Brewferm Lager Senza Schiuma Al Primo Assaggio


Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

mi presento perchè mi sono appena iscritto:

mi chiamo Alessio e a fine giugno ho imbottigliato la mia prima birra con kit a 2 fermentatori e Malto preparato della brewferm tipo Lager.

 

Dettagli preparazione: aggiunto per priming 1 Kg DryMalt, con prima fermentazione durata 7gg in primo fermentatore e altri 8 nel secondo sempre a 22 gradi, poi ho imbottigliato aggiungendo per la carbonazione 140gr. di destrosio sciolto in poca acqua nel fermentatore e ho lasciato le bottiglie (la maggior parte da 1l, alcune da 66cl e 33cl) in un frigor spento adibito a tale scopo a 20°c.

 

Dopo una settimana a 20 gradi circa, dovendo andare al mare per 15gg, ho preferito accendere il frigor e ho lasciato le bottiglie a circa 5°c, per paura che la temperatura a Luglio salisse sopra i 22° anche in taverna.

 

Al mio rientro ho provato ad aprire una bottiglia da 66cl che "avevo riempito solo a metà" con l'ultimo goccio rimasto nel fondo del fermentatore: stappando il tappo a corona della bottiglia sento con piacere uscire molto gas e mi accingo a versarne il contenuto in un bicchiere ma con mio stupore (e preoccupazione) pur essendo il sapore della birra buono (per i miei gusti) era completamente priva di bollicine e di schiuma!!!

 

Domanda: quali possono essere le cause?

Aver raffreddato le bottiglie troppo presto?

Forse il problema riguarda solo la bottiglia di prova mezza piena (troppa aria)?

Cosa mi consigliate di fare ora: riportare le bottiglie a 20°c o lasciarle a 5°c?

 

Vi ringrazio in anticipo per ogni parola di conforto... :(:unsure:^_^

 

Alessio

Edited by alesini
Link to post
Share on other sites

mmmh l'utilizzo del destrosio per il priming non so se sia indicato, non ti conveniva utilizzare del normalissimo zucchero, magari di canna? comunque qualcuno più esperto ti saprà dire.

 

Ad ogni modo, non è che le hai tappate male?? pure a me le prime volte che tappavo coi tappi a corona ho avuto problemi, devi verificare che il tappo sia ben saldo e non si muova intorno al collo della bottiglia nemmeno facendo un certo sforzo, e che presenti il segno della tappatrice al centro (una specie di circolino)

Link to post
Share on other sites

mmmh l'utilizzo del destrosio per il priming non so se sia indicato, non ti conveniva utilizzare del normalissimo zucchero, magari di canna? comunque qualcuno più esperto ti saprà dire.

 

Ad ogni modo, non è che le hai tappate male?? pure a me le prime volte che tappavo coi tappi a corona ho avuto problemi, devi verificare che il tappo sia ben saldo e non si muova intorno al collo della bottiglia nemmeno facendo un certo sforzo, e che presenti il segno della tappatrice al centro (una specie di circolino)

 

Ma il destrosio non dovrebbe essere uno zucchero ancor più facilmente digeribile per i lieviti?

 

Per i tappi, ti assicuro che sono chiusi bene, ho usato una tappatrice a colonna professionale prestata da un amico e infatti all'apertura il gas esce che è un piacere, solo forse che in una bottiglia riempita solo per metà tutto il gas è rimasto nella parte vuota, può essere?

Link to post
Share on other sites

Per il destrosio nel priming non ci sono controindicazione ma è inutile e non conveniente economicamente.

La norma prevede la maturazione a temperatura di fermentazione per non meno di 15 giorni prima dell'assaggio e 7 possono essere pochi per una valutazione. Certamente la bottiglia non piena non da un riscontro reale.

Ti consiglio di tenerle ad una temperatura di non oltre i 24 °C per altri 7 giorni dopo di che riassaggia e sarà sicuramente con schiuma e bella frizzante, anche se non ancora matura.

Tienici informati sul risultato.

Ciao

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

 

Forse il problema riguarda solo la bottiglia di prova mezza piena (troppa aria)?

 

Alessio

io l'ultima bottiglia mezza piena aggiungo un pò di zucchero in più, ma quando la stappi non è mai attendibile.......

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Rispondo un po' in ritardo, ma spero comunque di esserti utile.

 

Se non ricordo male, la solubilità di un gas in una soluzione acquosa dipende dalle pressioni parziali. Lasciando troppa aria in una bottiglia, è probabile che sia ben poca la CO2 che rimanga in soluzione, e ciò potrebbe significare che esce come gas appena la stappi e non rimanga sciolta nella birra. Ma comunque questa è una mia supposizione.

 

Usa sempre zucchero da cucina in ogni caso per riempire le bottiglie, viene completamente digerito dai lieviti in etanolo e anidride carbonica.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...