-berghem

Il primo prototipo

Recommended Posts

Ho ripreso la stagione cambiando impianto. Passato dai fornelli in cucina all'elettrico, automatizzando il tutto con un raspberry e scrivendomi il software.

Da un punto di vista elettrico ho fatto quanto segue:

  • Bucato le pentole ed inserito resistenze elettriche da 2100 Watt (quelle della Gandolfi)
  • Usato sonde per temperature ds18b20
  • Raspberry 3 B+
  • 4 relays per far passare corrente da 220 Volt (nel video ne vedete solo due altre verranno aggiunte al prossimo upgrade per la prossima cotta)
  • Cavi elettrici rigorosamente da 2.5 millimetri visto il voltaggio)

Considerando che non posso utilizzare contemporaneamente le due resistenze (mi salterebbe il contatore) il software quando il mash è in temperatura, spegne una resistenza e accende lo sparge, se la temperatura scende spegne lo sparge e riaccende il Mash.

 

Sicuramente la "sicurezza" è stata la grande assente, ma tutto è filato liscio (NON FATELO i relay cosi vicini al liquido sono pericolosi).

 

Ora sono in attesa di una terza resistenza e della pompa, per la prossima cotta ci sarà l'upgrade (con la messa in sicurezza di tutto)

Edited by -berghem
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande! Viva il fai da te e la creatività! Piacerebbe molto anche a me prendere un Raspberry o un controller simile tipo Arduino, mi hanno sempre affascinato per la miriade di impieghi per cui possono essere utilizzati, peccato che non ne sappia niente di linguaggio e programmazione :wacko:

Oggi io invece sto ultimando l'illuminazione per una mini serra che mi serve per far crescere una 50ina di talee di luppolo per la prossima primavera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Jimmy ha scritto:

Oggi io invece sto ultimando l'illuminazione per una mini serra che mi serve per far crescere una 50ina di talee di luppolo per la prossima primavera

Anche in questo caso si nizia così, e si finisce per coltivare erba  :lol:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, morrison ha scritto:

Anche in questo caso si nizia così, e si finisce per coltivare erba  :lol:

Quella è una palestra indispensabile prima di iniziare a fare luppolo :lol:

Comunque ho ultimato la serra, ecco un paio di foto

 

 

IMG_20181023_175433.jpg

IMG_20181023_175428.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Jimmy ha scritto:

Quella è una palestra indispensabile prima di iniziare a fare luppolo :lol:

Comunque ho ultimato la serra, ecco un paio di foto

 

 

IMG_20181023_175433.jpg

IMG_20181023_175428.jpg

spettacolo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E io che pensavo che il luppolo crescesse senza volere!!!

Madonna bel lavoro...io la sfrutterei per altre piantine:ph34r:..........!:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, DAVIDROVORA ha scritto:

E io che pensavo che il luppolo crescesse senza volere!!!

Madonna bel lavoro...io la sfrutterei per altre piantine:ph34r:..........!:rolleyes:

Si cosi ci manca solo Venere:wub:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/11/2018 in 12:15 , DAVIDROVORA ha scritto:

E io che pensavo che il luppolo crescesse senza volere!!!

Madonna bel lavoro...io la sfrutterei per altre piantine:ph34r:..........!:rolleyes:

Può diventare benissimo una camera multiuso :D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...