stecamux

Nuova Weiss Biab

Recommended Posts

Diciamo  che finita  la tumultuosa si puo'  aumentare gradualmente perchè di esteri il lievito non ne produce piu', dopo travaso appunto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

so che son passati solo 4 giorni dalla messa nel fermentatore che non devo farmi prendere dall'ansia e che devo stare calmo ma essendo la mia prima All grain oggi ho voluto dare un occhiata a quanto stava accadendo e ho misurato la og (anche e soprattutto per capire i vari processi che potevano cambiare rispetto all'e+g) Ho prelevato un po di mosto dal rubinetto e l'immagine penso renda l'idea... torbida e troppo chiara, sempre che di colore si possa parlare!!

La OG è già arrivata a 1016.. non è stata troppo veloce visto che la stimata era di 1014 ma dopo almeno 10 giorni??

Lunedì travaso nel 2° fermentatore.. cosa mi consigliate? travaso dall'alto e lascio i sedimenti sul fondo (anche se perderò 3/4 Lt)??

IMG_6820.jpg

 

Modificato da stecamux

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se è il travaso intermedio non serve farlo dall'alto, quello nel caso  travasassi solo per imbottigliare, anzi se hai la possibilita' di farlo io consiglierei di evitare quello intemedio;)

Sei l'unico che si lamenta perchè ha attenuato velocemente  :lol:  lascala tranquilla che deve scendere   almeno altri 4 punti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi secondo te non è un problema la torbidità e arriveresti tranquillamente alla fine della fermentazione senza travasare per farlo solo prima dell’imbottigliamento??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' dalle ultime 10 cotte che non faccio piu' travaso intermedio ( basse fermentazioni a parte ) se peschi dall'alto  lo puoi fare, se riesci ad abbattere la temperatura a 3 °C per 4/5 girni  è meglio.

 La tua è una weiss, ci mancherebbe che venga limpida B)

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎20‎/‎11‎/‎2017 in 17:35 , stecamux ha scritto:

image.thumb.png.1704eda131844a82b7025de018735899.png

Ciao Stecamux,

a breve vorrei passare anche io alla tecnica biab per questo mi piacerebbe chiederti alcune cose:

innanzi tutto che sito hai usato per questa ricetta? Sembra fatto bene.. i tempi di mash biab li calcola lui?

Da quanti litri era la tua pentola? Inserita la bag nei 35.4lt di quanto si è innalzato il livello del liquido di mash?

Come mai hai fatto il mash out? Ho letto che in biab non ha senso di esistere...

Una volta sollevata la bag, cosa hai fatto prima di iniziare la bollitura?

Grazie in anticipo per la pazienza,

ti auguro tantissime buone cotte, saluti,

Baffalo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Baffalo. 

Dunque. Vado per punti: il sito si chiama brewonline. Basta registrarsi e sempre via web registra le tue ricette. Cotte e impostazioni varie. Non ti calcola lui le fasi di mash in quanto ogni malto e ogni tipologia di birra necessita di step variabili come tempi e temperature quindi per questo bisogna solo studiare. (Io son sempre bello ignorante in materia)

La mia pentola è da 50 lt e sinceramente non ricordo con precisione il grado di innalzamento del liquido con i grani ma esiste questo sito (www.rackers.org/calcs.shtml) dove, inserendo quantità grani e lt/kg ti restituisce il volume totale in lt occupati. Utilissimo!!

io il mash out l’ho fatto e lo imposto sempre. Non so se la tua informazione di non farlo sia così giusta. A quanto ho studiato è sempre necessario per inattivare gli enzimi che catalizzano gli zuccheri. Non facendolo rischi di lasciare attivi gli enzimi che in fase di bollitura, continuando a lavorare, porterebbero effetti indesiderati. (Per essere più precisi cerca sul web)

Dopo aver sollevato la bag l’ho appoggiata su di un catino forato a sua volta appoggiato sopra una pentola e senza strizzare ho raccolto per 10/15 min il liquido che le trebbie facevano colare. Magari muovi la sacca ma non strizzare altrimenti rischi di estrarre ancora più proteine che intorbidiscono il mosto. Fatto questo ho inserito il liquido recuperato nella pentola e portato a bollitura. 

Dopo segui le normali procedure di inserimento luppoli, raffreddamento, travaso e fermentazione. 

Spero di esserti stato utile e buone cotte anche a te!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora