Sign in to follow this  
baccomax

Vapore si o no?

Recommended Posts

Ho letto in vari post precedenti varie discussioni sulla validità della sanitizzazione delle bottiglie con generatore di vapore... a parte i vari pareri presunti chiedevo testimonianze di chi usa questo metodo da tempo e la sua efficacia, per non incappare in spiacevoli sorprese nel momento dello stappo della bottiglia.

Ho fatto delle prove su bottiglie pulite ma con dei lievi segni dovuti a sedimenti... ora visto che usare lo scovolino con candeggina e sapone mi crea fastidio e spesso non del tutto risolutivo, ho notato che il risultato col vapore invece è eccellente e in pochi secondi (preriscaldando con la dovuta cautela x prevenire lo shock termico)

Quindi io pensavo di usare questo sistema prima dell'imbottigliamento, giusto poi il tempo per farle freddare!

Questa esigenza nasce dalla mia spiccata impronta naturalista e quindi sarebbe un ottimo sistema per non usare prodotti chimici!!

Grazie per eventuali considerazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Aracnox ha scritto:

Per me sono da valutare bene..

Tempo di raffreddamento, shock termico, potenza/costo del vaporetto...

 

 

Sono fattori già valutati... e ritenuti positivi!! Quello chiedevo era se qualcuno usava questo sistema da tempo e garantiva una santificazione sicura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo uso ma ho letto di qualcuno che lo fa,   la fonte di calore sia importante,  non tutti i vaporetti arrivano a 100/120° e bisogna mantenere il flusso per 15/20 " mi  pare di ricordare.

Se  lo fai in lavastoviglie senza detersivi e brillantanti vari è la stessa cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, morrison ha scritto:

Non lo uso ma ho letto di qualcuno che lo fa,   la fonte di calore sia importante,  non tutti i vaporetti arrivano a 100/120° e bisogna mantenere il flusso per 15/20 " mi  pare di ricordare.

Se  lo fai in lavastoviglie senza detersivi e brillantanti vari è la stessa cosa.

Farò una prova della stessa cotta con metà bottiglie a vapore e metà candeggina standard.. tra un paio di mesi vi farò sapere i risultati...!

La prova che ho fatto si basa sui 10/15" , calcola che già dopo 5 il vapore non condensa più resta rivente per una decina di minuti...

Ho visto vari studi che affermano che il vapore riesce ad eliminare la totalità dei batteri a differenza di norma prodotti chimici specifici... col vantaggio di non inquinare l'ambiente e noi stessi.. e  una notevole riduzione dei tempi.. circa 3 bottiglie al minuto contro una col metodo classico.

Ci aggiorniamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this