Roma43

Luppolo Spontaneo

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Vorrei avere qualche informazione su una cotta azzardata che ho in programma. Nello specifico voglio usare luppolo spontaneo trovato vicino a casa; seppure sconsigliato da tutti come amaro, mi intriga provarlo in tutte le sue sfaccettature.

Pensavo di usare malto pils come base, consigliate altri grani o stli da seguire?

Come lievito quale si accosta meglio per voi?

Grazie in anticipo a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che  vuoi sperimentare per capire  sarebbe meglio rimanere sul neutro, proprio per non coprire l'aroma del luppolo.

Base pils, se vuoi aggiungere 7/8% di vienna/monaco, niente speciali, lievito US-05  fermentato a 17 °C

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie del consiglio marrison!!!

Ora cerco di bilanciare un po le dosi perché dopo una prova di bollitura (150g x 60min;200g x 30min; 100g x 10min - dosi presunte x 20 lt) mi é sembrato molto amaro e ed erbaceo di fondo, per nulla aroma anche se il profumo del cono é invitante...

Qualcuno ha un riferimento per rapportare luppolo in pellet con i coni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai usato  mezzo kg di luppolo nostrano  su 20 lt e ti meravigli che sia amaro ed erbaceo !?<_<

 Penso che anche abbia  2.0   di AA è sempre un'esagerazione,  le varieta' selvatiche poi si sa che non hanno aromi particolari..... erbaceo si !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora