Beppe

Bock ricetta e consigli

Recommended Posts

Salve a tutti..Avrei bisogno di consigli x questa ricetta Bock All grain

1)la pentola x L’ammostamento da 35 litri mi basta? Dato che ho  più di 8 kg di grano

( la pentola è coibentata munita di fondo filtrante e motorizzata con pale sotto e sopra il fondo)

2) 4 bustine di lievito saflager w34/70 mi bastano?

3) temperatura di fermentazione 12 gradi è troppo alta?

altri consigli?

Grazie

10818AF2-FCF7-4604-81E9-AA1680D65587.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao....punto 1 se fai all grain classico ci dovresti stare a tiro....

2 quattro bustine ti dovrebbero bastare comodamente con og 1076

3 12 gradi può andare per il 34/70 da scheda...io lo tengo a 9 e lavora egregiamente...l'unica accortezza che adotto é la pausa diacetilica...

Edited by DAVIDROVORA

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che mi salta all'occhio leggendo le premesse della ricetta,che dice profilo dolce e maltato,è che forse il 34/70 che è un discreto trattorino come attenuazione,non ti lasci la birra troppo secca e quindi anche meno dolce...ma non vorrei dir di belinate quindi aspettiamo che qualcuno degli esperti si pronunci e mi corregga....se così non fosse mi orienterei su un attenuazione apparente intorno al 75%...magari con un liquido...

o alla malparata fai un mash che ti da zuccheri meno fermentabili così te li ritrovi...penso che hai più esperienza di me quindi valuterai da solo le soluzioni....

Buona produzione!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dice bene David, a 63° avresti una birra molto secca e spinta sullo  warming dell'alcol, porta il mash almeno a 66 e poi 72  fino a conversione.

se la pentola di boil te lo permette ( ed anche lo sparge) recupera un paio di lt in piu' e prolunga la bollitura  a 90', anche 300/400 gr di melanoid non guasterebbero ;)

Non so' che efficienza ottieni solitamente, ma con alte og e pentole cosi' piene  è normale andare in sofferenza, sontrolla bene prima di andare in bollitura  in modo da poter modificare  eventuali  gittate ....

Dai 9 a 12 ° vai bene, l'importante è la sosta a 16/17° prima  di chiudere la fermentazione, controlla dopo una 10ina di gg.... travaso e scordatela un mese a 2°.

Salute

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie x gli utili consigli

16 ore fa, DAVIDROVORA ha scritto:

L'unica cosa che mi salta all'occhio leggendo le premesse della ricetta,che dice profilo dolce e maltato,è che forse il 34/70 che è un discreto trattorino come attenuazione,non ti lasci la birra troppo secca e quindi anche meno dolce...ma non vorrei dir di belinate quindi aspettiamo che qualcuno degli esperti si pronunci e mi corregga....se così non fosse mi orienterei su un attenuazione apparente intorno al 75%...magari con un liquido...

o alla malparata fai un mash che ti da zuccheri meno fermentabili così te li ritrovi...penso che hai più esperienza di me quindi valuterai da solo le soluzioni....

Buona produzione!!!

Ok grazie dei consigli 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, morrison ha scritto:

Dice bene David, a 63° avresti una birra molto secca e spinta sullo  warming dell'alcol, porta il mash almeno a 66 e poi 72  fino a conversione.

se la pentola di boil te lo permette ( ed anche lo sparge) recupera un paio di lt in piu' e prolunga la bollitura  a 90', anche 300/400 gr di melanoid non guasterebbero ;)

Non so' che efficienza ottieni solitamente, ma con alte og e pentole cosi' piene  è normale andare in sofferenza, sontrolla bene prima di andare in bollitura  in modo da poter modificare  eventuali  gittate ....

Dai 9 a 12 ° vai bene, l'importante è la sosta a 16/17° prima  di chiudere la fermentazione, controlla dopo una 10ina di gg.... travaso e scordatela un mese a 2°.

Salute

Ok grazie mille..la pentola x risciacquo è da 35 per bollitura 50...si puo fare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/1/2019 in 16:54 , DAVIDROVORA ha scritto:

ciao....punto 1 se fai all grain classico ci dovresti stare a tiro....

2 quattro bustine ti dovrebbero bastare comodamente con og 1076

3 12 gradi può andare per il 34/70 da scheda...io lo tengo a 9 e lavora egregiamente...l'unica accortezza che adotto é la pausa diacetilica...

 

Il 18/1/2019 in 00:47 , morrison ha scritto:

Dice bene David, a 63° avresti una birra molto secca e spinta sullo  warming dell'alcol, porta il mash almeno a 66 e poi 72  fino a conversione.

se la pentola di boil te lo permette ( ed anche lo sparge) recupera un paio di lt in piu' e prolunga la bollitura  a 90', anche 300/400 gr di melanoid non guasterebbero ;)

Non so' che efficienza ottieni solitamente, ma con alte og e pentole cosi' piene  è normale andare in sofferenza, sontrolla bene prima di andare in bollitura  in modo da poter modificare  eventuali  gittate ....

Dai 9 a 12 ° vai bene, l'importante è la sosta a 16/17° prima  di chiudere la fermentazione, controlla dopo una 10ina di gg.... travaso e scordatela un mese a 2°.

Salute

La birra è venuta bene nonostante le difficoltà nella fase di ammostamento.

OG1070 FG1017 lagerizzazione  un mese a 3°.

Anche se preferisco le birre amare, devo dire che questo stile mi piace e il gusto del malto non è così sovrastante.

Buona birra e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...