Jimmy

Camera di fermentazione

Recommended Posts

Ho appena finito di realizzare una camera di fermentazione e vorrei condividere qualche foto con voi, non vedo l'ora di metterla in moto la prossima settimana! :D:D

Date le basse temperature della mia cantinetta, mi servirà principalmente per sollevare di qualche grado la temperatura, ma ho già predisposto il termostato anche nel caso voglia usarla per rinfrescare. Ho voluto creare la parte superiore che si incassa a pressione ma che sia rimovibile, in modo da facilitare operazioni di spostamento e riempimento del fermentatore.

Per costruirla ho usato pannelli di polistirene estruso da 5 cm, un cavo scaldante da 8 m da 75 w, il "solito" STC 1000, una scatola stagna in cui alloggiarlo, per il rivestimento dei pannelli in compensato di pioppo da 1 cm.

20171129_194702.jpg

20171130_190502.jpg

20171201_194111.jpg

20171201_194226.jpg

20171201_194236.jpg

20171201_194324.jpg

20171203_103310.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie! :D

Come ho scritto prima, data la posizione della mia cantina (è seminterrata e in posto in cui non tocca mai il sole) anche d'estate rimane sempre bella fresca, non supera mai i 20 - 22 °C, quindi ho solo predisposto i collegamenti elettrici del termostato nel caso in cui voglia creare un altro fermentatore da un frigo così ce l'avrò già pronto, se proprio la temperatura dovesse alzarsi leggermente mi sarà sufficiente mettere un paio di bottiglie di ghiaccio magari con una ventola per poter rinfrescare, almeno nel mio caso mi basterà questo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Probabile, ma tranquillo, le basse fermentazioni al momento non mi interessano, sto facendo solo birre ad alta fermentazione quindi l'ho creata per quello scopo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il discorso della fermentazione  va bene, buona parte delle birre pero' hanno bisogno di  essere "pulite" abbattendo la temperatura ( 3 °C per 4/5 giorni ), con un frigorifero puoi farlo, ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Morrison, questa parte della "pulizia" la conosco poco, o almeno so che procedure del genere vanno fatte con le lager ad esempio, puoi spiegarmi meglio? Con quali tipi di birre va fatta? Vale dalle birre in kit a quelle all grain? Presumo sia una procedura che va fatta subito dopo l'imbottigliamento, o sbaglio?

In caso dotarmi di un frigo e metterci un termostato non sarebbe un problema, dato che mi capita spesso di ritirare vecchi frigoriferi dalle cucine per lavoro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La "pulizia" che diceva morrison (il termine preciso è winterizzazione) va fatta prima dell'imbottigliamento in modo da far sedimentare nel fondo del fermentatore tutti i lieviti e proteine ancora presenti.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il commento di Ipav è esatto, pensa anche ad un DH  in un'Apa, se non riesci ad abbattere la temperatura non riusciresti a fermare tutto quel luppolo nemmeno filtrando.

 cmq se hai spazio e modo di reperirlo  uno non esclude l'altra, puoi usare la camera per carbonare e fermentare in inverno,  e con il frigo puoi brassare anche a ferragosto !;)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho capito. Ho sia lo spazio che la possibilità di reperire un frigo, ma è una cosa che farò più avanti. Grazie a tutti e due per i preziosi consigli! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora