luckydonato

Prima cotta weisse

Recommended Posts

1 ora fa, Nickrosso ha scritto:

Ciao a tutti, mi permetto di aggiungermi alla discussione in quanto ieri ho fatto la mia prima cotta ed ho esordito proprio con una Bavarian Wheat. Ho sostituito lo zucchero con 1,2kg di Beermalt Dry e lievito M20 della Mangrove Jack's. Og 1.042. Dopo una fase iniziale molto soporifera, stamane ho notato l'inizio di una tranquilla attività fermentativa. Poco fa ho effettuato "un'ispezione di controllo" ed ho notato che il tappo del gorgliatore è saltato via, nel gorgliatore sono presenti tracce di mosto così come sotto il coperchio, sintomo di una fermentazione piuttosto tumultuosa. Il fermentatore è adagiato in una camera di fermentazione con una temperatura di circa 21°. Mi chiedevo cosa dovrei fare in questa situazione. Pulisco il metabisolfito finito sul coperchio del fermentatore e ne metto del nuovo nel gorgogliatore? Dovrei prendere qualche accorgimento in particolare? Leggevo che per questo tipo di birra on occorre fare travaso... nel mio caso potrebbe essere utile per "ripulire" in qualche modo il mosto? 

Grazie a tutti e scusatemi per la banalità delle domande. 

tanto domani si sarà calmata!!!! per tenere a bada la fermentazione tumultuosa basta tenere bassa la T! 21 i primi giorni è troppo magari.., si parte con l'inoculo a 24 poi si fa scendere a 19/20alle prime bolle e dopo 2/3gg si inizia a salire, nel caso della weiss fino a 23/24° o piu se vuoi piu esteri, nel gorgoliatore ora che lo pulisci metti invece del metabisolfito un quialunque distillato (grappa ecc) cosi se finisce dentro non fa danni!! il travaso se hai un sifone non lo fare.. è una weiss appunto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi ero orientato su quella temperatura in funzione di quanto detto poco sopra nella discussione... Vado subito ad impostare il termostato a 20°! poi comincerò ad alzarla gradualmente tra 48 ed attestarmi sui 23°... se ho ben capito. :huh:

Per quel che concerne il travaso, ho il classico tubo da collegare al rubinetto. :unsure:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Nickrosso ha scritto:

Mi ero orientato su quella temperatura in funzione di quanto detto poco sopra nella discussione... Vado subito ad impostare il termostato a 20°! poi comincerò ad alzarla gradualmente tra 48 ed attestarmi sui 23°... se ho ben capito. :huh:

si diciamo che va tenuta sotto controllo ... se parte sparata va tenuta a bada altrimenti la schiuma esce dal gorgogliatore.. e in tal caso si toglie e si mette un tubetto preciso alla guarnizione e l'altra estremità in un bicchiere di ..quello che vuoi ma in tal caso meglio metabisolfito!!

comunque ho fatto la mia ultima cotta .. una whit belga e a 20° si è comportato come un micetto che fa le fusa.. sicuro che stava a 21°??

 

7 minuti fa, Nickrosso ha scritto:

Per quel che concerne il travaso, ho il classico tubo da collegare al rubinetto. 

niente allora classico doppio travaso altrimenti troppo fondazzo in bottiglia!!

Modificato da baccomax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Nickrosso ha scritto:
2 minuti fa, Nickrosso ha scritto:

Mi ero orientato su quella temperatura in funzione di quanto detto poco sopra nella discussione... Vado subito ad impostare il termostato a 20°! poi comincerò ad alzarla gradualmente tra 48 ed attestarmi sui 23°... se ho ben capito. :huh:

Per quel che concerne il travaso, ho il classico tubo da collegare al rubinetto. :unsure:

intanto quoto baccomax in toto,poi per me 20 o 21 cambia poco,piu che altro mi sa che quando hai inoculato il lievito il mosto era un po più caldo di 21,da qui il blow off.

collegati sereno al rubinetto,fai spurgare prima di travasare per il priming e se non scrolli troppo dovrebbe star serena sul fondo la tortiglia di lievito..per me più è opaca e meglio è,ma ognuno ha i suoi gusti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio per i preziosissimi consigli! Ho impostato la T a 20° ed ho inserito nel gorgogliatore della grappa come suggerito! Per quanto concerne la pulizia del gorgliatore, mi è stato possibile agire solo eternamente in quanto ad essere più "sporco" è il primo tratto dello stesso,quello a contatto con il coperchio (per intenderci). Non so se dovevo operare in qualche modo preciso. :wacko:

Il lievito l'ho inoculato ad una temperatura di 20°, stando al termometro adesivo del fermentatore... Chissà quanti errori dovrò fare ancora! :D

Grazie ancora! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, Nickrosso ha scritto:

Vi ringrazio per i preziosissimi consigli! Ho impostato la T a 20° ed ho inserito nel gorgogliatore della grappa come suggerito! Per quanto concerne la pulizia del gorgliatore, mi è stato possibile agire solo eternamente in quanto ad essere più "sporco" è il primo tratto dello stesso,quello a contatto con il coperchio (per intenderci). Non so se dovevo operare in qualche modo preciso. :wacko:

Il lievito l'ho inoculato ad una temperatura di 20°, stando al termometro adesivo del fermentatore... Chissà quanti errori dovrò fare ancora! :D

Grazie ancora! 

in genere si inocula piu alto attorno ai 23/24°.. per poi scendere ai primi segni di bolle ad un piu sobrio 20°!! per poi risalire dopo 3/4gg gradualmente a 23/25 nel caso della weiss.

 si vede che nel tuo caso i lieviti erano particolarmente vivi!!!:blink:. io ai miei gorgogliatori ho tagliato un pezzo di becco che va dentro guadagnando cosi circa 1 cm!! calcola che ho fermentato anche 25lt.. senza mai traboccare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, baccomax ha scritto:

in genere si inocula piu alto attorno ai 23/24°.. per poi scendere ai primi segni di bolle ad un piu sobrio 20°!! per poi risalire dopo 3/4gg gradualmente a 23/25 nel caso della weiss.

 si vede che nel tuo caso i lieviti erano particolarmente vivi!!!:blink:. io ai miei gorgogliatori ho tagliato un pezzo di becco che va dentro guadagnando cosi circa 1 cm!! calcola che ho fermentato anche 25lt.. senza mai traboccare.

Screenshot_20181212-202845.thumb.jpg.d054852a3ec888c60b7449aec99f09db.jpg

Questo è lo stato del mio gorgliatore... Per non parlare del coperchio! :(

Ancora grazie e vi ridisturberò presto... Prima di commettere qualche altro errore! :D

Modificato da Nickrosso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

minchia che scempio ha fatto sto lievito????orcodemonio sbudellato!!!non conosco in dettaglio quel lievito ma se anche quello è parte del ceppo weihenstephan mi sa che gli esteri che verranno fuori si apriranno pure un ministero!!!serviva pure a poco tagliare la punta al gorgo!vabè per ora se hai abbassato e si placa un pò attendi,l'importante è che non apri il fermentatore perchè tutta quella craccia sui bordi e sul coperchio stia ben immersa nella Co2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi di nuovo a disturbarvi. 

Dopo aver impostato la T a 20°, la fermentazione si è attenuata: nella giornata di ieri è stata allegra ma non tumultuosa come all'inizio; stamane era ancora attiva ma molto meno vivace. 

Vorrei chiedervi un chiarimento: sono passate circa 72 ore dalla cotta... il vs. suggerimento era quello di aumentare gradualmente la temperatura a 23/25 gradi. Quando dovrei cominciare ad aumentare la temperatura? L'aumento graduale devo intendersi di 1 grado per volta, giusto? Per quanto tempo dovrei mantenere poi la temperatura prima dell'aumento successivo? Grazie ancora! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Nickrosso ha scritto:

Eccomi di nuovo a disturbarvi. 

Dopo aver impostato la T a 20°, la fermentazione si è attenuata: nella giornata di ieri è stata allegra ma non tumultuosa come all'inizio; stamane era ancora attiva ma molto meno vivace. 

Vorrei chiedervi un chiarimento: sono passate circa 72 ore dalla cotta... il vs. suggerimento era quello di aumentare gradualmente la temperatura a 23/25 gradi. Quando dovrei cominciare ad aumentare la temperatura? L'aumento graduale devo intendersi di 1 grado per volta, giusto? Per quanto tempo dovrei mantenere poi la temperatura prima dell'aumento successivo? Grazie ancora! 

Con un gradi al giorno vai alla grande, poi ti stabilizzi a 24/25 fino a fine fermentazione, se la vuoi meno presente come esteri mantieniti sui 22°, se di piu si dice possa arrivare a 30°..mmh!!

Modificato da baccomax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, baccomax ha scritto:

Con un gradi al giorno vai alla grande, poi ti stabilizzi a 24/25 fino a fine fermentazione, se la vuoi meno presente come esteri mantieniti sui 22°, se di piu si dice possa arrivare a 30°..mmh!!

Diciamo che ad esteri sono già messo bene:aprendo la camera di fermentazione sembra di essere in un bananeto! :o

Magari mi tengo sui 22° come da te suggerito. 

Comincio sin da oggi ad alzare la temperatura (post 72 ore)? 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Nickrosso ha scritto:

Diciamo che ad esteri sono già messo bene:aprendo la camera di fermentazione sembra di essere in un bananeto! :o

Magari mi tengo sui 22° come da te suggerito. 

Comincio sin da oggi ad alzare la temperatura (post 72 ore)? 

 

se ha rallentato di molto si!! diciamo un paio di borbotti al minuto!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, baccomax ha scritto:

se ha rallentato di molto si!! diciamo un paio di borbotti al minuto!!

In realtà è rallentata ancora di più... diciamo uno al minuto! Ora ho alzato a 21°...

Grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una volta questo era il mio post :D

provo a riprendermelo.....Dopo una settimana ho raggiunto la FG prevista 1010. 

Ho gradualmente alzato la temperatura durante la settimana. Sono a 24 gradi ora e conto di lasciarla così per un’altra settimana. Va bien?

settimana prossima misuro di nuovo e se tutto costante imbottiglio.

vale la pena fare altra misurazione a metà settimana? Non voglio sprecare birra :D

ultima cosa. Per il priming ho sempre pensato di fare la classica soluzione acqua zucchero da versare nel fermentatore vuoto e travasare. Non facendo il travaso come da voi consigliato, butto direttamente nel fermentatore pieno, mescolando delicatamente?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, luckydonato ha scritto:

Una volta questo era il mio post :D

provo a riprendermelo.....Dopo una settimana ho raggiunto la FG prevista 1010. 

Ho gradualmente alzato la temperatura durante la settimana. Sono a 24 gradi ora e conto di lasciarla così per un’altra settimana. Va bien?

settimana prossima misuro di nuovo e se tutto costante imbottiglio.

vale la pena fare altra misurazione a metà settimana? Non voglio sprecare birra :D

ultima cosa. Per il priming ho sempre pensato di fare la classica soluzione acqua zucchero da versare nel fermentatore vuoto e travasare. Non facendo il travaso come da voi consigliato, butto direttamente nel fermentatore pieno, mescolando delicatamente?

grazie

Hai perfettamente ragione... scusami! Non sono molto esperto di forum! :(

Ti ringrazio cmq per le domande che hai posto perché le risposte torneranno utili anche a me! :D

Scusami ancora 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, Nickrosso ha scritto:

ultima cosa. Per il priming ho sempre pensato di fare la classica soluzione acqua zucchero da versare nel fermentatore vuoto e travasare. Non facendo il travaso come da voi consigliato, butto direttamente nel fermentatore pieno, mescolando delicatamente?  

prima di imbottigliare il travaso é meglio farlo se hai un secondo bidone,fermentatore,secchio alimentare o simili...nel tuo caso avevamo detto di non travasare perché era un lavoro inutile vista la birra prodotta che se non ricordo male é una weizen...quindi adotta pure il procedimento sopracitato e salute!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, luckydonato ha scritto:

Per il priming ho sempre pensato di fare la classica soluzione acqua zucchero da versare nel fermentatore vuoto e travasare. Non facendo il travaso come da voi consigliato, butto direttamente nel fermentatore pieno, mescolando delicatamente?

Lucky su!! un poco di attenzione daii!! mescolare sul torbido ma come ti viene in mente:blink:..:D! segui David e vai sereno .. un'altra settimana va bene.. la fg è raggiunta solo quando è stabile prossima a quella prevista! fino a 3/4 settimane se necessari puo stare  senza travaso.. quindi tutti sul divano piedi sul tavolinetto, salatini poggiati sulla panza e un boccale nella mano destra davanti alla tv:ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

finalmente ci siamo!

Domani dovrei imbottigliare.

Ho misurato la FG un paio di giorni fa ed era 1010 (OG 1040) esattamente la stessa misurata dopo una settimana.

A questo punto devo decidere quanto zucchero per il priming. Come T ho tenuto 21 gradi i primi due giorni e poi portato a 23.

Spero di saper leggere le tabelle. Per la weisse siamo da 3.6 a 4.8.

Supponendo di avere 23 litri e di stare nel mezzo (tra 3.6 e 4.8 direi su 4) dalla tabella, a 21°, mi risulterebbero circa 300gr di zucchero. Sbaglio qualcosa?

Ultimo dubbio. Sciolgo lo zucchero in acqua (200/250ml). Devo arrivare a bollore?

grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, luckydonato ha scritto:

300gr

????????????????????????????, stai al doppio!!!!!

se devi imbottigliare subito ti rispondi velocemente che sono a lavoro e magari qualcuno approfondisce piu tardi...! se non erro parliamo di una weiss... vai di 6.. max 7 gr/lt max, ok 200ml di acqua, si porta a bolore e raffredda, e versalo subito nel bidone vuoto pronto a ricevere il travaso... cosi si miscela mentre si riempie .. e mescolatina legerissima a fine travaso prima di imbotigliare! scusa va vado di prescia:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, luckydonato ha scritto:

Sisi tutto il procedimento L conosco. Chiedevo perché m sembrava strano quello che mi risultava dalle tabelle. Ok non so usarle :D

Mi spieghi come sei arrivato a 300gr?? Come le hai interpretate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto valore minimo e max per weisse e andavano da 3.6 a 4.8

ho preso il valore più o meno a metà, ossia 4 e nell’altra tabella ho preso il valore ( che non ricordo) corrispondente a 21 gradi e 4. Moltiplicato per i litri mi veniva quel numero assurdo.

ce4co le tabelle per essere più preciso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora