Robybios

Un Saluto Dalle Onde

6 posts in this topic

Ciao a tutti, mi chiamo Roberto, sono sardo e attualmente sono imbarcato su una petroliera da poco più di tre mesi.

Circa due mesi fa ho avuto l'illuminazione...o forse è meglio dire, una vera e propria ossessione per la birrificazione.

Ho iniziato a farmi un idea di un mondo che non conoscevo e che ho scoperto essere bellissimo!

Grazie a internet, ho scoperto i kit e i loro prezzi ; dal sito Ospite ho tratto molte informazioni che mi hanno incuriosito ancor di più...

Ho comprato "il libro", ho letto la storia a partire dai Sumeri, ho letto anche una tesi di laurea, ho iniziato una raccolta di post, informazioni, istruzioni, articoli e sono già a 80 pagine; ho fatto progetti e un elenco delle cose che mi possono servire....praticamente ho fatto per bene i compiti, al punto che iniziare dal Kit mi sembrerebbe "facile"....il problema è che ancora non ho fatto nemmeno una birra, essendo ancora su questa traballante nave!

Ma visto che mi piace fare gli scalini uno alla volta e visto che non ci capisco una cippa di birrificazione, penso sia meglio mettere da parte il mio ego e iniziare con un bel luppolato!

 

Tra i mille dubbi, uno, al momento, mi attanaglia più degli altri...

 

Riguarda la conservazione delle bottiglie dopo i fatidici 15/20 giorni alla temperatura di c.a. 20°, in ogni articolo trovo che le bottiglie devono essere spostate in un luogo a temperatura più fresca, a temperatura di cantina...ma non credo che tutti abbiano la cantina -_-

 

Dopo questa breve (breve?) presentazione, ringrazio tutti voi in anticipo per i consigli che vi estorcerò nel tempo e vi auguro un buon tutto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuto Roberto, sei l'esatto contrario del tipico Homebrewer, tutti che partono a palla, con una voglia di crescere piu' grande della loro sete ( non sempre B) ) senza avere troppa voglia di studiare.

Ti auguro di toccare terra a breve per renderti operativo ....e appagato !

 

Salute ;)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhe....mi era venuta l'insana idea di produrre la birra a bordo...ma ahimè siamo "alcool free"...peggio che essere vegani, quindi, l'unico modo di sentire, almeno, il retrogusto del luppolo, era la teoria, quindi ci ho dato dentro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Roberto e benvenuto sul forum!

conosco, da varie storie e gente che ci ha lavorato e che ora lavora con me, la dura vita in nave, specialmente quelle legate al petrolio...non è facile.

 

apprezzo la tua voglia di studiare e condivido la tua passione per il mondo della birrificazione.

 

continua a studiare ed avrai sempre da imparare.

 

che la buona birra sia con te al tuo ritorno!

 

qui troverai sempre ottimi consigli, hai già avuto un riscontro da uno dei nostril migliori Mastri.

 

 

però da ora in poi dovrai scrivere in sardo :lol: (voglio impararlo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao e ben arrivato!

io non ho cantina, quindi la metto in maturazione in garage dove d'inverno ho 11 grati e d'estate 30 :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Soia.

Come già detto, questa passione mi èvenuta a bordo, quindi devo ancora testare il terreno a casa; ho comprato un termometro che registra le T max e min in modo da stabilire l'andamento della temperatura...oddio....ho anche già fatto vari disegni per la costruzione di una cantina sotterranea nella mia campagna...poi, però penso " Basta progetti! Facciamo almeno una birra e poi vediamo"

Se poi si rivelerà una ciofeca, ritornerò alla mia cara Ichnusa, per lo meno con una certa cultura in campo Homebrew.

 

Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now