carmine

PRIMA ESPERIENZA

Recommended Posts

Ho appena travasato posto una foto di come si presenta la birra quelli in sospensione sono i lieviti? Alcuni erano sul fondo è tutto normale?

IMG_1042.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno oggi avevo intensione di imbottigliare sono passati in tutto 12 gg il gorgogliatore e fermo ma ho fatto pressione sul tappo per far uscire l' aria e livellare il liquido ma dopo un oretta era dinuovo tutto da un lato. cosa faccio misuro la densità per vedere se ci siamo? e un altra domanda la quantita di zucchero da mettere in bottiglia se leggermente aumentata dovrebbe darmi piu frizzantezza o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non serve far livellare il liquido nel gorgogliatore, finchè sta tutto da una parte (destra- verso l'esterno) la fermentazione seppur minima continuerà sempre.

Per sicurezza fai la misurazione della densità, l'ultima volta hai detto che eri già intorno ai 1014-1016 se non sbaglio, e dovevi arrivare intorno ai 1011 circa. Dovresti esserci ormai, ma controlla.

Lo zucchero in bottiglia darebbe una leggera frizzantezza in più, ma andrebbe calcolata la quantità di priming da effettuare in base ai volumi di c02, o si rischia di metterne troppo e far saltare qualche bottiglia. Se vuoi aumentare leggermente la quantità puoi comunque provare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi ho misurato la densità ed è scesa a 6 comunque ho imbottigliato e devo dire che sono soddisfatto X il momento domani travaso L altra 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si direi di sì e devo dire che ho assaggiato ed è di gran lunga superiore a tante pseudo birre..... non vedo L ora che maturi " avevo aumentato lo zucchero iniziale di 180 g"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma come mai la fg è scesa così tanto? Un altra domanda ho letto delle recensioni che parlavano della bitter come una birra amarissima ma io L ho provata prima di imbottigliare e devo dire che non ho sentito questo amaro così intenso aspetteremo per dare una valutazione.... leggevo 3 settimane di maturazione in bottiglia o sono poche?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la percezione personale del gusto e' molto soggettiva, tuttavia l assaggio di ora sara' distante dal risultato dopo mesi e mesi di maturazione. 

3 settimane sono pochissime, 1 mese e mezzo e' il minimo secondo me. una buona maturazione inizia ad essere tale dopo 2-3 mesi almeno.  alcune birre ne richiedono anche di piu', 5-6 mesi o ancora oltre.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

stamattina sceso in cantina ho notato che le ultime 4 bottiglie da 66 cl che ho inbottigliato piu una piena a metà "le avevo messe da parte per i residui di fondo" 3 di queste avevano fatto come una corona bianca alla sommità della birra ed ho deciso di aprire quella imbottigliata a metà, appena stappata ha fatto un botto tipo prosecco si e formata schiuma che subito e scesa e quando ho versato ha fatto schiuma che e subito andata via proprio come un prosecco in un flut. devo preoccuparmi? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao francesco no le altre no comunque ho ritardato la bottiglia aperta e messa in frigo per un paio d ore quando L ho stappata ha fatto una bella botta e quando versata in bicchiere la schiuma era giusta ed è rimasta forse la carbonizzazione er eccessiva perché effettivamente avevo messo la dose ma poi L ho riempita a metà il sapore non è male comunque appena torno faccio una foto delle bottiglie e la posto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi dopo 15 gg di maturazione in bottiglia ho aperto la prima birra da 33 devo dire che non e niente male anche se un po' troppo amata per i miei gusti ma va bene schiuma abbastanza corposa anche se non molto duratura prossimi assaggio al trentesimo giorno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, mi presento sono Paolo e sono alla mia esperienza nel fare la birra in casa. Ho già acquistato un kit con doppio fermentatore e la mia intestazione è di iniziare subito con una birra all grain. Leggendo molte ricette e procedimenti, ho constatato che è facoltativo l'aggiunta di zucchero nel mosto x aumentare la gradazione alcolica. Volendo aggiungere lo zucchero, considerando sempre i 23 lt, quale sarebbe la dose giusta? 

Cmq è sempre ben accetto qualsiasi tipo di consiglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao paolo, iniziare subito in all grain non e' certo vietato ma ti mancheranno sicuramente una serie di nozioni di base  date anche dall'esperienza pratica, quindi avrai da studiare bene prima. Se proprio intendi iniziare dal livello piu' alto ti consiglio almeno di seguire una ricetta e non improvvisare gia' a mano libera. Usa un kit all grain da seguire passo passo con le istruzioni. Gia' la domanda sullo zucchero va secondo me rivista infatti. troppo zucchero o troppo poco ha i suoi effetti. di solito non si eccede 1 kg per i 23 litri o per i 9, 10, 12 litri che siano, bisogna sempre un po' vedere la ricetta appunto, per questo ti consiglio di seguirne di gia' verificate per le prime volte.

4 ore fa, DonPaolo ha scritto:

Ciao a tutti, mi presento sono Paolo e sono alla mia esperienza nel fare la birra in casa. Ho già acquistato un kit con doppio fermentatore e la mia intestazione è di iniziare subito con una birra all grain. Leggendo molte ricette e procedimenti, ho constatato che è facoltativo l'aggiunta di zucchero nel mosto x aumentare la gradazione alcolica. Volendo aggiungere lo zucchero, considerando sempre i 23 lt, quale sarebbe la dose giusta? 

Cmq è sempre ben accetto qualsiasi tipo di consiglio.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Francesco, grazie per avermi risposto. consultandomi con qualche mio amico che già la produce, mi ha consigliato di iniziare da una pilsner e la ricetta sarebbe:

5 kg malto in grani pilsner

70-75 gr luppolo saaz/fuggle

lievito s-04 dry ale

1 kg zucchero ( facoltativo)

Mi ha detto ke x fare la pilsner serve un lievito a bassa fermentazione, ma ke avrei potuto utilizzare tranquillamente anche uno ad alta fermentazione x capire meglio  il procedimento, e ke solo dopo aver preso un po' di dimestichezza potrei provare una a bassa fermentazione.

Secondo te potrebbe andare bene questa ricetta x iniziare, come ricetta base?

Se ne hai un'altra da consigliarmi, ne sarei felice di accettarla. Grazie 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bassa fermentazione "adesso" a meno che tu non abbia una camera di fermentazione o un ambiente a 14-15 gradi e' fuori questione in pratica. 

per quanto riguarda la ricetta devi controllarla inserendola in foglio di calcolo di programmi come hobbybrew, brew plus, brewnet online, e vedere che valori finali ti vengono fuori. 

e' una ricetta base semplice ma bisogna vedere pure i dettagli, ad esempio che estrazione vuoi da luppoli? quanto tempo a bollire? con i programmi vedi tutto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora