_184956.thumb.jpg.6ff665f4e4a35234fb8f1fbe2f5e9e88.jpg

ho aperto una bottiglia campione e non sembrava eccessivamente carbonata, prendo una bottiglia uguale a quella rotta, la metto nella vasca e la colpisco con le pinze.. intatta, una bottiglia fallata pensavo!!!

14gg boom.. altra bottiglia sempre del medesimo modello 66cl. spengo la centralina e faccio raffreddare, prendo una bottiglia da 33cl e ne verso la metà..

Foto.thumb.jpg.5c330f72968cee469d7983cebef38f6c.jpg

sovracarbonazione!!! ma nessuna fontana di schiuma!!!! ora che fare??butto le bottiglie da 66? anche quelle da 0,5? o tutte??

prendo l'apribottiglia e forzo i tappi quel poco per far uscire il gas e ripresso con la tappatrice (me la sono fatta sotto mentre facevo questa operazione), ho volutamente lasciato i tappi vecchi in modo che se c'è un eccesso di pressione magari parte il tappo e non la bottiglia! le lavo accuratamente e metto in soffitta!

ora mi direte perchè posti questa ca44ata che hai fatto??? beh perchè i 5 minuti da co@@ione possono capitare a tutti e basta una concomitanza di eventi che poi possono portare ad un semplice disastro a terra o in dispensa.. oppure...IMG_20190209_193541.thumb.jpg.4112f6758489fecb9efa6630cbd84cca.jpg

questo è un ripiano dove stavano a carbonare le bottiglie, ho tolto via una scheggia di vetro con le pinze!! pensate cosa puo succedere ad un occhio!! questo per dire magari ai ragazzi che si avvicinano al mondo dell'home breewing di fare molta molta attenzione poichè l'errore sta dietro l'angolo e puo capitare a tutti anche a chi ha decine e decine di cotte alle spalle.

spero di aver reso una buona informazione a tutti .. e scusate se mi sono dilungato.

P.s. quasi dimenticavo..., come da lucida e oculata profezia di Morrison che mi aveva messo in guardia sull'esito della cotta, dopo che aveva letto la ricetta che avevo brassato...!! difatti la birra è uscita fuori una ca@@ta, ma è quantomeno bevibile ora.. e magari tra due mesi sarà migliore. 

Saluti!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora ho capito perché la birra è alcolica... per attenuare il dolore delle eventuali schegge di vetro :ph34r:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, AndreaW ha scritto:

Ora ho capito perché la birra è alcolica... per attenuare il dolore delle eventuali schegge di vetro :ph34r:

 

si ma con cosa attenuiamo il dolore per la disastrosa perdita della preziosissima birra????

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, DAVIDROVORA ha scritto:

si ma con cosa attenuiamo il dolore per la disastrosa perdita della preziosissima birra????

Con i nascondini del mulino bianco:wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, baccomax ha scritto:

prendo l'apribottiglia e forzo i tappi quel poco per far uscire il gas e ripresso con la tappatrice

Non serve ritappare, è sufficiente forzare il tappo qnt basta per far uscire un po' di Co2, fallo tutti i giorni per una settimana, la birra rimarra cmq molto carbonata ma almeno eviti  incidenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, baccomax ha scritto:

Con i nascondini del mulino bianco:wub:

spero che non succeda mai....ma nel caso sicuramente avrei bisogno di elevate quantità di grossi psicofarmaci....

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, morrison ha scritto:

Non serve ritappare, è sufficiente forzare il tappo qnt basta per far uscire un po' di Co2, fallo tutti i giorni per una settimana, la birra rimarra cmq molto carbonata ma almeno eviti  incidenti.

Sai quale é la fregatura!?? Che solo una delle due cotte é sovracarbonata mentre l'altra va bene...:mellow: quando le ho messe a carbonare le ho mischiate-_- e ora lo devo fare su tutte ugualmente<_<.. che rimba!!!!

Ps i tappi li ho ripassati... poiché immergendo le bottiglie in acqua x lavarle notavo fuoriuscite di bollicine..!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, DAVIDROVORA ha scritto:

spero che non succeda mai....ma nel caso sicuramente avrei bisogno di elevate quantità di grossi psicofarmaci....

Altro che!!! Sono stato una giornata a pulire tutto l'appiccicume a terra e nella camera D F!!!  che ora é a scolare sul tetto:D!

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccola annotazione... osservando attentamente lo spessore del vetro mi sono reso conto che non é omogeneo in tutta la circonferenza della bottiglia... e di parecchio pure..! In poche parole fanno ca@@re!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AndreaW ha scritto:

Ma sono bottiglie che hai recuperato o che hai comprato?

Comprate.. e sempre usate!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now