richiesta


doktorpanno
 Share

Recommended Posts

salve a tutti e la prima birra che faccio oggi e il 15 giorno dopo l imbottigliamento e leggendo che gia potrei berla e preso dalla curiosita ne ho aperta una al momento dell apertura e stato un fiume di birra da tt le parti (nel senso che era troppo gasata eccesso anidride carbonica ) e il gusto e totalmente diverso da quello della birra sembra quasi il gusto di un vino bianco frizzantino vorrei informazioni sul caso se e possibile....GRAZIE MILLE IN ANTICIPO

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti e la prima birra che faccio oggi e il 15 giorno dopo l imbottigliamento e leggendo che gia potrei berla e preso dalla curiosita ne ho aperta una al momento dell apertura e stato un fiume di birra da tt le parti (nel senso che era troppo gasata eccesso anidride carbonica ) e il gusto e totalmente diverso da quello della birra sembra quasi il gusto di un vino bianco frizzantino vorrei informazioni sul caso se e possibile....GRAZIE MILLE IN ANTICIPO

serve qualche informazione..

 

tipo di birra

dettagli priming

Link to comment
Share on other sites

LA BIRRA ERA TIPO DRAUGHT, FERMANTAZIONE AVV CON 27 GRADI, TEMPO NEL PRIMO FERMENTATORE 3 GIORNI, ALL INIZIO LA DENSITA ERA 140 QND LO TRAVASATA NEL SECONDO FERMENTATORE X POI AGG 180 GRAMMI DI ZUCCHERO ED IMBOTTIGLIARLA ERA 103 E DOVEVA ESSERE 110 PENSO, NELLE BOTTIGLIE ESTATA AD UNA TEMP FRA I 20 E I 24 GRADI X 15 GIORNI. SERVE ALTRO NN SO E LA PRIMA VOLTA CHE LA FACCIO grazie x l aiuto in anticipo

Link to comment
Share on other sites

ok scusa la birra era tipo draught la fermentazione e avvenuta con 27 gradi x tutti i 3 giorni la densita era di 1040 iniziale e al termine dei tre giorni era di 1003-1001 alche penso doveva essere tra i 1010-1006 dopo di che lo travasata nel secondo fermentatore ho aggiunto i 180 grammi di zucchero disciolti in acqua a fuoco lento come scritto sull istruzioni e sono passato ad imbottigliarla,nelle bottiglie e stata 15 giorni e la temperatura era tra i 20 -24 gradi

Link to comment
Share on other sites

Ok così va meglio. Allora in futuro. Non tenere temperature così alte per la fermentazione. 27 C° è troppo. La tecnica dello zucchero disciolto in acqua a e poi versato nel fermentatore, va bene, ma stai attento perchè ho letto di qualcuno che avuto problemi simili al tuo, perchè in qualche modo aveva accumulato più zucchero in una bottiglia in particolare. Io uso la stessa tecnica ma mescolo delicatamente il mosto fermentato ad ogni bottiglia da riempire. Il fatto che tu abbia una FG così bassa, non mi fa pensare niente, è un pò strana. Sei sicuro d'aver letto bene? hai apportato modifiche alla ricetta originale? Che lievito hai usato?

Link to comment
Share on other sites

ok scusa la birra era tipo draught la fermentazione e avvenuta con 27 gradi x tutti i 3 giorni la densita era di 1040 iniziale e al termine dei tre giorni era di 1003-1001 alche penso doveva essere tra i 1010-1006 dopo di che lo travasata nel secondo fermentatore ho aggiunto i 180 grammi di zucchero disciolti in acqua a fuoco lento come scritto sull istruzioni e sono passato ad imbottigliarla,nelle bottiglie e stata 15 giorni e la temperatura era tra i 20 -24 gradi

Probabile che non abbia capito ma hai lasciato la birra 3 giorni nel fermentatore??

Il minimo, anche se raggiunta la densità finale, è almeno una settimana, dieci giorni.

Se è così e hai aggiunto 180 grammi di zucchero per 23 litri di birra secondo me entro breve ridipingerai le pareti di casa... B)

Link to comment
Share on other sites

ok grazie mille, quindi tu mi consigli di buttare tt la birra fatta e rifarla o aprire pian piano le bottiglie e vedere se son tutte cosi e x il gusto che nn e tanto buono cosa potrebbe essere:sul aggiunta dello zucchero io ho letto le istruzioni nel kit e diceva di aggiungere 180 grammi e nn di 5/6 grammi x litro infatti facendo il calcolo ne dovevo aggiungere 120 grammi x 20 litri di cotto che avevo, quindi forse ecco il perche di tutta l anidride carbonica .poi fg x cosa sta a significare ,nn ho apportato nessuna modifica,e il lievito e quello che c era nel barattolo di preparato che vendono. scusa ma tu che metodo usi x imbottigliare xche io uso quello scritto sul kit di soffiare nel tubicino e poi imbottigliare facendo cosi nn riesco a mescolare ogni bottiglia .GRAZIE X LA DISPONIBILITA E DELL AIUTO

Link to comment
Share on other sites

ok grazie mille, quindi tu mi consigli di buttare tt la birra fatta e rifarla o aprire pian piano le bottiglie e vedere se son tutte cosi e x il gusto che nn e tanto buono cosa potrebbe essere:sul aggiunta dello zucchero io ho letto le istruzioni nel kit e diceva di aggiungere 180 grammi e nn di 5/6 grammi x litro infatti facendo il calcolo ne dovevo aggiungere 120 grammi x 20 litri di cotto che avevo, quindi forse ecco il perche di tutta l anidride carbonica .poi fg x cosa sta a significare ,nn ho apportato nessuna modifica,e il lievito e quello che c era nel barattolo di preparato che vendono. scusa ma tu che metodo usi x imbottigliare xche io uso quello scritto sul kit di soffiare nel tubicino e poi imbottigliare facendo cosi nn riesco a mescolare ogni bottiglia .GRAZIE X LA DISPONIBILITA E DELL AIUTO

Perdonami non so quale sia il tubicino, o almeno non mi viene in mente, a meno che non stia parlando dell'asta di travaso, ma quella dovresti averla comprata a parte. ma vabbè.

FG sta per Final Gravity, ovvero in italiano, densità finale. Leggi bene più di una guida, esempio quella di Davide Bertinotti.

Il fatto che abbia quel sapore che hai descritto, ahimè non saprei anche se una mezza idea ce l'ho e cioè dovuta alla FG, appunto, troppo bassa, quindi diciamo che, si è rinseccoltia un pò. Ma non è da buttare no? invece impara ad assaporare il tuo prodotto, perchè è vero che è malto preparato, ma è vero anche che su alcuni agenti tu puoi anteporti, per esempio il lievito, inizia a documentarti, la prossima birra, usa un lievito apposito per lo stile che intendi produrre.

Per ora pazienta, una bottiglia ogni tanto, e vedi le differenze, non buttar niente e nel frattempo birrifica qualcos'altro.

Link to comment
Share on other sites

a MEROIGO ad oggi nn sono ancora scoppiate dopo 15 giorni passati nelle bottiglie e io ho letto a fermentazione avvenuta con temperature sui 27 gradi ci mette 3 giorni ad arrivare alla densita giusta e poi bisogna travasarla addirittura la densita dopo 3 giorni era ancora piu bassa di quella indicata x susseguire alla seconda fermantazione..........PRINCIPELE quindi tu dici che l anidride carbonica si abbassa lasciandole nelle bottiglie e aprendole volta x volta io cmq penso di buttare via tutto e rifare seguendo le istruzione riportate sul forum che forse e meglio

Link to comment
Share on other sites

Intanto è importante sapere se la birra in fermentazione c'è stata più di 3 giorni... Qualsiasi cosa sia successa in 3 giorni dubito che la densità finale (fg) sia stata raggiunta e quindi nel caso hai probabilmente imbottigliato birra ancora in fermentazione...In più hai aggiunto 180 grammi di zucchero che già è tanto ma che se si va a sommare al resto degli zuccheri non ancora "lavorati" dal lievito potrebbe anche far scoppiare le bottiglie per la pressione che si creerà.

Per dirti di buttare via tutto aspetta il consiglio di persone più esperte di me e che magari ci sono già passati.

La birra dopo 2 settimane è normale che non sia buona quindi non preoccuparti per questo...aspetta un altro mese e vedrai che sarà decisamente più buona (sempre se non ti consigliano di buttar via tutto).

 

Cosa intendi per soffiare nel tubicino per imbottigliare??

Io nel kit ho un'asta rigida che va attaccata al rubinetto del fermentatore e appoggiandola sul fondo della bottiglia si apre la valvola e scende la birra.

 

Lo zucchero lo aggiungi nel fermentatore e qui mescoli ogni 4-5 bottiglie che hai riempito. Così siie avranno una gasatura omogenea.

 

In questo link trovi le istruzioni passo passo per fare la birra.

http://www.birramia.it/doc/kit.htm

Link to comment
Share on other sites

ok scusa la birra era tipo draught la fermentazione e avvenuta con 27 gradi x tutti i 3 giorni la densita era di 1040 iniziale e al termine dei tre giorni era di 1003-1001 alche penso doveva essere tra i 1010-1006 dopo di che lo travasata nel secondo fermentatore ho aggiunto i 180 grammi di zucchero disciolti in acqua a fuoco lento come scritto sull istruzioni e sono passato ad imbottigliarla,nelle bottiglie e stata 15 giorni e la temperatura era tra i 20 -24 gradi

Probabile che non abbia capito ma hai lasciato la birra 3 giorni nel fermentatore??

Il minimo, anche se raggiunta la densità finale, è almeno una settimana, dieci giorni.

Se è così e hai aggiunto 180 grammi di zucchero per 23 litri di birra secondo me entro breve ridipingerai le pareti di casa... B)

1003-1001 e poco piu del'acqua dunque ? vedi di controllare il tuo densimetro ,uno deve essere sicuro della densità,si 27 gradi e decisamente troppo,ma dopo tre giorni di fermentazione non si imbottiglia per la prossima volta fai un secondo travaso e aspetta --aspetta non aver fretta di imbottigliare ,per controllare il densimetro metti acqua nella provetta e vedi quanto segna :D

Link to comment
Share on other sites

la birra e stata nel primo fermentatore 3 giorni a 27 gradi dopo di che la fg era di 1001 invece doveva essere tra 1010-1006 quindi seguendo le istruzione che indicavano 3 giorni a quella temperatura io ho imbottigliato, l aggiunta di 180 grammi di zucchero c era scritta sul manuale all interno del kit che ho comprato nn sapevo che doveva andarcene di meno essendo la prima volta mi son basato sull istruzioni all interno del kit, il tubicino e posto sopra al secondo coperchio che ce nel kit e il manuale dice di soffiarci dentro e con il tubo rigido all interno del secchio chiuso tenedolo schiacciato nel fondo del secchio prende su la birra e vado poi a travasarla

Link to comment
Share on other sites

Il tubo rigido e' l asta di travaso ed e' quella da inserire in ogni bottiglia non nel secchio,nel secchio va inserita la parte dove c'e la guarnizione rossa che deve fare presa col coperchio,dopo che hai soffiato nel tubicino tenendo premuta l'asta rigida nella bottiglia il tubo di travaso si riempirà e potrai aprire il coperchio per mescolare lo zucchero che avrai messo ogni 4 o 5 bottiglie per evitare stratificazioni di densità diverse ed avere uniforme gasatura,per quanto riguarda la fermentazione primaria la regola canonica e' una settimana nel primo fermentatore,travaso, una settimana nel secondo,priming ed imbottigliamento sempre che la fg sia stabile per almeno 2giorni,per il gusto di spumante purtroppo dipende dall uso del kg di zucchero che rende troppo secca la birra,comunque leggi tanto e vedrai che farai buona birra

Link to comment
Share on other sites

in maniera del tutto generale anche se raggiungi la FG dopo 5 minuti MAI e ripeto MAI imbottigliare prima di almeno 10 gg meglio se 15....rischi o l'esplosione dellla cantina o se hai buone bottiglie...di buttare via la birra per un altra volta ricordati poichè è davvero molto importante aspettare di + perchè potresti aver preso x sbaglio un campione errato di mosto oppure il tuo densimoetro potrebbe aver fatto cilecca....non fidarti delle istruzioni dei kit sono troppo alla buona e leggi le guide bertinotti o a parer mio ancora meglio le megafacq di movimento birrai...

ciao

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share