Search the Community

Showing results for tags 'stout'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum della Birra
    • Regole dei Forum
    • La Birra Fatta In Casa
    • Homebrewers in piazza
    • Kit + EG
    • All Grain
    • Ricette
    • Fai da Te

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 21 results

  1. Ciao a tutti! Sono nuovo nel forum e da quasi due anni ormai sono un homebrewer con un piccolo impianto all grain. Mi sono cimentato per la prima volta nella realizzazione di una Sweet (o Milk) Stout che mi sta dando qualche problema e avrei bisogno di consigli esperti. Il 3\11 ho brasato la mia sweet stout usando 250gr di Lattosio (mi sono tenuto basso vista la mia inesperienza con il lattosio) per un totale di 19 Litri con OG di 1061. Dopo 9 giorni, quindi il 12\11 ho travasato nel secondo fermentatore dove la quantità di mosto è scesa a 15 litri circa. Oggi che è il 20\11 volevo imbottigliare, ma controllando la FG risulta 1024..troppo alta! Il miei dubbi sono 2: - O l'uso del lattosio ha alzato la FG di 4/5 punti ( ma leggendo in rete ho visto che 250gr di lattosio sono pochi e non credo sufficienti ad alzare di 5 punti la FG). - O la fermentazione non è finita (il che mi risulta ancora più strano dato che sono passati 18 giorni da quando l'ho brassata e messa nel fermentatore). Voi cosa dite? Io pensavo di aspettare al massimo 2 giorni, rimisurare la densità finale e imbottigliare perché mi sembra veramente molto tempo che è nel fermentatore. C'è qualche controindicazione a prolungare a 3 settimane la fermentazione prima di imbottigliare? Grazie mille a tutti per le risposte spero che aiutiate un birraio alle prime armi.
  2. Buongiorno a tutti, È la prima volta che faccio la birra in casa! Ho scelto di iniziare con il metodo E+G con il kit di birra mia Irish Stout ...ho seguito attentamente la ricetta, lavato tutti gli strumenti e cercando una volta finita la bollitura di non contaminarla. Però non avendo il chiller... È rimasta per 4 ore aperta mentre il mosto raffreddava per raggiungere la temperatura prima di essere messa nel fermentatore Co il suo lievito(contaminata quindi?) . Il giorno della cottura c'erano 24 gradi, poi l ho messa in seminterrato e dovrebbe essere sempre rimasta in torno ai 20/22 gradi circa. Però poi per lavoro... le prime 62 ore non ho potuto controllarla. Ora il gorgogliatore non gorgoglia e questo è l'aspetto all'interno Sta fermentando? E o é contaminata? Grazie mille per l'aiuto NAKI
  3. Siccome devo fare un maxi ordine di ingredienti da Birramia vi posto queste due ricette che vorrei fare. Ditemi se secondo voi vanno bene così procedo con l'ordine delle materie prime. Sono una stout e una Apa apa.pdf stout.pdf
  4. Ciao ragazzi! Mi sono appena iscritto al forum pur avendo mesi fa già sperimentato il kit che mi fu regalato. Che dire, risultato ottimo per essere la prima birra e per essere un kit. Al momento stavo valutando di prepararne un'altra con un kit per poi alla prossima passare ad altre procedure o, chissà, ad inventarmi qualche ricetta sperimentale. Adorando le Stout, mi sto ovviamente gettando a capofitto su di questa tipologia ed ho deciso di acquistare la ADE! Ora, siccome a me fare le cose semplici non piace e siccome amo molto il sentore di caffè nelle stout, stavo pensando di aromatizzarla con un po' di Caffè. A questo punto mi rimetto ad i vostri pareri e consigli, anche in base alla vostra esperienza: -La aromatizzo o seguo semplicemente la ricetta? -Se decido di aromatizzarla, uso chicchi o caffè liquido? -Ho letto che gli oli possono destabilizzare la CO2. Quanto può influire l'aggiunta di poco caffè sulla schiuma e come rimediare? -Quando fare l'aggiunta? durante il Mash? in fermentazione? nel travaso? insomma, fatemi sapere cosa ne pensate! Grazie
  5. Ciao a tutti, non contento di aver provato la prima E+G e di essere in attesa di brassare la seconda (CDA - Black IPA), sto già cercando di mettere giù qualche ricetta per le prossime produzioni. Una di quelle che mi incuriosisce di più è proprio la Milk Stout aromatizzata alla vaniglia. Curiosando qua e là, sono riuscito a buttar giù una prima bozza di ricetta, ho anche pensato di fare un mini mash con del malto base pils per poter aggiungere anche dei fiocchi d'orzo (ho letto che danno una schiuma più pannosa): Stile: Milk Stout (E+G) OG/FG: 1052/1013 ABV: 5,2 IBU: 30,8 BU/GU: 0,59 EBC: 68 Zuccheri: 1000g - Estratto secco Light - 48% *350g - Pils (1030) - 17% *200g - Fiocchi d'orzo (1030) - 10% 250g - Carafa Chocolate (1000) - 12% 80g - Roasted (1000) - 4% 200g - Lattosio - 10% Luppoli: 10g - Target a 40min 10g - Target a 20 min Aromi: **Vaniglia in bacca Lievito: Wyeast London Ale 1028 * per il mini mash pensavo di fare 45min a 65° e 15min a 78° **pensavo di aggiungerla negli ultimi 10min di bollitura (in DH ho letto che rilascia oli che danneggiano la schiuma), però non ho idea di quanta ne vada usata. Vorrei che la birra avesse un leggerissimo retrogusto che non rischi di diventare invadente e stancante dopo mezza bottiglia. Che ne dite? Ovviamente ogni consiglio/correzione è assolutamente ben accetto
  6. Ciao a tutti, mi hanno regalato un kit Irish Stout della Coopers, vorrei avere qualche consiglio su lievito da usare e tipo e quantità di fermentabili da aggiungere. L'ultima volta come lievito per una ipa ho utilizzato il Safale-04, con cui mi sono trovato molto bene, però non so se va bene anche per una stout, ed ho il timore che non riesca a lavorare alle temperature attuali (circa 16-18 gradi). Grazie a tutti dei consigli!
  7. Salve, voglio fare una birra stout da kit, e volevo sapere, da chi gia ne ha prodotte e ha sperimentato diverse soluzioni, cosa usare, malto a parte. quale estratto di malto avete usato? il beermalt dry scuro? sembra quello consigliato, ma su birramia non è mai disponibile... pensavo di usare quello bruno, che vada bene lo stesso? oltre al beermalt integrate anche dello zucchero? (lo so che il manuale dice rapporto 1:1 ma mi interessa sapere da chi ha provato altre soluzioni come viene) Lievito da usare? uso quello del kit o me ne consigliate uno in particolare?
  8. Ieri non contento delle 6 ore passate in tavernetta a brassare la prima oatmeal stout,mi sono cimentato anche nella realizzazione di un video... non è un granchè ma almeno la musica è buona....buona visione http://youtu.be/ITR7aM6fk7Q http://youtu.be/ITR7aM6fk7Q
  9. Salve a tutti, tra qualche giorno devo imbottigliare la mia prima stout e volevo chiedervi un consiglio. Vorrei cercare di rimanere abbastanza fedele allo stile di questa birra, perciò la vorrei non molto frizzante. Quale dose di zucchero mi suggerite di utilizzare per il priming, a questo scopo?
  10. Salve a tutti, volevo delle delucidazioni per quanto riguarda questi due kit che a breve cercherò di utilizzare usando i kit normali. I dubbi relativi alla preparazione delle Brewferm Abdijbier sono due: 1. Quando devo e in che misura devo utilizzare lo zucchero candito che voglio aggiungere con un kit solo, 500 g e lo devo aggiungere assieme al beermalt dry durante la preparazione del mosto? 2. Ho visto che la densità iniziale di questi kit è molto alta e uno dei lieviti consigliati è il "Mangrove Jack's Belgian Ale M27 10 gr" utilizzabile ad alte temperature di 26-32°C con 1 bustina per 23 litri di birra con densità iniziale fino a 1.050, per birre con densità maggiore di 1.050 si consiglia di usare 2 bustine. Quindi in poche parole mi conviene comprarne due di bustine per il lievito visto che la densità di questo kit è sempre elevata e non rimamenendo "fregato" al momento opportuno? Per quanto riguarda invece la John Bull Stout ho trovato delle incongruenze dal punto di vista quantitativo ovvero 23 litri prodotti mentre sulla latta dice 18 litri, cercando anche in altre conversazioni nel forum mi sono imbattutto in un utente con lo stesso problema, ma volendo approfondire la questione sono riuscito a trovare l'etichetta riportante la ricette di questo kit spiegando con le testuali parole la situazione:" Making a 18 litres instead of 23 litres will result in an ABV (alcohol content) of approximately 6%. We will raccomandend that the Stout Kit be made to 18 litres (32 pintes)". Voi mi consigliate di procedere direttamente con i 18 litri oppure vedere la densità iniziale se è più o meno alta e poi aggiungere i restanti 5 litri per arrivare a 23 abbassando anche la densità? Altro dubbio che mi attanaglia è sempre riguardante il lievito da usare, in questo caso il "Mangrove Jack's British Ale M07 10 gr" che alla temperatura di 16-22°C 1 bustina per 23 litri di birra con OG fino a 1.050, per birre con OG maggiore di 1.050 si consiglia di usare 2 bustine, anche qui secondo voi mi converrebbe prenderne due di bustine o in entrambi i casi usare il lievito contenuto nelle latte ? Grazie mille in anticipo per qualsiasi speigazione
  11. Ciao a tutti volevo un vostro parere su questa ricetta all grain per 23L circa di birra finita con metodo AG MALTI Maris Otter 5kg Peated Wisky 1kg Vienna 1kg Carapils 250g Cristal 75 300g Special B 250g Chocolate 500g Flacked Oats 200g Candy Sugar amber 400g MASH-----> 68°C (70Min) 78°C (15Min) LIEVITO Fermentis t-58 (2 bustine) OG----> 1.078 (65% eff.)
  12. Devo brassare un'imperial stout. Che ne pensate del malto kneipp (in vendita ad un famoso supermercato "esseee...") per fare uno starter da circa 2L Il malto in questione dovrebbe essere tostato. Pareri dai più esperti o da qualcuno che ha provato ad usarlo???? dovrebbe funzionare???
  13. Ciao, dopo un paio di esperienze con una birra preparata con solo l'estratto concentrato vorrei passare al metodo E+G. Sono un gran fan delle stout però mi lascia un po' perplesso l'idea che la birra che farei in casa non sarebbe spinata a carboazoto (o il sistema simile che si trova nelle lattine di Guinness) e quindi la schiuma non sarebbe altrettando cremosa. Secondo voi è un dubbio lecito e devo cambiare tipo di birra oppure posso avventurarmi su una stout? Grassie :-)
  14. lup11

    Stout

    vorrei fare questa ricetta, secondo voi va bene? malto pale 4000 gr malto black 500 gr roasted barley 500gr fiocchi orzo 200gr Luppolo NORTHDOWN 7,5AA% 47 grammi 15 litri acqua 68 gradi per 60 minuti mash out a 78 gradi sparge fino ad ottenere og 1035 unica gittata luppolo per 60 minuti lievito irish ale o white labs irish ale zucchero per fermentazione secondaria 75 grammi og finale 1040 ibu totale 48 litri finali 23 alcool teorico 4%
  15. salve a tutti,mi sono appena iscritto,e apro questo post per chiedere consigli su cosa fare e non fare e per sapere se abbiamo fatto bene fin'ora,visto che venerdì scorso io e un mio amico abbiamo fatto la nostra prima birra. abbiamo usato il kit mr malt,mi pare si chiami così e il malto luppolato blackrock per la stout... qualcuno mi consigliava di fare una bionda come primo tentativo ma poi ci siamo detti se deve andare bene andrà bene lo stesso e allora abbiamo preso questa... ora siamo alle prese con la ricerca delle bottiglie e la decisione di un nome...comunque la fermentazione va...ribolle che è un piacere,solo vedendo dei video su youtube e leggendo un po di cose mi sono venuti un pò di dubbi.quindi vi faccio un po di domande noi ci siamo attenuti il più possibile alla ricetta scritta sul barattolo della stout,ma tenendo presente anche la guida uscita nel kit. abbiamo comprato oltre al kit e al prodotto per la stout anche del malto da 500g mi pare drymalt e qualcosa... nella preparazione oltre al malto luppolato abbiamo aggiunto questi 500g e poi 1 kg di zucchero...abbiamo fatto bene?o abbiamo sbagliato qualcosa? grazie
  16. Ciao, sono nuovo del forum e della birrificazione (ho vari amici che lo fanno da anni, ma sono alle prime produzioni e quindi per adesso uso i malti preparati da kit). Nei prossimi giorni produrrò una coopers stout. Leggendo il forum e articoli vari ci sono diverse ipotesi su come integrare il malto luppolato: - solo zucchero semolato; - zucchero di canna (non lavorato) - malto (dark o extra dark) - sconsigliato di solito il miele... Per avvicinarsi al gusto di una Guinness (avvicinarsi !) cosa consigliate ? Per la preparazione conto di far fermentare a 20-22 gradi per una settimana, poi travaso in secondo fermentatore. consigliate di utilizzarne uno con o senza gorgogliatore (dopo la prima settimana ?) Grazie mille a chi vorrà rispondermi ! Cybnik
  17. Buongiorno, ho appena acquistato due preparati birramia wheat(weiss) e stout insieme a 2 confezioni di beermalt da 0,5 kg. Volevo sapere se è corretto aggiungere al preparato una confezione di beermalt? Ho letto che non va aggiunto zucchero ma il beermalt potrebbe migliorare la birra? Grazie!
  18. Ciao a tutti, domani imbottiglierò la mia stout fatta con un malto preparato Black Rock Miner's Stout. Vorrei sapere quanto zucchero devo mettere in ogni singola bottiglia per la carbonazione; non vorrei che mi uscisse una stout frizzante!! Grazie a tutti!
  19. ciao a tutti...problemino. dunque sabato 3 novembre abbiamo brassato una stout (quella del kit all grain in vendita su birramia). og 104/1048 circa. messa nel femrnetatore, aggiunto lievito reidratato (male e in fretta) e poi lasciata li. ha gorgogliato vivacemente per (secondo me) troppo poco tempo. tipo 48 ore massimo. poi poca roba. dopo una settimana densità 1020. oggi (visto che sabato volevo imbottigliare densità ancora 1020 (lo sospettavo...) che si fa? imbottiglio sabato lo stesso e faccio il priming eccetera aspetto ancora (ma mi pare troppo) compro una busta di lievito e lascio ancora a fermentare? mah....ogni consiglio e ben accetto.
  20. Ciao a tutti, piacere sono Paolo. Ho appena comprato il kit di fermentazione da questo fantastico sito (quello con doppio fermentatore per 2 fasi), e possedevo gia un malto preparato stout della Cooper. Assieme al kit ho anche preso il Beermalt dry black, ho letto che va bene con le stout e che è meglio dello zucchero!giusto? Ma devo mettere solo quello?1 kg di solo beer malt o mi conviene 750g di beermalt e 250g di zucchero?magari zucchero grezzo di canna?o 1kg di beermalt black e 200/300 g di zucchero? (sapete dirmi che zucchero?) Potreste darmi delle delucidazioni? so che chiedo tanto ma è la prima birra fatta in casa! qualche consiglio per farla uscire meglio o qualche avviso per la buona riuscita. Grazie mille in anticipo, so che avrò ancora altre domande, spero di confidare in voi. Enjoy your day!YO!
  21. ...mi appresto a preparare la mia quarta birra; la seconda STOUT.. Ma mi servono ancora tanti consigli! L'anno scorso ho fatto una stout E+G Birramia, mentre questa volta ho optato per il kit di malto luppolato Birramia, tanto per provare la differenza. Ho qualche timore, perché birre con malto luppolato mi risultano sempre un po' poco corpose, anche se migliorano dopo almeno sei mesi dall'imbottigliamento. Buone al naso, ma in bocca spariscono velocemente. La ricetta del Kit che sto per preparare è di 3kg, e non prevede l'aggiunta di zucchero o altro per la fermentazione. C'è qualcosa che posso fare per migliorare il corpo di questa birra? Altra domanda sui lieviti. Il kit contiene un lievito "Muntons - Gervin english ale". Quando ho fatto la stout E+G il lievito era un "Dinastar windsor".. Quale mi consigliate di usare? Devo fare uno starter o è sufficiente l'attivazione 15 minuti prima? GRAZIE MILLE!!