-berghem

Impianto elettrico

Recommended Posts

Sto seriamente valutando l'idea di passare all'ettrico con resistnza all'interno della pentola.

qualcuno ha questa esperianza? Che resistenza avete usato e come vi siete trovati?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

ti consiglio un sistema all in one che lo vendono molti siti tra cui anche birramia. Per gli usati dovresti provar a cercare sul FB.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la resistenza non puo andare direttamente in pentola.... a contatto con essa il malto caramellizzerebbe subito, alcuni  impianti  all in one se nono erro hanno dei cestelli annegati in dell'olio che viene scaldato  e cede in maniera uniforme il calore al cestello per il mash!!

Modificato da baccomax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, -berghem ha scritto:

Sto valutando anche un impianto rims prodotto da me....

Molto interessante il tubo rims, è una cosa a cui ho pensato anch'io nell'ottica dell'impiantino che sto pensando di costruirmi. Ho visto da poco che un noto rivenditore online cinese vende tubi rims già assemblati a buon prezzo e che hanno avuto riscontri positivi.

18 ore fa, baccomax ha scritto:

la resistenza non puo andare direttamente in pentola.... a contatto con essa il malto caramellizzerebbe subito, alcuni  impianti  all in one se nono erro hanno dei cestelli annegati in dell'olio che viene scaldato  e cede in maniera uniforme il calore al cestello per il mash!!

Scusami ma non è proprio così, moltissimi HB hanno impianti con tutte e 3 le pentole con resistenza all'interno e questa cosa della caramellizzazione è un problema che non sussiste se si fa attenzione. Tra l'altro in fase di mash basta usare una pentola ben coibentata, scaldi l'acqua prima e dopo che inserisci i grani la T resterà il più costante possibile, non sarà l'accensione della resistenza per 1 o 2 minuti se devi riacquistare qualche grado a far caramellizzare il malto.

L'importante è usare resistenze corazzate in acciaio inox, vengono prodotte su misura anche da varie aziende italiane.

Modificato da Jimmy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Jimmy ha scritto:

Molto interessante il tubo rims, è una cosa a cui ho pensato anch'io nell'ottica dell'impiantino che sto pensando di costruirmi. Ho visto da poco che un noto rivenditore online cinese vende tubi rims già assemblati a buon prezzo e che hanno avuto riscontri positivi.

Scusami ma non è proprio così, moltissimi HB hanno impianti con tutte e 3 le pentole con resistenza all'interno e questa cosa della caramellizzazione è un problema che non sussiste se si fa attenzione. Tra l'altro in fase di mash basta usare una pentola ben coibentata, scaldi l'acqua prima e dopo che inserisci i grani la T resterà il più costante possibile, non sarà l'accensione della resistenza per 1 o 2 minuti se devi riacquistare qualche grado a far caramellizzare il malto.

L'importante è usare resistenze corazzate in acciaio inox, vengono prodotte su misura anche da varie aziende italiane.

Sono rimasto indietro:huh: largo al nuovo che avanza:D

Avevo letto le caratteristiche della struttura e il funzionamento di impianti vecchi e/o economici probabilmente...!!! comunque io mi riferivo a resistenze fai da te.. tipo quelle dello del boiler di casa e non eventualmente ad attrezzature specifiche!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No quelle di boiler e similari non vanno affatto bene infatti. Queste che dico io sono a bassa densità di calore e son state create praticamente apposta per questi impianti.

Penso che anch'io appena potrò passerò all'elettrico a discapito del gas.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Jimmy ha scritto:

No quelle di boiler e similari non vanno affatto bene infatti. Queste che dico io sono a bassa densità di calore e son state create praticamente apposta per questi impianti.

Penso che anch'io appena potrò passerò all'elettrico a discapito del gas.

Sicuramente sarà molto più pratico... poi gestibile con centralina!!! Diminuendo poi l'inerzia termica dei pentolini.... certo però mancherà quella magia del fornellone... degli imbrattamenti a terra della stagnola sui fornelli... vabbé sono un vecchio romanticone:wub:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il ptoblema dell'elettrico sta anche al fatto che 3 serpetine da 2000 W fa saltare la corrente....

Bisognerebbe scaldare acqua con una pentola e far girare l'acqua calda. Oppure mix di gas ed elettrico. Ad esempio usare elettrico solo nel mash e comandare gli step tramite PID.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, baccomax ha scritto:

Sicuramente sarà molto più pratico... poi gestibile con centralina!!! Diminuendo poi l'inerzia termica dei pentolini.... certo però mancherà quella magia del fornellone... degli imbrattamenti a terra della stagnola sui fornelli... vabbé sono un vecchio romanticone:wub:

Ahahah ti capisco! E comunque penso che anche con un impianto elettrico sarei in grado di sporcare per bene il pavimento durante la cotta! :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, -berghem ha scritto:

Il ptoblema dell'elettrico sta anche al fatto che 3 serpetine da 2000 W fa saltare la corrente....

Bisognerebbe scaldare acqua con una pentola e far girare l'acqua calda. Oppure mix di gas ed elettrico. Ad esempio usare elettrico solo nel mash e comandare gli step tramite PID.

Sì si potrebbe fare un mix di gas e elettrico, considera che comunque con una normale utenza da 3,3 Kw si potrebbe anche fare con 3 resistenze, perchè comunque non le accenderesti mai tutte insieme, e magari per mash e sparge si potrebbero usare da 1500 anzichè da 2000 (ovviamente questo in base alla pentola). 

Considera che coibentando bene le pentole e tenendo magari calda da prima l'acqua di sparge, durante il mash l'acqua per lo sparge andrà solo monitorata e accendendo la resistenza ogni tanto raramente avrai picchi da 3000 w.

Questo ovviamente vietando a tutti in casa l'utilizzo di forni, lavatrici e phon durante la cotta :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora