Search the Community

Showing results for tags 'lager'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum della Birra
    • Regole dei Forum
    • La Birra Fatta In Casa
    • Homebrewers in piazza
    • Kit + EG
    • All Grain
    • Ricette
    • Fai da Te

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 34 results

  1. Ciao HBS! Oggi farò la lager da kit E+G Super premium di birramia! Le modifiche al kit riguardano solo il lievito! Abbiamo sostituito quello ibrido ad alta fermentazione con uno tradizionale per la bassa fermentazione! Utilizzeremo un frigorifero per mantenere la Temperatura, attrezzato con stc1000! Successivamente faremo lagerizzazione! E diacetil rest! Piuttosto avete in mente qualche consiglio o modifica per questo kit? Dalle gittate alla speziata alla fermentazione o altro? Grazie a tutti
  2. Salve, cercavo un malto per una birra lager (ennesimo tentativo di fare una birra chiara) e ho trovato questa novità su birramia.it. https://www.birramia.it/nano-malt-lager-1-5-kg-nuovo-formato.html#descrizione Cosa ne pensate?
  3. Salve a tutti, la prossima settimana produrrò la mia prima birra fatta in casa. Premetto che ho lavorato in un birrificio e conosco perfettamente quanto sia importante mantenere monitorata e regolata la temperatura durante la fermentazione, proprio per questo sono preoccupata perchè ovviamente non posseggo una cella refrigerata dove regolarla. Volevo chiedervi dunque, qual è il vostro sistema per gestire la temperatura durante la fermentazione primaria? Vorrei realizzare una lager ambrata, dunque a bassa fermentazione, c'è qualche trucco che potete suggerirmi? Grazie per l'aiuto!
  4. Ciao a tutti, Ho provato a realizzare una lager, ho utilizzato lievito Fermentis SaftLager W 34/70, con 11,5g su 10 l di mosto. Ho fatto trascorrere 8 giorni di fermentazione primaria a 12°C e poi per 2 giorni ho alzato la T a 18°C per la pausa del diacetile, ora sono andata a travasare la birra e la terrò 3/4 settimane a 0-3°C. Al momento del travaso questo è ciò che mi è rimasto sul fondo del fermentatore, secondo voi è tutto a posto? Perchè la birra presenta un odore pungente di vino fruttato, non riesco a capire se si normale o se ci siano stati dei problemi durante la fermentazione. Aggiungo che ho utilizzato anche del miele nella produzione. Vi ringrazio per il vostro aiuto e consigli! Claudia.
  5. Ciao, stavo creando una ricetta all grain (lager oktober fest) Pilsner 4900g 82% Crystal 650g 11% CaraPilsner 450g 8% allora la % massima della crystal è 20%, quella della CaraPils 10%, ma non è che le percentuali si sommano o qualche altra strana cosa??? scusate è la mia prima creazione di una ricetta
  6. Ciao ragazzi, qualche mese fa ho comprato il kit completo su birramia. Ho scelto il malto chiaro così mi è stato mandato un malto luppolato lager con una bustina di lievito ad alta fermentazione. La fermentazione è partita e sembra tutto regolare, solo che informandomi qua e la su internet ho capito che la lager fermenta a 10-15 gradi quindi ha bisogno di un lievito a bassa fermentazione! Cosa succede ora? La birra farà schifo perchè fermentata a 20-22 gradi anzichè 10-15 dato che è una lager?grazie anticipatamente per le risposte.
  7. Ragazzi ho fatto finalmente la mia prima "cotta". Ho seguito tutti i procedimenti segnati sulle istruzioni di birramia. Dopo aver sanificato tutto ho riscaldato il barattolo, in una pentola con 4 lt di acqua bollente ho dapprima versato il malto, poi aggiunto lo zucchero e portato a bollore. appena spiccato il bollore ho spento e ho messo a raffreddare nel lavello con acqua fredda, alla temperatura del mosto di 50 gradi ho versato il tuttto nel fermentatore che avevo già riempito con 4 lt di acqua fredda, poi ho finnito di riempire con acqua fredda fino a 23 lt. o calcolato la og, inoculato il lievito reidratato e ossigenato alla temperatura del mosto di 20°c, chiuso il fermentatore e messo il gorgogliatore. sono passate più di 48 ore dalla messa in fermentazione ma non è ancora partita... o almeno cosi sembra... il gorgogliatore tace. La birra è una absolute malt lager da kit. avendo il "laboratorio" in una stanza con 17 o anche meno gradi ho comprato la brew belt e l'ho da subito attivata, la temperatura riportata sul termometro adesivo è di 22°c fissi cosa non è andato secondo voi? o è presto per allarmarsi? Grazie!
  8. Ciao a tutti, Per iniziare la mia avventura di homebrewer volevo partire con il kit AMERICAN lager, chi l'ha già utilizzato ha informazioni sui tempi/temperature di maturazione post imbottigliamento e se è necessario un processo di lagerizzazione? Mi pare di capire che non sia proprio una lager quanto una parente delle APA, confermate? Grazie!
  9. Salve, ho acquistato il kit di birramia in abbinamento al malto della serie Mitica - "Zeus - Malto luppolato per birra Lager". E' la mia prima birra ed ho un dubbio, andrò a fare la birra in cantina dove ad oggi la temperatura della stanza è di 21°. Ho letto nel kit che per il lievito inserito all'interno di "nuova generazione" è consigliata una temperatura di 15°-16° ma cmq può lavorare anche oltre i 20°. Non avendo una camera di fermentazione mi consigliate di aspettare ancora qualche settimana o di procedere ugualmente alla birrificazione?
  10. Ho acquistato il mio primo kit di birramia e a breve inizierò la mia prima birra fatta in casa (speriamo bene) , invece del malto in dotazione è preso il malto della serie Mitica, Zeus per una birra lager, volevo sapere che acqua utilizzare, quella del mio rubinetto è piena di calcare.
  11. Ciao a tutti! quando a natale mi hanno regalato il kit ho cominciato a informarmi sul mondo dell'homebrewing e mi sono trovato su questo forum molto spesso; ora mi sono iscritto al forum e sono pronto a cominciare la mia produzione di birra!! Dopo i convenevoli voglio arrivare dritto al punto, poichè credo che sia un quesito facilmente risolvibile: Ho un kit Coopers, con preparato di malto tipo Lager [per 23 litri] e lievito annesso. Secondo le indicazioni del preparato, dopo aver miscelato la latta, lo zucchero e l'acqua, quando il mosto ha una temperatura compresa tra i 21° e 27° devo aggiungere il lievito (presente nel kit). Ora il problema è che qui a casa mia (non ho altri posti dove mettere il mosto) la temperatura di questi tempi sta tra i 18° e i 20 (max 21°); ho quindi avuto dubbi sul buon esito del "primo esperimento" allora ho deciso di andare ad un negozio a comprare un altro preparato (pilsner) che avesse temperature di fermentazione piu basse. il risultato è stato che il negoziante mi ha detto di usare 2 bustine di lievito (secco) Fermentis SAF-LAGER S-23 (11.5 g), da usare al posto del lievito in dotazione con il preparato, per evitare i problemi termici descritti precedentemente. Sulle bustine di lievito c'è scritto: -A temperatura ambiente (che a mio parere è tutto dire) ---> 1 busta in 10 -15 litri -Tra 11° e 15° ---> 2 buste in 10-15 litri Il mio dubbio quindi è se le due bustine sono eccesive, cioè se magari ottengo il risultato opposto e la mia casa risulta troppo "calda" per la fermentazione e il lievito si rovina e non parte la fermentazione. Grazie in anticipo per l'aiuto, un saluto! Cheers!
  12. Lorsignori Mastri Birrai, buongiorno! Voglio condividere con Voi una cosa "strana" o quantomeno "particolare" che mi sta accadendo con la Lager Birramia da Kit malto luppolato. Dunque, x preparare questo kit, ho utilizzato il preparato Birramia, non ho usato il lievito in dotazione, ma ho utilizzato una bustina di S-04 di Safale e non ho utilizzato zucchero, ma solo estratto di malto secco chiaro. In più, data la mia predilezione per il gusto amaro, ho aggiunto alla ricetta un po' di luppolo. Tutto benissimo, nessun problema, solo che sono in una situazione un pelino strana, ovvero: appena messa nel fermentatore (giorno 15/11), ho misurato una OG di 1044. Al primo travaso avvenuto il giorno 21/11 ho misurato una SG di 1022. Ieri sera, come prassi, ho preso un campione ed ho misurato nuovamente una SG di 1022. In effetti, il liquido del gorgogliatore si è livellato già da qualche giorno, il che, unito alla SG costante, mi fa pensare che la fermentazione sia terminata. Venerdì riprendo la misura e se è ancora costante, nel W.E. imbottiglio. N.B. non rilevo la presenza di odori o sapori anomali (a parte un vaghissimo sentore sulfureo, che comincio a pensare sia tipico di quel lievito...). La cosa anomala è che da 1044 a 1022, sono sceso solo del 50%, e non di 1/4 come prassi. Immagino che questo comporterà che la birra sarà meno alcolica e un po' più densa (spero anche più corposa), ma può essere indice di qualche guaio? Ciao a tutti e buona giornata!
  13. Ieri dopo 5 giorni di fermentazione ho deciso di travasare il mosto in un secondo fermentatore...di seguito riporto tutti i dati: Birra Kit LAGER, lievito alta fermentazione in corredo al KIT, temperatura di fermentazione 21-23 gradi, OG 1.038 FG 1014 " l' FG doveva essere 1.010". Volevo chiedervi....secondo voi... si può travasare prima dei canonici 7 giorni? L' FG era ancora troppo alta, oppure scenderà nella seconda fase ovvero nel secondo fermentatore??!! Vi ringrazio in anticipo
  14. Salve a tutti sono nuovo del forum e anche un novello birraio, con mia grande gioia ho ricevuto un bellissimo regalo per il mio 40esimo compleanno poco piu' di una settimana fa, il kit per la birra! Nel kit c'era una absolute lager di birramia, ovviamente preso dall'euforia e dalla curiosità ho sperimentato subito il kit seguendo le istruzioni passo passo, aggiungendo inoltre una piccola quantità di miele d'acacia come anche suggerito sul libretto del kit, ad una settimana esatta dalla chiusura del fermentatore ho testato l'FG della birra che ancora non è arrivato intorno ai 1010 (OG 1040) ho poi assaggiato la birra più per curiosità che altro visto che l'odore è veramente invitante, ma al palato la mia sorpresa, un amaro che a distanza di 3 ore ancora sento in bocca, volevo chiedervi se questa è una cosa normale o ho sbagliato qualcosa io, ho fatto qualche errore inizialmente ho infatti inoculato il lievito ad una temperatura piuttosto alta intorno ai 23/25 gradi la fermentazione e' partita dopo 24 ore e il gorgogliatore ancora gorgoglia lentamente ma regolarmente, la temperatura del mosto e' 19 gradi costante da una settimana, ora aspetto qualche altro giorno e prendo una nuova misura della densità prima di travasare nel secondo fermentatore. Volevo solo sapere se questo amaro e' normale in questa fase della fermentazione o devo buttare tutto? Grazie e buona birra a tutti cheers!
  15. Sono alle prese con una LAGER " Alta fermentazione "...fermentazione iniziata dopo circa 6-8 ore " molto vigorosa " Il gorgogliatore ha borbottato per circa 3 giorni...dal quarto giorno in poi nulla più. Il quinto giorno misuro la FG 1.014. Il barattolo riportava i seguenti valori : OG 1.038 FG 1.010 Sempre il quinto giorno, decido di effettuare il travaso, per eliminare soprattutto i lieviti sedimentati prossimi ad autolisi. Il giorno seguente, francamente mi sarei aspettato uno sporadico gorgoglio, in modo che l' anidride carbonica prodotta dai lieviti, prendesse il posto dell' ossigeno presente nella parte alta del fermentatore. Il fermentatore è nuovo di pacca, quindi escludo perdite...infatti dal gorgogliatore si nota che l'ampolla lato sfiato è leggermente prominente rispetto la parallela. Comprendo benissimo che non bisogna affidarsi al gorgogliatore, ma bensì al densimetro, riguardo l' attività fermentativa.....ma il quesito è sempre lo stesso... Nella parte alta del fermentatore è rimasto Ossigeno?? E se si la birra potrebbe ossidarsi ?? Mi affido alla vostra esperienza e vi ringrazio come sempre.
  16. Ciao a tutti, ieri sera ho iniziato a fare la mia prima birra, utilizzando il malto per la Lager della Coopers che ho trovato nel kit. Stamattina, appena alzato, sono andato subito a controllare il gorgogliatore, e con mia immensa gioia iniziava a "gorgogliare" . Stasera però sono tornato a casa ed ho trovato il gorgogliatore pieno di schiuma, ed altra schiuma che era uscita fuori dal fermentatore. Ora ho tolto il gorgogliatore, l'ho lavato con acqua, sanificato e poi rimesso sul fermentatore con la soluzione di bisolfito di potassio, dopodiché ho asciugato i residui sul tappo. Ho fatto bene a pulire il gorgogliatore oppure potrei aver infettato la birra? Dove pensate che io abbia sbagliato? Attualmente il termometro sul mosto segna 24 gradi ed il livello del mosto è sui 24 litri...forse la temperatura è troppo alta e/o ho messo troppa acqua ? Grazie a tutti per i consigli!
  17. balloslah

    Lager Acida!

    Ciao a tutti! Ho un problema. Ho fatto una lager allgrain col kit birramia (lievito danstar nottingham ), fermentata a 12 grad con temperatura controllata...dopo 7 giorni ho travasato e mantenuto sempre alla stessa temperatura. Oggi a due giorni dal travaso ho spillato per la lettura della densità e ho assaggiato....è acida! Non ho mai avuto problemi di questo tipo e quindi non so descrivere nè odore nè sapore con precisione. Questo tipo di aromi è normale prima del diacetil rest e quindi anche prima della lagerizzaione o ho avuto una contaminazione ed è da buttare? Grazie!
  18. Ciao a tutti, prima di convertirmi all'all grain ho da consumare un kit Brewmaker Best British Lager ( link: http://www.birramia.it/malti-preparati-per-birra/brewmaker/brewmaker-best-british/brewmaker-lager-3-kg.html ). Secondo la vostra esperienza è possibile migliorare un po' il risultato finale di un kit ? Su che parametri si può agire? (tenendo presente che il malto è da 3 kg, quindi non posso sostituire lo zucchero nella primaria perchè ce n'è già a sufficienza) Grazie mille
  19. Ciao a tutti, ho acquistato da poco un kit da Birramia (Kit Free Top) e scelto un malto chiaro. Alla consegna scopro che come malto mi è stato mandato il Cosmica Saturno di Birramia (se ho capito bene dovrebbe essere una Pilsner). Leggo le istruzioni e sabato inizio la preparazione della mia prima birra. Decido di usare il lievito in dotazione e 1Kg di zucchero "normale". Tutta la preparazione sembra andare bene, pulizia, sanitizzazione, preparazione del mosto, riempimento del fermentatore, inoculo del lievito (OG rilevata 1.048 su 1.044 prevista) e chiusura del fermentatore alle 19,00. Alle 2,00 di notte già sento il gorgogliatore scalpitare vigorosamente con mia enorme soddisfazione. Sono passati 4 giorni e solo adesso mi accorgo che nelle istruzioni è consigliata una temperatura tra i 15/16°C (anche se questo lievito può lavorare fino a 20°C) mentre io ho mantenuto la temperatura (maniacalmente!) a 22/23°C convinto che fosse quella giusta!!! Che problemi avrà la birra? Sarà imbevibile? Inacidirà? Sono ancora in tempo per abbassare la temperatura? Aiuto, sono in modalità panico totale! Grazie a tutti.
  20. Salve amici miei, sto facendo una Lager da kit, ecco gli ingredienti: -malto brewmaker lager -1.3 kg estratto beermalt dry -2 bustine s-23 lavorazione: camera di fermentazione scaletta (in grassetto son le cose fatte): 1) 1 febbraio: preparazione mosto e inoculo lievito, (OG: 1040, perfetto), messo il fermentatore nella camera di fermentazione a 10° di T 2) 7 febbraio: densita 1021 (2/3 della fermentazione), inizio diacetyl rest, aumento la T per 48h a 18° 3) 9 febbraio (ieri sera): fine diacetyl rest, effettuo travaso, lascio a 10° fino a FG per poi ritravasare e passare al punto 4 4) lagerizzazione 4 settimane a 2-3° 5) travaso, priming, imbottigliamento Dubbio che vorrei sciogliere: Sin dai primissimi giorni, ovvero dall inizio della fermentazione, si sente uno sgradevole odore, pungente, tendente al marcio... ho letto che l odore ricorda quello dello zolfo, il problema è che io non conosco l odore dello zolfo. Premetto che io sono maniacale, ho sanitizzato tutto nelle giuste dosi, tutto pulito, nessun ingrediente scaduto o danneggiato, la T è sempre stata secondo istruzioni o consigli dati da ragazzi piu esperti. Secondo voi è normale? Passerà ? Se è in qualche modo colpa mia come posso risolvere?? Grazie amici!!
  21. Buongiorno a tutti ragazzi! Sto facendo la mia prima birra a bassa fermentazione, ed essendo poco esperto volevo chiedervi dei consigli... Con oggi siamo al decimo giorno di fermentazione. Ieri la densità misurava 1012, considerando la correzione di circa 1,4 dovremmo quasi esserci. Cosa mi consigliate ? Travaso oggi o aspetto ancora ? Dopo il travaso cosa bisogna fare ? Grazie a chi risponderà e buona giornata
  22. Salve a tutti, a giorni faccio il mio secondo ed ultimo kit, e vorrei fare una lager. Parlando di lager non si puo ignorare il discorso della fase di diacetyl rest, Chiedendo ad alcuni di voi e documentandomi sul web ho trovato molte informazioni utili ma anche poco chiare... Ingredienti x 23 L di lager da kit: malto brewmaker original lager, 2 bustine di s-23, 1.5 kg beermalt dry (per sostituire lo zucchero) Procedimento che intendo fare nel quale HO DEI DUBBI: 1) preparazione mosto 2)inoculo del lievito s-23 3)attesa di 7 giorni, dopo i quali dovrei fare travaso e diactyl rest, googlando ho letto che il dr si può evitare, questo perche secondo alcuni dipende molto anche dal tipo di lievito che viene utilizzato e che il dr va fatto a 2/3 della densità, quindi il mio primo dubbio è: se raggiungo i 2/3 della densità in concomitanza del 1^ travaso come mi comporto? prima travaso e poi faccio dr ? o viceversa? 4) ipotizziamo che è ora di fare il dr, a che T devo portare il fermentatore per circa 2 giorni? attorno i 16gradi? 5)finito il dr inizia la fase di lagerizzazione a circa 1-2 gradi, (ecco il mio secondo dubbio:) questa deve iniziare prima o dopo la fine della fermentazione? Quanto è importante e fondamentale fare dr e lagerizzazione? ho letto che addirittura molta gente li evita entrambi, come mai? il dr serve a togliere il gusto di burro e la lagerizzazione serve a cristallizzare la birra, quindi a me personalmente sembrano due fasi molto importanti... Mi potete dire se il mio procedimento è corretto o no? e dove devo fare modifiche? grazie mille!
  23. Buonasera a tutti i birrai del forum! Io sono nuovo qui. Per Natale ho comprato un kit contenente una confezione di malto luppolato per birra Lager. A me piace moltissimo il miele e vorrei utilizzarlo nella birrificazione. Sapreste darmi qualche consiglio pratico su come utilizzarlo per una lager aromatizzata al miele? (Sempre che non venga fuori una schifezza ) Grazie in anticipo a tutti!
  24. Salve a tutti amici, mi accingo a giorni a preparare il mio ultimo kit, e vorrei fare una lager. Ciò che ho è: - malto brewmaker lager - lievito s-23 - 1.3 kg di estratto secco beermalt dry 1) Mi potreste spiegare abbastanza dettagliatamente come funziona il procedimento di lagerizzazione e i tempi e le T che ne comportano? 2) Secondo voi, quanto è conveniente lagerizzare una lager da kit? Come sempre grazie.
  25. Buongiorno a tutti ragazza! Sto facendo la mia prima birra a bassa fermentazione, ed essendo poco esperto volevo chiedervi dei consigli... Con oggi siamo al decimo giorno di fermentazione. Ieri la densità misurava 1012, considerando la correzione di circa 1,4 dovremmo quasi esserci. Cosa mi consigliate ? Travaso oggi o aspetto ancora ? Dopo il travaso cosa bisogna fare ? Grazie a chi risponderà e buona giornata