Ho Fatto Una Cazzata....


stefanocog
 Share

Recommended Posts

Salve birrai,

come da titolo....ho travasato una blanche al 5° giorno, il gorgogliatore era fermo da un paio di giorni ma aprendo il fermentatore ho notato che la schiuma in superficie era compatta, sarei dovuto stare fermo ma invece ho travasato lo stesso, convinto che riossigenando il mosto sarebbe ripartita la fermentazione ancora più vigorosamente. Mi sbagliavo di grosso infatti sono 2 giorni che la fermentazione è ferma totalmente....stà di fatto che l'ho bloccata. Ora...c'è un modo per recuperare al danno? OG 1045, si è fermata a 1020. Suggerimenti?

Link to comment
Share on other sites

strano a preso mica una botta di freddo col travaso es messo un fusto che era a bassa temperatura

dovrebbe continiare dare solo il tempo di saturare il fementatore di co2 e ricomincia a gorgogliare tanto per capirci

un og 1045 non puo fermarsi a fg 1020 troppo alta rischi un esposione di massa delle bottiglie

non saprei neanche io cosa consigliarti

se aggiungere un po di lievito per far si ce giunga a termine la fermentazione

o aspettare ancora

io se dopo 3 giorni vedesi che non scende e non e giunta al termine metterei un po di lievito

non mi e mai sucesso tiemini aggiornato cosi un domani avessi un problema simile perndo spunto

ciao

Link to comment
Share on other sites

Non ho problemi ad aspettare ma ormai sono 3 giorni che non si muove una foglia, credo proprio che sia ferma....ora il problema è il lievito, non sò quanto metterne e soprattutto quale. Originariamente ho usatao un lievito liquido, riordinarlo sarebbe un problema. Ora farò una domanda sottovoce: usare il lievito secco da cucina sarebbe atroce?

Link to comment
Share on other sites

Non ho problemi ad aspettare ma ormai sono 3 giorni che non si muove una foglia, credo proprio che sia ferma....ora il problema è il lievito, non sò quanto metterne e soprattutto quale. Originariamente ho usatao un lievito liquido, riordinarlo sarebbe un problema. Ora farò una domanda sottovoce: usare il lievito secco da cucina sarebbe atroce?

puoi provare a fare uno starterone con il lievito stesso che c'è sul fondo del fermentatore

Link to comment
Share on other sites

per sentito dire da chi come te gli si era bloccata la fermentazione (per una botta di freddo) hanno usato lievito secco da cucina

 

per fermentar fermenta ma mi ha detto che gli pareva che nella birra finita avesse un sentore fi ferro

ma a mal parata meglio che buttare via tutta la birra

ciao

Link to comment
Share on other sites

Vi dico cosa ho fatto....mezzo litro di acqua con 40 gr di malto secco con una OG di ca 1040, ho inserito il fondo del fermentatore e agitato per un bel pò....il tutto in una bottiglia da litro ( il tutto ovviamente sanitizzato). Dopo circa 3 ore quasi per caso controllo la bottiglia e vedo che il lievito è letteralmente eruttato dalla bottiglia. A quel punto non sapendo cos'altro fare lo ributto nel fermentatore e agito fortemente. Oggi pomeriggio vado a controllare, convinto che avesse ripreso la fermentazione e invece niente...una delusione indescrivibile. Non mi resta altro che inoculare il lievito nuovo

Link to comment
Share on other sites

Non capisco... c'è qualcosa che non va... se il tuo starter è partito vuol dire che i lieviti erano vivi, e hanno fatto il loro lavoro. l'hai inoculato quando? hai misurato la densità per vedere se era cambiata dopo quanto tempo? lo starter che hai inocultato era denso di lieviti, quindi inoculare il nuovo lievito sarebbe la stessa cosa... è come se nel mosto non ci fossero più zuccheri da aggredire...

Link to comment
Share on other sites

Non capisci? Figurati io....io ero convinto che fosse ripartita e invece....la densità devo ancora misurarla perchè oggi pomeriggio ero di corsa, ma non c'è alcuna attività, la superficie del fermentatore è perfettamente limpida, non c'è ombra di schiuma, tipica dell'alta fermentazione, boh? stasera controllo

Link to comment
Share on other sites

ai un mosto d'avvero strano :wacko:

pensa che io ho comprato un fermentatore d'acciaio da un altro sito e ed una vera porcheria

ho dovuto mettere lo scock :angry: per far gorgogliare ha una guarnizione del piffero e non mi teneva

mi ero gia preucupato che avesse fatto come la tua e ero gia andato a conprare il safale s 23 la mia e una pils

ma ieri lo misurata era scesa 1.8 brix ed ora con lo scock gorgoglia

un consiglio a tutti i FERMENTATORI D'ACCIAIO DI CHI CI OSPITA SONO DI GRAN LUNGA MIGLIORI

posso dirlo perche li ho tutti e due

ciao :D

Link to comment
Share on other sites

Ormai sono anni che facco AG e sò che il mancato gorgoglio non è indice di non fermentazione, mi è capitato altre volte che la birra fosse in fermentazione e il gorgogliatore sia fermo. Controllo sempre la densita e vi confermo che nonostatnte quello che ho fatto nel post precedente tutto è fermo a 1020, forse 1019....quindi non si è mosso. Ogfgi pomeriggio se ce la faccio vado a prendere del lievito e faccio uno starter. Vi tengo aggiornati

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share