Dilemma E+G...abbandono Tutto?


Recommended Posts

Ciao ragazzi,

è ormai più di 1 anno che con un amico facciamo E+G ma purtroppo per un motivo o per l'altro non ci hanno mai dato grosse soddisfazione.

A parte purtroppo qualche infezione nelle prime cotte(stupidi errori da principianti, che però ci stanno), stiamo avendo poche soddisfazioni a livello di qualità del prodotto.

 

Facciamo solitamente Kit in E+G proposti da Birramia, soprattutto IPA APA nello specifico:

- http://www.birramia.it/materie-prime-per-birra/kit-birramia-partial-mash-e-g/kit-e-g-super-premium/american-ipa-american-pale-ale.html

- http://www.birramia.it/materie-prime-per-birra/kit-birramia-partial-mash-e-g/kit-e-g-super-premium/ipa-india-pale-ale.html

- http://www.birramia.it/materie-prime-per-birra/kit-birramia-partial-mash-e-g/kit-e-g-strong/birramia-american-strong-pale-ale-xx.html#.Vm6sOhrhA0o

 

Praticamente il problema è sempre lo stesso:

1) Colore sempre molto più scuro di quanto dovrebbe essere (rossastro)

2) Sapore sempre molto simile (molto maltato) ma MAI e dico MAI amaro e MAI e dico MAI luppolato all'olfatto ne al gusto

 

Seguiamo sempre molto attentamente le istruzioni che sono riportate nella confezione.

L'impianto è una pentola da 30 litri in cui facciamo prima arrivare l'acqua a 67 gradi, poi mettiamo i grani in infusione, quindi lo sparging, dopo di che aggiunta del malto(compreso nel kit, in quantità diversa a seconda della ricetta acquistata) , bollitura dei luppoli 60/20/10 solitamente e poi passiamo tutto nello scambiatore a piastre e mettiamo tutto nel fermentatore, nel quale controllata la temperatura (attorno ai 20 gradi circa) mettiamo il lievito. Agitiamo il tutto e taaaac, si mette tutto in cantina, con cuscinetto per tenere la temperatura che mantiene il tutto attorno ai 20 gradi.

Parte la fermentazione, poi quando passa una settiamana travasiamo in un altro fermentatore, dove lasciamo riposare il tutto fino a che la densità non si attesta ad un livello corretto. A quel punto solitamente in base a quanto è rimasta torbida facciamo un altro travaso prima di imbottigliare oppure lasciamo perdere e imbottigliamo direttamente.

Poi aspettiamo di solito 1 mese e assiggiamo, e solitamente già sentiamo che E' SEMPRE LA STESSA ROBA, poi incrociamo le dita sperando che migliori ma anche dopo 3 mesi/4 mesi la solfa non cambia.

 

Cosa dobbiamo fare? Purtroppo non è presente in questi kit l'indicazione di quali sono gli "ingredienti compresi" quindi c'è il malto ma non sai cos'è, ci sono i luppoli e non sai cosa sono. Quindi non so dare altre indicazioni.

 

Qualcuno ha lo stesso problema? Qualcuno può aiutarci a capire cosa potrebbero essere i problemi?

 

 

 

Link to post
Share on other sites

mi pare che telefonando gli ingredienti te li dicono, così ho letto.....

 

In genere si leggono comenti molto positivi su questi kit quindi o la vostra "soglia" è più alta o c'è qualcosa che non va, forse la bollitura del luppolo non dà la resa adeguata,....... ma poi la birra è buona ma maltata ( quindi senza il bilanciamento dato dal luppolo) oppure fa schifo ? Non ne ho fatte molte di e+g, dovrei guardare nell'archivio stasera, erano tutte con il beermalt liquido ma tutte fatte da me, non kit pronti ( è quello che ti consiglio), certo l'estratto tende sempre un pelo al maltato ma non mi ricordo particolari delusioni, anzi spesso chi passa a AG le prime volte non arriva al livello delle ultime e+g che ha fatto ( a me è successo così), magari prova con kit diversi, tipo weiss ad es. per vedere se anche questa ha il gusto che tu dici maltato, in ogni caso la cosa migliore prima di pensare di abbandonare è farsi le ricette comprando estratto luppolo lievito ecc , alla peggio se proprio non va quello che avanzi lo rivendi sul forum...

Link to post
Share on other sites

Ciao, innanzitutto grazie della risposta! Il fatto che non capisco cosa possa cambiare nel prendere cose separate rispetto a un kit fatto da loro (tanto è tutto seperato anche li, solo che già tutto "dosato". Il malto è malto liquido (credo come quello che acquisti separatamente) i luppoli idem...

 

La soglia è abbastanza alta, ma il punto è che non sembrano birre luppolate e onestamente non sono manco così tanto gradevoli (però li è gusto forse?)

 

Al momento abbiamo da fare ancora un kit AMERICAN IPA, ma ho paura a farlo perchè se mi esce ancora come le altre butto tutto all'aria :-D

Edited by simopunto
Link to post
Share on other sites

Onestamente "...e solitamente già sentiamo che E' SEMPRE LA STESSA ROBA," mi sembra davvero molto strano.

Non ho moltissima esperienza ma la differenza si sente eccome.

 

Detto che se siete sempre orientati alle "* Pale Ale" probablmente qualcosa di non corrispondente alle vostre attese c'è ma è anche un po monotona come scelta.

Per non dire che tra le prime due probabilente la differenza è davvero minima e che se non fatte alla perfezione anche pochi errori potrebbero appiattire le differenze.

 

Resta comunque da capire cosa c'è che non vi aggrada.

Edited by rekhyt
Link to post
Share on other sites

Di kit birramia ne ho provati veramente tanti prima di passare a aricette mie, e tutti si sono rivelati molto buoni. Un errore tipico è mettere tutti gli estratti nella pentola insieme ai luppoli: le ricette sono calibrate per fare late addiction (cioè mettere poco malto in bollitura), aggiungendo il resto a zero minuti. Questo ti permette di estrarre molto più amaro dai luppoli senza usarne tantissimo. Se per errore lo metti tutto subito hai ue effetti sgraditi:

1) estrai poco amaro

2) caramelli troppo l'estratto inscurendolo e facendo prevalerne il sapore.

 

C'è comunque da dire che gli estratti non sono sempre sempre eccellenti, infatti mi sono trovato meglio con quelli mountons presi separatamente...

Link to post
Share on other sites

Ciao, innanzitutto grazie della risposta! Il fatto che non capisco cosa possa cambiare nel prendere cose separate rispetto a un kit fatto da loro (tanto è tutto seperato anche li, solo che già tutto "dosato". Il malto è malto liquido (credo come quello che acquisti separatamente) i luppoli idem...

 

 

cambia che sai quello che fai e quello che ci metti dentro, è una base di partenza........sempre ammesso che il problema siano gli ingredienti.....

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

mah...sinceramente posso dirvi la mia esperienza....a parte i 2 kit che mi hanno regalato col fermentatore sono passato prima a fare birra solo con estratti(5 cotte) e poi in E+G dove pero' sto cercando di studiare bene il partial mash...la differenza tra i kit luppolati e gli estratti e' notevole,io ho fatto una APA che sinceramente e' venuta da Dio...una porter in E+G veramente buona...gli ingredienti te li scegli tu...le quantita' anche...un programma dove fare le ricette...un forum che ti aiuta a correggerle e il gioco e' fatto...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...