Sign in to follow this  
guglie2002

Maturazione Pils

Recommended Posts

avevo intenzione di fare una pilsner e volevo sapere quanto tempo aspettare ,dopo aver effettuato la lagerizzazione, priming e imbottigliamento, prima che la birra sia maturata. grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

lagherizzazione 1 mese piu 2 mesi di maturazione (come dice @blem) io pero una birra dopo un mese la apro sempre hehehehehe ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

7 giorni di fermentazione 10-12°C,

pausa diacetile porti per 2 giorni il osto a 14-16 gradi!!

riporti a t° di fermentazione fino a FG

 

LAGHERIZZAZIONE di puo fare o in bottiglia o in fermentatore!!!

se la fai in fermentatore porta a 2 gradi e lascia per 1 mese!!! fai priming e imbottigli!

 

se la fai in bottiglia!! fai priming, imbottiglia e lascia le bottiglia a 2°C per un mese!!!

 

MATURAZIONE

1-2 mesi a temperatura di cantina!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

7 giorni di fermentazione 10-12°C,

pausa diacetile porti per 2 giorni il osto a 14-16 gradi!!

riporti a t° di fermentazione fino a FG

 

 

ah dopo una settimana faccio la pausa diacetile? pensavo che dovevo fermentare 7 gg poi cambiare fermentatore per eliminare il fondo e quindi aspettare un'altra settimana per poi effettuare la pausa diacetile. sono troppo due settimane?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, la pausa diacetile va fatta quando il lievito sta ancora lavorando, non a fermentazione finita, altrimenti è inutile. Lo scopo di tale pausa è appunto quello di permettere al lievito di metabolizzare il diacetile prodotto durante la fermentazione a basse T, processo nettamente più efficace se il lievito è ancora attivo a fermentare gli ultimi zuccheri.

Quindi fermenta per 7-10 giorni, porti il fermentatore a 15°C per 2 giorni, travasi e lascia altri 7 giorni a 10°C.

 

Capitolo lagherizzazione tutto giusto quello che ti ha detto Simone, ma lagherizzare in bottiglia è pressochè inutile: compatti sì tutte le "porcherie" sul fondo, ma ce l'hai comunque in bottiglia... Alla prima versata le hai già rimescolate tutte :rolleyes:

 

IMPORTANTE: la lagherizzazione nel fermentatore va fatta PRIMA del priming, ovvero lagherizzi nel 2° fermentatore, poi dopo 1 mese ritravasi, priming e imbottigli.

 

P.S. Se per caso non riesci ad avere una T di 2°C puoi lagherizzare lo stesso, ma per meno tempo (per evitare di rovinare la birra nel femrntatore), ovviamente sarà meno efficace, ma comunque la differenza rispetto a non farla è molta, indicativamente:

 

1 settimana a 6°C

2 settimana a 4°C

1 mese a 2-1 °C

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma la quantità di lievito come funziona? sulle istruzioni c.e scritto:

dosage instructions: 80 to 120 g/hl for pitching at 12C – 15°C

se io ho 20 litri di mosto dovrei usare tra i 16 e i 24 g d lievito giusto?
il pitching cosa sarebbe?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non son sicuro, ma penso che sia l'inoculo. Da quelle dosi che hai postato sì, devi stare tra 16-24 grammi. Comunque di solito (nel caso di lieviti secchi), si fa una bustina per 23litri nel caso di un lievito ale e due buste nel caso di un lager (11grammi a busta). In alternativa alle due buste per la lager puoi fare degli starter progressivi fino ad arrivare a un paio di litri, ti ci vuole qualche giorno però.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this