Consiglio Vecchio Freezer Per Camera Di Fermentazione


Boris Lametta
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

dopo una prima esperienza di birrificazione "in armadio" con sbalzi di temperatura che hanno leggermente alterato l'odore del prodotto finale, ho deciso di mettere insieme una camera di fermentazione.

L'argomento è ampiamente trattato nel forum, tant'è che sono riuscito a mettere insieme la scatola con i contatti collegati all'stc-1000, mi sono procurato un buon cavo riscaldante da terrario e proprio ieri sono riuscito a mettere le mani su un freezer a pozzetto funzionante ocean di età imprecisata ma certamente molto elevata.


Le domande ora sono:


1- non ho previsto alcun relè esterno per l'stc-100, considerando che il "nominal input" del congelatore è 140 W (da etichetta) e che il voltaggio è di 220-240, dovrei correggere il tiro e intervenire con un relè esterno?

2- Impostando tramite stc una latenza di avvio di 10 minuti posso stare tranquillo che il compressore non mi esploda nonostante l'età dell'attrezzo?

3- Ho letto di teorie discordanti riguardo il freezer al posto del frigorifero, alcuni dicono che si congelano le pareti abbassando la temperatura più di quanto necessario. E' vero? e accade anche con la combo freezer/cavo riscaldante?

4- La capacità utile è di 167 litri e la classe climatica è N, qualcuno si trova in simili situazioni e/o può darmi un'idea dei consumi medi?


Grazie mille per l'attenzione e la pazienza =)

Federico.

Link to comment
Share on other sites

 

Ciao a tutti,
dopo una prima esperienza di birrificazione "in armadio" con sbalzi di temperatura che hanno leggermente alterato l'odore del prodotto finale, ho deciso di mettere insieme una camera di fermentazione.
L'argomento è ampiamente trattato nel forum, tant'è che sono riuscito a mettere insieme la scatola con i contatti collegati all'stc-1000, mi sono procurato un buon cavo riscaldante da terrario e proprio ieri sono riuscito a mettere le mani su un freezer a pozzetto funzionante ocean di età imprecisata ma certamente molto elevata.
Le domande ora sono:
1- non ho previsto alcun relè esterno per l'stc-100, considerando che il "nominal input" del congelatore è 140 W (da etichetta) e che il voltaggio è di 220-240, dovrei correggere il tiro e intervenire con un relè esterno?
2- Impostando tramite stc una latenza di avvio di 10 minuti posso stare tranquillo che il compressore non mi esploda nonostante l'età dell'attrezzo?
3- Ho letto di teorie discordanti riguardo il freezer al posto del frigorifero, alcuni dicono che si congelano le pareti abbassando la temperatura più di quanto necessario. E' vero? e accade anche con la combo freezer/cavo riscaldante?
4- La capacità utile è di 167 litri e la classe climatica è N, qualcuno si trova in simili situazioni e/o può darmi un'idea dei consumi medi?
Grazie mille per l'attenzione e la pazienza =)
Federico.

 

1-a questo non ti so rispondere,dovresti guardare tra le caratteristiche del controller e vedere se è riportata una potenza massima gestibile senza ulteriore relè

2-il controller che ho io l'ho impostato per l'accensione ad un dT di 1 o 2 °C dalla T impostata.Va bene perchè l'inerzia del liquido è elevata quindi gli start/stop sono dilatati nel tempo.Cmq se il tuo è differente,direi che 10' vanno bene.

3-Il freezer va benissimo,ti sarà sufficiente mettere il fermentatore su di un appoggio in legno per evitare il contatto con la base in acciaio. Tra l'altro non avrai bisogno di collegarci sia la resistenza che il compressore ma ti baserai sulle temperatura di stagione (d'estate non riscaldi;d'inverno tendenzialmente raffreddi se bassa ferm oppure riscaldi se fai una ale).

4-Con il compressore inserito consuma 160W...dopo va a zero. Bisogna vedere ogni quanto parte e questo dipende dalla dispersione e dalla T esterna. Fai conto che rimarrà acceso all'inizio fino a quando raggiunge la T obiettivo e poi con l'inerzia termica del liquido rimarrà spento per parecchio

Edited by Blem
Link to comment
Share on other sites

1- Il produttore del controller (STC-1000) dichiara che i relè interni abbiano una portata di 10A della quale la rete pare non fidarsi molto

2- Forse non mi sono spiegato bene, oppure non ho capito la tua risposta :P non parlavo tanto della variazione di temperatura quanto della latenza di accensione del compressore del freezer una volta che la temperatura è salita sopra la soglia impostata, che imposterei sui 10 minuti per evitare che il compressore attacchi/stacchi troppo spesso, questo farà salire la temperatura troppo sopra la soglia impostata? o nell'altro caso rovinerà il compressore?

3- Fantastico, grazie, il legno basta appoggiarne uno strato sottile sul fondo o serve che sia particolarmente spesso? Non vorrei che poi non mi entrasse più il fermentatore =)

4- Ottimo, grazie.

 

Altri pareri sono ovviamente ben accetti! :D

Link to comment
Share on other sites

1- Il produttore del controller (STC-1000) dichiara che i relè interni abbiano una portata di 10A della quale la rete pare non fidarsi molto

2- Forse non mi sono spiegato bene, oppure non ho capito la tua risposta :P non parlavo tanto della variazione di temperatura quanto della latenza di accensione del compressore del freezer una volta che la temperatura è salita sopra la soglia impostata, che imposterei sui 10 minuti per evitare che il compressore attacchi/stacchi troppo spesso, questo farà salire la temperatura troppo sopra la soglia impostata? o nell'altro caso rovinerà il compressore?

3- Fantastico, grazie, il legno basta appoggiarne uno strato sottile sul fondo o serve che sia particolarmente spesso? Non vorrei che poi non mi entrasse più il fermentatore =)

4- Ottimo, grazie.

 

Altri pareri sono ovviamente ben accetti! :D

per la 1 credo che 10A a 220V sono più che sufficienti a sopportare i 160W.Per la due intendevo dire che il mio controller chiude appena la T esce dalla soglia di tolleranza,senza latenze perchè la latenza viene da sè con l'inerzia termica dei 25 litri di mosto che non si raffreddano o riscaldano nel giro di un minuto.Per la tre va bene tutto, il legno è un pessimo conduttore di calore ma va bene (anche meglio in effetti) anche una lastrina di polistirolo

Edited by Blem
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Un aiuto prezioso Blem, molte grazie davvero.

Per la latenza comunque temo che dovrò farne uso dato che non sono certo dell'impermeabilità della sonda quindi credo che l'attacchero con dello scotch alle pareti del freezer =)

 

Se qualcuno ha altri consigli io son qua ^_^

la sonda attaccala alle pareti del fermentatore

Link to comment
Share on other sites

Ciao Boris io ho 3 freezer modificati con stc 1000, qualsiasi motore quando parte arriva ad assorbire fino a 10 volte la corrente di normale funzionamento per cui le correnti in gioco non sono solo quelle di targa, io ho preferito aggiungere un relé esterno, comunque vanno benissimo allo scopo

 

Ps la sonda la attacco alla parete del fermentatore e tutto quello che succede intorno non lo considero e la birra a detta degli altri é buona!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share