giuvis

Prima volta con KIT: non gorgoglia

Recommended Posts

Ieri sera prima cotta con KIT Cooper lager e mi sembra di aver fatto tutto bene: ho messo il lievito Cooper annesso alla confezione quanto il mix acqua - malto luppolato  raffreddato era a circa 22°

Ora il Fermentatore inox segna  24°; temperatura ambiente circa 23-25°.
 

A distanza di 20 ore non gorgoglia.

1967765323_20180907_165342.JPGbis.JPG.5cbc090ad77da05876b747db41881b2e.JPG

Viste le temperature credo che non possa non essere attiva la fermentazione.

Temo che il gorgogliatore sia un po lento nell'alloggiamento di gomma ricavato sul tappo avvitato del fermentatore inox (vedi foto) oppure che il tappo vite del contenitore non sia del tutto ermetico.

Help!

Che fare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo fermentatore INOX 30 lt con 23 litri di liquido e che ho serrato parecchio il coperchio avvitato del contenitore inox.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nulla...!  sicuramente hai delle perdite e non è un problema (puoi provare a spruzzare con un nebulizzatore della soluzione sanificante sulla guarnizione del gorgogliatore, per effetto della tensione superficiale se c'è una piccola perdita la fermerà momentaneamente) comunque si nota che c'è della pressione in quanto il liquido si è spostato da un lato!!! io piu che altro mi preoccuperei dell temperatura eccessiva... dovresti stare sotto i 20°!

lascia passare una settimana e poi controlli tramite campione da rubinetto la fg per verificare l'effettivo stato della fermentazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fatto con lo spruzzino ma non vedo nulla.
Mi è difficile abbassare la temperatura:
Meglio 24° costanti o cercare di abbassarla giocando col ghiaccio o aprendo la finestra di notte (magari balla fra 20 e 24)? 

Grazie mille

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

capisci che 24° sarebbero troppi pure per una weiss, trova un modo per scendere.. ma senza una camera di fermentazione è difficile... prova a coprire il fermentatore con lenzuolo bagnato o qualcosa di simile! comunque dalla foto che hai condiviso si nota che il liquido si è spostato da un lato quindi c'è pressione... al limite fai una foto piu dettagliata del gorgogliatore 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Apri le finestre che ormai le temperature (almeno di notte) si sono abbassate e vai a risolvere almeno in parte il problema. di giorno metti attaccato al fermentatore delle bottglie ghiacciate.

Di notte fai ghiacciare l'acqua e di giorno la usi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

OK
Sono riuscito  a stare nel Range 20-22° del fermentatore (sempre senza borbottio del gorgogliatore).
Stasera a 7 gg dal'inoculazione ho una densità di 1006 (borderline per l'imbottigliamento per quello che mi dice la tacca sul densimetro).

Che dite aspetto lunedì sera per imbottigliare in ossequio alla regola di non avere fretta di imbottigliare  e non imbottigliare mai prima di 7-10 gg)?   Sarebbero 11 gg totali dalla cotta.

 

Grazie dei suggerimenti passati e futuri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11gg?? Io la misuro la prima volta dopo 10gg, non aver fretta, dovrebbe essere una lager io la terrei almeno tre settimane!

Modificato da baccomax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto pure io la prima cotta ieri, la birra è una wheat della coopers, ho inoculato il lievito, chiuso il fermentatore e inserito il gorgogliatore verso le 20.30 e ho lo stesso problema. Son riuscito ad abbattere la temperatura del fermentatore tra i 18 e 20 gradi come da foto utilizzando dei panetti da freezer. Il fermentatore è in una cantina la cui temperatura ambiente è di circa 20 gradi. 

Sono preoccupato anche io. Devo esserlo? 

IMG_20180915_125554.jpg

IMG_20180915_130742.jpg

Modificato da Umberto2906

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Umberto2906 ha scritto:

Ho fatto pure io la prima cotta ieri, la birra è una wheat della coopers, ho inoculato il lievito, chiuso il fermentatore e inserito il gorgogliatore verso le 20.30 e ho lo stesso problema. Son riuscito ad abbattere la temperatura del fermentatore tra i 18 e 20 gradi come da foto utilizzando dei panetti da freezer. Il fermentatore è in una cantina la cui temperatura ambiente è di circa 20 gradi. 

Sono preoccupato anche io. Devo esserlo? 

IMG_20180915_125554.jpg

IMG_20180915_130742.jpg

State sereni!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento
Ieri sera a 11 gg  ho notato che la densità non era calata in 3 gg e qui ho imbottigliato, manco a casa per diversi gg. ed ho altri casini.
1- ora 15 gg a temperatura ambiente per rifermentazione in bottiglia poi due mesi in cantina.  Per queste due fasi meglio al buio vero?
2- il colore è limpido (piu di quanto sperato) e quasi del tutto sgasata.
3- incrocio ele dita e aspetto con calma 

Grazie a tutti dei consigli

PS
la tappatrice di plastica del kit è un vero cesso e ne ho comprato una nuova (28 euro al Brico) ripassandole tutte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io avrei aspettato qualche giorni in piu, ma se proprio non potevi??!!

durante le due/tre settimane necessarie al priming la birra deve stare al buio e a 20° circa mentre dopo al buio e al fresco ( <15°) sempre!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora