Accedi per seguirlo  
Massimiliano S

Difetto birra

Recommended Posts

Ciao a tutti, recentemente ho prodotto una birra lager da kit già luppolato ad alta fermentazione, dopo aver fatto fermentare a temperatura controllata con un travaso dopo 7 giorni , ho imbottigliato tutto dopo 11 giorni quando la densità si era stabilizzata, ho fatto riposare le birre a 18 gradi per una ventina di giorni e poi le ho spostate in cantina.....dopo un mesetto ho assaggiato la prima bottiglia e ho riscontrato un odore ed un gusto simile al solvente ed al vino, ho aspettato un altro mese ma niente, il difetto persiste......se qualcuno puó aiutarmi ne sono grato grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che lievito hai usato? Hai pulito per  bene tutto prima della cotta? Bottiglie comprese? Durante la fermentazione hai percepito dori strani?  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'odore di solvente/alcool lo sento nel lievito naturale con cui panifico... la cosa mi fa pensare ad una contaminazioni con lieviti selvaggi!! Senza calcolare che non sappiamo nulla del contenuto dei barattoli luppolati e la loro storia, compreso la bustina di lievito annessa!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate il ritardo ma ero via per un po’ di tempo........comunque....Ho pulito e sanificato tutto e sono stato molto attento a non ossigenare e a non far aver al mosto molti contatti con l’aria , ho usato il lievito us-05, so che è per le alte fermentazioni ma ne avevo una bustina lì e l’ho sostituita con quella del kit a mio parere scadente (cosa già fatta in passato e senza riscontri negativi) durante la fermentazione non ho notato odori strani, se non che ho avuto più vigore nella fermentazione secondaria dopo il primo travaso piuttosto che in quella primaria 

Modificato da Massimiliano S

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

allora non esiste la fermentazione secondaria... al limite fermentazione n due fasi, semmai la secondaria è in bottiglia!! ma a che T hai fermentato?? e poi strano il fatto che hai avuto piu vigore nel secondo fermentatore dopo il travaso...! spiega bene i passaggi dell'inoculo, l'us 05 è abbastanza neutro ma deve restare stabile durante la fermentazione sui 20/21°, poi x le prossime volte 11gg sono davvero poche, specie se mi dici che al settimo giorno fermentava piu che nei primi giorni..! poi che priming? ciò nonostante credo sempre sia un problema di infezione da lieviti selvaggi, dai per capire parti dall'inizio e spiega tutti i passaggi, poi che usi x sanificare?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora....per sanificare il tutto uso oxixan, e per produrre la birra ho utilizzato acqua in bottiglia, ho inoculato i lieviti dopo 6 ore dato che ho aspettato che la temperatura scendesse....la fermentazione è partita circa dopo 24 ore ma non è stata vigorosa dato che il gorgogliatore “sfiatava” ad intervalli lunghi.....dopo 7 gg ho effettuato il primo travaso in un secondo fermentatore e dopo poche ore l’attività è diventata molto più vigorosa....dopo 10 gg dall’inoculo dei lieviti ho misurato la densità che poi è rimasta invariata Fino al 12 gg in cui ho imbottigliato dopo aver fatto un altro travaso per effettuare il priming (quindi priming non inserendo lo zucchero in bottiglia ma direttamente nel fermentatore ......e la temperatura di fermentazione è sempre rimasta attorno ai 20 gradi dato che ho una camera di fermentazione con temperatura controllata e sonda a calore) dopo l’imbottigliamento ho lasciato le bottiglia per 20 giorni circa alla stessa temperatura di fermentazione o al massimo uno due gradi inferiore e poi ho spostato il tutto al fresco a circa 16 gradi.....dal primo assaggio fino ad ora la birra persiste sempre con questo odore alcolico è da solvente      Forse deduco che il prodotto con cui sanifico tutto non sia abbastanza o che per qualche motivo il mosto abbia preso contatto con l’esterno ma durante i travasi sono stato molto meticoloso ....non saprei dove ho sbagliato 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Massimiliano S ha scritto:

Allora....per sanificare il tutto uso oxixan, e per produrre la birra ho utilizzato acqua in bottiglia, ho inoculato i lieviti dopo 6 ore dato che ho aspettato che la temperatura scendesse....la fermentazione è partita circa dopo 24 ore ma non è stata vigorosa dato che il gorgogliatore “sfiatava” ad intervalli lunghi.....dopo 7 gg ho effettuato il primo travaso in un secondo fermentatore e dopo poche ore l’attività è diventata molto più vigorosa....dopo 10 gg dall’inoculo dei lieviti ho misurato la densità che poi è rimasta invariata Fino al 12 gg in cui ho imbottigliato dopo aver fatto un altro travaso per effettuare il priming (quindi priming non inserendo lo zucchero in bottiglia ma direttamente nel fermentatore ......e la temperatura di fermentazione è sempre rimasta attorno ai 20 gradi dato che ho una camera di fermentazione con temperatura controllata e sonda a calore) dopo l’imbottigliamento ho lasciato le bottiglia per 20 giorni circa alla stessa temperatura di fermentazione o al massimo uno due gradi inferiore e poi ho spostato il tutto al fresco a circa 16 gradi.....dal primo assaggio fino ad ora la birra persiste sempre con questo odore alcolico è da solvente      Forse deduco che il prodotto con cui sanifico tutto non sia abbastanza o che per qualche motivo il mosto abbia preso contatto con l’esterno ma durante i travasi sono stato molto meticoloso ....non saprei dove ho sbagliato 

Le sei ore di raffreddamento sono davvero troppe e credo abbiano ossidato parecchio il mosto.... l'oxisan come il metabisolfito non sanificano... ma aiutano a mantenere sanificato  una superficie già sanificata... io lavo tutto con svelto e candeggina gel non profumata, poi dopo i risciacqui passo l'oxisan. Ma nella prossima cotta proverò il vapore e basta.... vi aggiornerò in futuro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo