Fermentatore tronco conico 50 lt in acciaio inox


Birraiomatto
 Share

Recommended Posts

una torneria? direi che ti costa un capitale perchè una torneria ottiene dal pieno, quello che serve a te è un lattoniere che lavora l'inoz ma anche li attento perchè molti hanno prezzi altissimi, valuta se farlo costruire può costare più o meno di copmprarlo già fatto

Link to comment
Share on other sites

Penso che farelo fare da un tornitore non valga per niente la pena. Poi ti sfido a trovarlo un tornitore disposto a lavorare un fermentatore da pochi millimetri di spessore da un blocco pieno di inox che peserebbe sicuro quasi una tonnellata. Potresti fartelo fare da qualcuno specializzato nella piegatura e saldatura di acciaio inox e lì potrebbe convenirti. Ma se ti posso dare un consiglio ( da assoluto ignorante delle attrezzature da homebrewing in acciaio, ma da conoscitore dei metalli) ti conviene comprarlo già bello e fatto. Come puoi vedere sul sito Birramia, non costano poi una fortuna quelli da 50 litri. Ti dico questo perchè nessuno saprebbe costruirlo meglio di una fabbrica specializzata in contenitori in inox per alimenti. Poi l'acciaio dovrà anche avere dei trattamenti, per poter davvero essere considerato per alimenti.

Link to comment
Share on other sites

Penso che farelo fare da un tornitore non valga per niente la pena. Poi ti sfido a trovarlo un tornitore disposto a lavorare un fermentatore da pochi millimetri di spessore da un blocco pieno di inox che peserebbe sicuro quasi una tonnellata. Potresti fartelo fare da qualcuno specializzato nella piegatura e saldatura di acciaio inox e lì potrebbe convenirti. Ma se ti posso dare un consiglio ( da assoluto ignorante delle attrezzature da homebrewing in acciaio, ma da conoscitore dei metalli) ti conviene comprarlo già bello e fatto. Come puoi vedere sul sito Birramia, non costano poi una fortuna quelli da 50 litri. Ti dico questo perchè nessuno saprebbe costruirlo meglio di una fabbrica specializzata in contenitori in inox per alimenti. Poi l'acciaio dovrà anche avere dei trattamenti, per poter davvero essere considerato per alimenti.

Ma guarda che non si fa al tornio partendo da una massa di inox -dai e assurdo,per esperienza personale io le mie pentole le ha fatte un amico fabbro molto bene attrezzato con piegatrice che gli permette di arrotolare lastre l'acciaio come vuole e poi li salda (per le verita le saldature si vedono e qualche imperfezioni ci sono )ma si possono fare, il prezzo ? mbe a me non e costato niente siamo tre quattro amici e ognuno fa quello che puo,devo dire che hanno tutti il doppio fondo .

Fino ad ora non vedo la necessità di avere un fermentatore conico lo vedo scomodo ad inserirlo dentro al mio box (ex congelatore )

Link to comment
Share on other sites

Dovresti rivolgerti a quelle aziende che tagliano e piegano i metalli. Loro lavorano ferro, alluminio e anche acciaio inox tagliandolo, piegandolo e saldandolo a misure desiderate. Per il prezzo non ti saprei dire....ci ho lavorato in un'azienda del genere, ma "troppi" anni fa. Infine, come ha scritto prima l'amico "birrificatore", anch'io credo che, pur trattandosi di acciaio inox, debba essere trattato per essere poi utilizzato a scopi alimentari.

Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi,io ci lavoro dentro e mi sono fatto fare "un preventivo "dal mio capo x 2 pentole da 250 lt ( una x il mash e una x boil) con lamiera aisi 316 da 0,8 mm calandrata e saldata a tig costo tot 250 €. :D

0,8 mi sembra un po misero,il mio due sono di 1,5 mm con doppio fondo e il boil 3mm questo in effetti e un po troppo,

Credo che 1,5 sia l'ideale una volta che lo fai sei a posto per sempre

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Dite che 3 mm sono troppi?

Io devo farmi pure la pentola x bollire ( 100lt elettricamente con un paio di resistenze e quindi niente fiamma libera ) e sono indeciso sugli spessori da usare.

La lamiera da 3mm in fogli da 1000x2000 (mm) costa circa 3,60 euro al Kg.

1 mq pesa circa 24kg....... dunque fanno ben 48kg.

 

http://www.centroinox.com/lamiere.php

 

per misure maggiori con scarto (cesoiate) mi hanno chiesto 4,5 euro/kg

A queste vanno aggiunti i costi di taglio delle lamiere.

 

Poi chi ha detto che i fermentatori devono esser per forza cilindrici? B)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share