thulias

La mia prima cotta: risultati

Recommended Posts

Ciao a tutti, volevo rendervi partecipi dei risultati della mia prima cotta...un disastro !?!

Dunque, per cominciare avevo comprato il kit nano, quello da 10 lt con un solo fermentatore. Seguo le istruzioni e, nel frattempo che riscaldo il malto a bagnomaria metto su il pentolone con 4 litri d'acqua, e nel mentre riattivo anche il lievito come da istruzioni. E già qui il primo errore (credo), perchè alla fine l'inoculo del lievito l'ho fatto due ore dopo, perchè dopo aver preparato e fatto raffreddare il mosto erano passate circa due ore, e solo a quel punto ho inserito il lievito, che nel frattempo naturalmente si era freddato, ma non si era solidificato (nel caso qualcuno volesse saperlo).

Ok, fatta questa fase chiudo il coperchio, riempio il gorgogliatore con un pò di grappa, e misuro la OG: 1,052. Passano le 24-36 ore ma la birra non gorgoglia manco a pagarla, senza aprire il contenitore osservo (ottimisticamente) che un pò di schiuma c'era (diciamo mezzo dito), e non mi scoraggio: del resto lo dicono anche le istruzioni che se non gorgoglia da qualche parte l'aria esce (il contenitore non è esploso, giuro!)

Passati 7 giorni faccio un altro test: 1,014...minchia! Vuoi vedere che senza sapere nemmeno cos'è un gorgogliatore mi sta uscendo la birra? A primo colpo? Vabbè, proseguo, fiducioso, ma già consapevole che avevo 12 bottiglie da 0,50 e il contenitore aveva almeno 10 litri!

Passano 10 giorni, pronto ad imbottigliare (l'altro fermentatore non ho voluto comprarlo per timore di mandare tutto in vacca e spendere solo soldi inutili), rifaccio il test...1,016...mah, vabbè più o meno è uguale, stica**i: imbottiglio! Metto nelle bottiglie, tutto ok, aggiungo lo zucchero come da misurino e noto che dopo qualche secondo c'è reazione, cioè si fa schiuma dalle bottiglie e ne esce un pò fuori da ogni bottiglia: sarà un bene o un male? Questo sinceramente non lo so; lo chiedo a voi

Imbottigliato tutto quello che potevo imbottigliare mi rodeva un bel pò di non riuscire ad imbottigliare il resto (c'erano ancora quasi 3 litri), quindi oggi 15/12(cioè passati 2 giorni dal primo imbottigliamento) mi procuro delle altre bottiglie ed imbottiglio il resto. Metto lo zucchero e risultato: non esce manco un pò di schiuma dalle bottiglie!! Strano, comunque, finita la birra apro il contenitore e che ci trovo? Due piccole palline che, mi gioco i cosiddetti, erano muffa bianca!!!

A questo punto citando il greatest hits delle offese e scurrilità decido di buttare quest'ultima imbottigliatura, mentre le altre imbottigliate il 13/12 aspetterò un mese circa e le assaggerò per sentire di cosa sanno.

Morale della favola: comprate la Peroni! No, scherzo...morale della favola, sono abbastanza scoraggiato perchè, per come è andata a finire quest'ultima imbottigliatura temo che l'intera cotta sia stata contaminata.

Di errori ne ho fatti parecchi, primo fra tutti non aver mai sbirciato dentro al contenitore per vedere se il mosto procedeva o se c'erano già contaminazioni. Sicuramente ho sbagliato la fase di inoculatora del lievito, e sicuramente avrò fatto altri millemila errori che (spero) voi mi facciate presente

Perdonatemi se sono lunghissimo, ma dopotutto siamo qui per confrontarci, e spero che dal confronto escano solo esperienze positive. Non mi scoraggio, anzi, sto già rifornendomi per una prossima cotta, questa volta con un fermentatore in più per fare le cose per bene, e sopratutto con i vostri feedback.

Alla prossima,

Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh dagli errori si impara...

Onestamente non avrei imbottigliato prima di avere tutte le bottiglie a disposizione...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/12/2017 in 15:34 , thulias ha scritto:

Ciao a tutti, volevo rendervi partecipi dei risultati della mia prima cotta...un disastro !?!

Dunque, per cominciare avevo comprato il kit nano, quello da 10 lt con un solo fermentatore. Seguo le istruzioni e, nel frattempo che riscaldo il malto a bagnomaria metto su il pentolone con 4 litri d'acqua, e nel mentre riattivo anche il lievito come da istruzioni. E già qui il primo errore (credo), perchè alla fine l'inoculo del lievito l'ho fatto due ore dopo, perchè dopo aver preparato e fatto raffreddare il mosto erano passate circa due ore, e solo a quel punto ho inserito il lievito, che nel frattempo naturalmente si era freddato, ma non si era solidificato (nel caso qualcuno volesse saperlo).

Ok, fatta questa fase chiudo il coperchio, riempio il gorgogliatore con un pò di grappa, e misuro la OG: 1,052. Passano le 24-36 ore ma la birra non gorgoglia manco a pagarla, senza aprire il contenitore osservo (ottimisticamente) che un pò di schiuma c'era (diciamo mezzo dito), e non mi scoraggio: del resto lo dicono anche le istruzioni che se non gorgoglia da qualche parte l'aria esce (il contenitore non è esploso, giuro!)

Passati 7 giorni faccio un altro test: 1,014...minchia! Vuoi vedere che senza sapere nemmeno cos'è un gorgogliatore mi sta uscendo la birra? A primo colpo? Vabbè, proseguo, fiducioso, ma già consapevole che avevo 12 bottiglie da 0,50 e il contenitore aveva almeno 10 litri!

Passano 10 giorni, pronto ad imbottigliare (l'altro fermentatore non ho voluto comprarlo per timore di mandare tutto in vacca e spendere solo soldi inutili), rifaccio il test...1,016...mah, vabbè più o meno è uguale, stica**i: imbottiglio! Metto nelle bottiglie, tutto ok, aggiungo lo zucchero come da misurino e noto che dopo qualche secondo c'è reazione, cioè si fa schiuma dalle bottiglie e ne esce un pò fuori da ogni bottiglia: sarà un bene o un male? Questo sinceramente non lo so; lo chiedo a voi

Imbottigliato tutto quello che potevo imbottigliare mi rodeva un bel pò di non riuscire ad imbottigliare il resto (c'erano ancora quasi 3 litri), quindi oggi 15/12(cioè passati 2 giorni dal primo imbottigliamento) mi procuro delle altre bottiglie ed imbottiglio il resto. Metto lo zucchero e risultato: non esce manco un pò di schiuma dalle bottiglie!! Strano, comunque, finita la birra apro il contenitore e che ci trovo? Due piccole palline che, mi gioco i cosiddetti, erano muffa bianca!!!

A questo punto citando il greatest hits delle offese e scurrilità decido di buttare quest'ultima imbottigliatura, mentre le altre imbottigliate il 13/12 aspetterò un mese circa e le assaggerò per sentire di cosa sanno.

Morale della favola: comprate la Peroni! No, scherzo...morale della favola, sono abbastanza scoraggiato perchè, per come è andata a finire quest'ultima imbottigliatura temo che l'intera cotta sia stata contaminata.

Di errori ne ho fatti parecchi, primo fra tutti non aver mai sbirciato dentro al contenitore per vedere se il mosto procedeva o se c'erano già contaminazioni. Sicuramente ho sbagliato la fase di inoculatora del lievito, e sicuramente avrò fatto altri millemila errori che (spero) voi mi facciate presente

Perdonatemi se sono lunghissimo, ma dopotutto siamo qui per confrontarci, e spero che dal confronto escano solo esperienze positive. Non mi scoraggio, anzi, sto già rifornendomi per una prossima cotta, questa volta con un fermentatore in più per fare le cose per bene, e sopratutto con i vostri feedback.

Alla prossima,

Francesco

Allora la cosa piu importante di tutte é sanificare bene tutto prima, tenere la birra lontano dall'aria il piu possibile, lo zucchero messo nelle bottiglie dá modo all'anidride carbonica disciolta nella birra di trovare una scusa x scappare....., poi.... una volta aperto il fermentatore dentro ci entra aria e altre porcherie che possono infettare il contenuto, poi un consiglio... non buttare mai nulla nel limite del pissibile.... imbottiglia tenendo da parte lu bottiglie incriminate e dopo l'assaggio decidi. Misura l' OG prima dell'inoculo, misura poi l'FG sgasando bene... non puo aumentare un valore da 1014 a 1016, le bollicine fanno galleggiare il densimetro. Non ti scoraggiare e ti consiglio vivamente un secondo fermentatore, ti semplifica la vita per i travasi e il proming

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo avresti dovuto imbottigliare a 1013 o inferiore, altrimenti rischi la rottura delle bottiglie, 10 giorni sono il minimo, se lasci fermentare un po' di piu non succede nulla ... anzi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

18 ore fa, baccomax ha scritto:

Dimenticavo avresti dovuto imbottigliare a 1013 o inferiore, altrimenti rischi la rottura delle bottiglie, 10 giorni sono il minimo, se lasci fermentare un po' di piu non succede nulla ... anzi..

Si effettivamente ho avuto molta fretta di imbottigliare, piuttosto che aspettare un paio di giorni in più, giusto il tempo di "rifornirmi" del giusto numero di bottiglie, e non avrei finito col buttare della birra altrimenti buona. Sinceramente non me la sono sentita di tenere quelle bottiglie derivanti dalla seconda imbottigliatura: le ho buttate, e anche in questo caso mi rendo conto di avere avuto molta fretta nel prendere questa decisione.

Ma l'errore più madornale che riconosco a me stesso è di non aver letto e riletto a fondo le istruzioni e le mega-faq, dalle quali poi ho acquisito maggiore "tranquillità psicologica". Sono stato colto molto spesso da panico da prestazioni durante le varie fasi, e per questo per la seconda cotta piuttosto romperò un pò di più le scatole qui sul forum piuttosto che buttarmi a capofitto.

P.s. Ho seguito il consiglio e comprato anche un altro fermentatore

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande:D, vedrai che alla prossima andrà meglio, tutti commettono errori, ricorda che si impara piu dagli errori che dalle cose fatte bene..... na se sbagliamo meno é meglio.... x per la pox fai le domande prima, comunque nella tua spiegazione delle fasi di lavorazione non menzioni lo stile della birra.... é importante saperlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/12/2017 in 01:16 , baccomax ha scritto:

Dimenticavo avresti dovuto imbottigliare a 1013 o inferiore, altrimenti rischi la rottura delle bottiglie, 10 giorni sono il minimo, se lasci fermentare un po' di piu non succede nulla ... anzi..

Perchè potrebbero esplodere se la fg è superiore a 1013, io ho imbottigliato a 1020 e fino ad ora non è scoppiato nulla , dici che rischio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/12/2017 in 10:45 , Xellbeer ha scritto:

Perchè potrebbero esplodere se la fg è superiore a 1013, io ho imbottigliato a 1020 e fino ad ora non è scoppiato nulla , dici che rischio?

se la FG prevista è 1009 e tu imbottigli a 1013 vuol dire che hai ancora una certa vitalità dei lieviti.... se imbottigli a 1020 e una FG magari a 1011 te la rischi di piu.. a meno che non hai bottiglie da spumante... in quel caso stai abbastanza tranquillo.... ma occhio a quando stapperai rischi di ritrovarti la birra sul tavolino sotto forma di fontana di schiuma:D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now