luckydonato

Prima cotta weisse

Recommended Posts

Allora ok...la tabella ti indica la quantità indicativa per lo stile.da quel dato sottrai la quantità già disciolta data dalla T di fermentazione.il tutto lo moltiplichi per 4 e per i litri da carbonare..ok?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, luckydonato ha scritto:

Nono....oggi pomeriggio....appena finito di lavare quella quarantina di bottiglie :blink:

5a6b610765bdb_tabellacalcoloco2.thumb.jpg.0e63e93f05e5fcfb19a3d19b5864803b.jpg

É questa quella da considerare... tipo battaglia navale

Share this post


Link to post
Share on other sites

5a6b611e10a55_tabellapriming.thumb.jpg.c5c0e236f8cb7664ca368ced0d745d33.jpg

Questo é il valore co2 finale per stile (spesso sono molto generosi nelle quantità, in altre decisamente troppo) nella weiss se prendi in considerazione il valore minimo é già davvero troppo!!  E comunque non sono mai andato oltre i 6,3grlt

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

E io che credevo di aver finito con le domande per un po’....

dopo aver imbottigliato ho lavato tutto...fermentatore e rubinetti in primis.

visto che si erano impregnati non poco di birra, ho deciso di lavare con candeggina.

ho risciacquato con abbondante acqua cald@....ma ora i fermentatori hanno un leggero odore di candeggina.

puo dare problemi in futuro? C’è un modo per togliere bene qualsiasi odore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

lascia aperti all'aria i fermentatori e l'attrezzatura e prima di fare la prossima birra rilava e risciacqua con acqua calda e ripassa tutto col metabisolfito di potassio....vedrai che andranno via tutti gli odori o quasi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, mi permetto di reinserirmi perché sono incerto sul da farsi. Faccio un breve riassunto! Cotta fatta l'11 dicembre scorso con OG di 1.044 pre-inoculo. La temperatura, inizialmente settata a 21°,è stata abbassata a 20° il giorno successivo per placare un po' il lievito particolarmente arrembante (così come da voi suggeritomi in precedenza). Sempre seguendo le vostre preziose istruzioni ho gradualmente aumentato (dopo 48 ore) la temperatura fino ad arrivare ai 23° (16 dicembre) che è rimasta costante sino ad oggi. Ho quindi proceduto con la rilevazione della FG con i seguenti risultati:

21/12: FG 1.016 (ma penso di essermi sbagliato);
23/11: FG 1.018 (dopo aver sbattuto ben benino);
26/12: FG 1.018 (dopo aver sbattuto per bene - alla mescita la FG rilevata era di 1.022). 

Ho utilizzato un malto BAVARIAN WHEAT (WEISS) della MANGROVE Jack's con aggiunta di 1,2 kg di Beermalt Dry. 

Da indicazioni della Mangrove, la FG per questa birra dovrebbe essere 1.010 (in caso di utilizzo dello zucchero) e di 1.016 (in caso di aggiunta di estratto di malto). 

Detto questo, mi perdonerete per la domande che sto per fare... 

1. Secondo voi la fermentazione è da ritenersi conclusa e la FG di 1.018 è da considerare come quella definitiva? 

2. Ho letto che a luckydonato avete consigliato di non fare un travaso intermedio ma di procedere direttamente con travaso per il priming con imbottigliamento. Seguo anch'io la stessa strada o sarebbe preferibile un travaso per far spurgare un po' visti i problemi iniziali di fermentazione? 

3. Nel caso di travaso intermedio, quanto tempo dovrei tenere il mosto nel fermentatore prima del successivo travaso per il priming? 

Grazie e scusatemi per la banalità delle domande! :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

É leggermente altina.., prima e l travaso io farei un tentativo, versa una ventina di grammi di zucchero nel fermentatore (soluzione con acqua e portata a bollore x sicurezza) e dai una mossa ai fondi.. o con paletta sanificata facendo attenzione a non ossigenare, oppure dando dei colpi secchi facendo ruotare il secchio dx/sx per muovere un poco il fondo, le due operazioni dovrebbero dare una risvegliata alla fermentazione, tra due/tre gg misura il risultato, mantieniti sempre a 23°. Poi se abbiamo risultati positivi puoi procedere ad un eventuale travaso intermedio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, baccomax ha scritto:

É leggermente altina.., prima e l travaso io farei un tentativo, versa una ventina di grammi di zucchero nel fermentatore (soluzione con acqua e portata a bollore x sicurezza) e dai una mossa ai fondi.. o con paletta sanificata facendo attenzione a non ossigenare, oppure dando dei colpi secchi facendo ruotare il secchio dx/sx per muovere un poco il fondo, le due operazioni dovrebbero dare una risvegliata alla fermentazione, tra due/tre gg misura il risultato, mantieniti sempre a 23°. Poi se abbiamo risultati positivi puoi procedere ad un eventuale travaso intermedio.

Grazie per il consiglio! Una domanda da pivello: aprire il coperchio del fermentatore non compromette nulla (oltre a violare il primo comandamento... Mai aprire il coperchio)? Un travaso intermedio con questa FG sarebbe inutile visto che non farebbe altro che buttare via lievito senza che sia terminata la fermentazione, giusto? Grazie mille 

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti non ti ho detto di farlo!!!!!!!! prima la soluzione zuccherina e rimestata e poi vediamo come butta!!! in realtà il travaso intermedio se non  lo si fa sarebbe pure meglio....!!! ma poi occorrerebbe un sifone pre fare un travaso/priming.. altrimenti l'accumulo dei sedimenti arriverebbero facilmente al bocchettone del rubinetto, vanificando il lungo lavoro di sedimentazione..(prima del sifone usavo tenere inclinato il fermentatore legermente all'indietro .. in modo da allontanare il grosso del fondo dal rubinetto), aprire il coperchi da un lato per versare la soluzione e dare una legera rimestata non dà grosse noie, ovvio se non si apre mai sarebbe meglio.... ma a mali estremi estremi rimedi noo?

Edited by baccomax

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti!

due settimane passate e birra assaggiata.

A livello carbonazione ci siamo, quindi sposto tutto in luogo fresco. Il sapore.....beh sa di mosto, quindi valuterò meglio a maturazione fatta

La schiuma è poco persistente. Anche quella migliora con la maturazione o non c'è speranza?

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

con i kit ti devi accontentare un po su tutto a mio avviso,schiuma compresa,anche se probabilmente con la dovuta maturazione un minimo migliorerà...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...