Search the Community

Showing results for tags 'fermentazione'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum della Birra
    • Regole dei Forum
    • La Birra Fatta In Casa
    • Homebrewers in piazza
    • Kit + EG
    • All Grain
    • Ricette
    • Fai da Te

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

  1. Buon pomeriggio, mi trovo a fare la mia prima birra in casa. Ho acquistato il nano kit e ho seguito ogni passaggio descritto nel manuale. la densità iniziale era di 1044 e ora dopo 14 giorni la densità è a 1020 da 2 giorni. durante queste settimane la temperatura è sempre stata sui 23 gradi. cosa dovrei fare secondo voi? grazie
  2. Ciao a tutti, mi chiamo Luca e finalmente l 8/02 ho iniziato a fare la mia prima birra all grain. Solo che mi sembra che ci sia un problema. Dopo averla preparata e tutto è messa nel fermentatore, ha iniziato (dopo circa 4h), a fermentare in maniera molto "prepotente" e ora a distanza di 4 giorni mi sembra si sia tutto bloccato. Per iniziare ho scelto una Stout del kit all grain già pronto di birramia. Lievito mangrove Jack's liberty bell M36. La temperatura è stabile a 22 gradi. Non vorrei fasciarmi la testa prima del dovuto, ma oggi sembra non "gorgogliare" più. E visto che all'in
  3. Buongiorno ragazzi, sono nuovo del forum e soprattutto sono alle prime armi con la produzione della birra. Ho un dubbio che mi perseguita da due giorni. Premetto che questo problema riguarda la mia seconda birra che sto producendo un ipa. Kit e malto acquistati nel sito. Birra inizio fermentanzione dopo 27 ore. PROBLEMA: Ieri la mia birra ha iniziato ha sfiattare dalla valvola sopra il contenitore di fermentazione in plastica. Ma dopo 5 ore si é fermata non ha più emesso aria dalla valvola. In quanto la mia prima birra continuava a sfiattare una settimana intera
  4. Ciao a tutti, E' la prima volta che faccio birra quindi perdonatemi ignoranze e inesattezze varie, mi affido alla vostra saggezza. Dopo 14 giorni di fermentazione di una lager da kit (di quelle che fermentano a temperatura e tempi da ale) mi trovo una FG che si aggira sui 1012, da una OG di 1044. Stando alle misurazioni, negli ultimi 5gg è scesa soltanto di due punti. Dato che nel Kit è consigliato aspettare una FG di 1008, vi vorrei chiedere se per caso la fermentazione si fosse arrestata per qualche motivo e se potessi fare qualcosa per farla riprendere. Vi fornisco qualche dettagl
  5. Buongiorno a tutti, dopo aver fatto esperienza con vari kit ho prodotto la mia prima birra in allgrain. Volevo cominciare con una birra semplice così ho brassato una weiss con 50% malto pilsner e 50% wheat, ho usato 30gr di Hallertau x60 minuti e dopo ossigenazione ho inoculato il lievito M20 Mangrove Jack’s. Densità iniziale 1050 fermentazione a 20 gradi in camera di fermentazione per 10 giorni, tutto perfetto. Il decimo giorno prelievo il campione per controllare la densità, 1014, quasi perfetto, annuso e assaggio il mosto e sembra una Franziskaner! Decido di aspettare altri due giorni per f
  6. Salve a tutti, Prima cotta Pilsner va tutto bene arrivo a fine cotta, raffreddo il mosto misuro OG 1060, inoculo lievito e la fermentazione parte ma dopo ancora 10 giorni la FG è di 1026! che faccio imbottiglio? Travaso? Avevo intenzione di lagherizzare ma ho paura di perdere il lievito! ——che ne dite se travaso e metto in frigo con temperatura intorno ai 2 gradi per 20/30 giorni? consigliatemi!
  7. Salve, sono alla decima cotta in fermentazione, Le prime nove sono state ottime per sapore ma la ottava e la nona non hanno avuto alcuna fermentazione in bottiglia malgrado l'immissione di una pasticca e mezza di carbonate e la stagionatura a temperatura di gradi 18 per 15 giorni.Ripeto la qualità della birra -American Ale e Chocolate brown ale è ottima ma comlpetamente senza schiuma.Come posso fare per riprendere la fermentazione in bottiglia?Le prime cotte con semplice zucchero sono state ottime.Devo buttar via 40 litri di birra?Grazie per la collaborazione
  8. Ciao homebrewers, ultimamente stò cercando di documentarmi sull'utilizzo delle brite tanks. L'obiettivo sarebbe quello di carbonare e maturare la birra in maniera più veloce. Ma è veramente possibile? Alcuni siti le vendono, ne parlano ovviamente bene, come se non si potesse farne assolutamente a meno, ma poi nella pratica nessuno ne sà molto e sul web trovi veramente poco. Mi sembra però di aver capito che i birrifici le usano o comunque un metodo analogo. Quello che ho capito sono i vantaggi: una birra più limpida e senza fondi fastidiosi, una carbonazione nell'arco di 3/4 giorni e una ma
  9. Ciao a tutti! Sono nuovo qui, e sono anche alle prime armi come produttore di birra artigianale. Al momento sono al settimo giorno di fermentazione di un malto di tipo Porter. le istruzioni dicevano di aspettare 4-6 giorni per la fermentazione e di imbottigliare alla fine di questi, quando il fermentatole avrebbe smesso di gorgogliare e la densità sarebbe stata approssimativamente 1014. Nella preparazione del mosto ho aggiunto 500 g di zucchero nonostante non fossero richiesti nella ricetta. Ora, dopo appunto sette giorni che ho chiuso il fermentatole, la densità è ancora molto alta, più
  10. Buongiorno a tutti ragazzi, sono alla mia primissima esperienza di Homebrewing, vi prego di perdonarmi nel caso io scriva delle solenni castronerie. Sono in possesso di un kit con due fermentatori. Sto cercando di fare la weiss VENERE della serie COSMICA. Stasera dovrò misurare la densità dopo la prima fermentazione ma ho qualche dubbio: La densità devo misurarla prima del travaso? Il destrosio devo metterlo nel secondo fermentatore o direttamente nelle bottiglie? Quanto devo lasciare la birra nel secondo fermentatore? Dopo quanto posso imbottigliare? Quanto tempo deve "rip
  11. Ragazzi ho fatto finalmente la mia prima "cotta". Ho seguito tutti i procedimenti segnati sulle istruzioni di birramia. Dopo aver sanificato tutto ho riscaldato il barattolo, in una pentola con 4 lt di acqua bollente ho dapprima versato il malto, poi aggiunto lo zucchero e portato a bollore. appena spiccato il bollore ho spento e ho messo a raffreddare nel lavello con acqua fredda, alla temperatura del mosto di 50 gradi ho versato il tuttto nel fermentatore che avevo già riempito con 4 lt di acqua fredda, poi ho finnito di riempire con acqua fredda fino a 23 lt. o calcolato la og, inocul
  12. Ciao a tutti, ho appena acquistato un kit completo per birrificare in casa, ma già mi sorgono alcuni dubbi che volevo chiarirmi prima di cominciare per evitare danni i dubbi principali sono sulla seconda fermentazione, ovvero dopo i primi 6/8 giorni, dopo averla travasata nel secondo bidone, c'è da aggiungere lo zucchero (180g) per attivare poi la fermentazione in bottiglia. Ecco, dopo che si è aggiunto lo zucchero quanto va lasciata fermentare nel secondo bidone (se va lasciata, o va invece imbottigliata subito?) Grazie in anticipo a tutti!!
  13. Ciao ragazzi, finito un problema ne inizio un altro.... Ho messo su una Sparkling Ale Coopers. Lievito US05 Temperatura di fermentazione con brewing belt 22°C - ambiente 14°c Sono tre settimane che va... e la densità è ancora alta. Con densimetro siamo a 1014/1020 Con rifrattometro a 1025. Ho usato il kit Coopers, malto in sciroppo (1,5 Kg), 250 gr. di brewing sugar, acqua minerale levissima. Densità iniziale 1052 (con densimetro) Ieri ho controllato la densità con il densimetro e ad un valore iniziale di 1020 sono sceso a 1014 dopo aver agitato la birra in provet
  14. Salve a tutti, il giorno 5 ho messo in produzione 3 tipi di birra (una Brown ale, ua Australian bitter e una IPA). Tutto il procedimento ok, sanificato e attento a tutti i passaggi. Attualmente le prime 2 sono nella fase tumultuosa della fermentazione mentre la IPA stamattina ha smesso. Ho usato destrosio per le prime 2 e beer malt dry per la IPA. La temperatura è di 22 gradi stabile. Devo preoccuparmi? Cosa mi consigliate di fare? Chiedo un consiglio a voi che siete più esperti di me. Attendo vostre e nel frattempo vi abbraccio!
  15. Salve a tutti, mi sto accingendo a terminare la produzione della mia prima birra Mitica Zeus e avrei una domanda: se la fermentazione primaria deve avvenire intorno ai 15 gradi, come mai le bottiglie devono essere messe a carbonare a circa 20 gradi? Il lievito non dovrebbe lavorare sempre alla stessa temperatura? Grazie mille e scusate la domanda da novellino 😊
  16. Da quando uso il beermalt le fermentazioni si sono allungate e dopo un inizio tumultuoso la f. Rallenta sino a quasi scomparire. Così mi é successo per una Shire Mild Beermaker che dopo 2gg di tumulto si è fermata dopo solo 5 gg. FG fissa a 1012 per 3gg. Imbottigliata. Invece per la Wheat della Mangrove'Jack dopo un inizio esplosivo, tanto da uscire dal gorgogliatore, é rallentata parecchio sino a quasi scomparire per qualche giorno, per poi aumentare ma di poco. FG attualmente a 1016, pare ancora in lentissima discesa. Questa é la 5' settimana compiuta. So che 1016 é compatibile con una wheat
  17. Ciao a tutti. Ho una domanda da porvi: pur essendo la mia cantina stabile malgrado il caldo esterno, ad una temperatura di 21 gradi, in queste ultime birre, la fermentazione è iniziata molto velocemente (4-6 ore) e copiosamente - la birra di frumento ha "esondato" dal gorgogliatore - riducendosi drasticamente dopo le prime 48, mantenendosi stabile per le successive 2 settimane. Ho imbottigliato dopo 3 settimane di fermentazione lentissima ma presente senza aver mai raggiunto del tutto la densità prevista -1 o 2 punti in più. Ora, rispetto alle prime birre, che rispettavano quanto dichiarato s
  18. Ciao a tutti. Volevo togliermi una curiosità. In Prima fermentazione oltre alla classica schiuma compatta bianca, si è formata in dei punti delle bolle più grandi molto viscosa. Per caso può essere una infezione oppure queste bolle più grandi e viscosa sono dovute a resine di luppolo..premetto che sia l'odore che il guasto sono nella norma
  19. Salve a tutti, sono un neofita homebrewer ormai da circa 1 anno, e, come da manuale, arriva il momento in cui si riscontrano dubbi e problemi. Stile di birra in questione: 10 litri di Belgian IPA. Quindi: OG elevato (1,080); luppolatura abbondante con dry hopping nel secondo fermentatore; lievito: Abbaye della Danstar (11 g, l'intera bustina); Fermentazione: primi tre giorni a circa 19-20 °C in modo da far partire la fermentazione; dal quarto al decimo giorno a 17 °C a temperatura condizionata all'interno di un frigorifero; primo travaso dopo 5 giorni. Aprendo il frigo per
  20. Ciao a tutti, Faccio birra da anni ormai, ma sono nuovo del forum e spero di aver azzeccato la sezione giusta... Scrivo perchè, dopo aver letto di tutto su internet, non ho ancora trovato risposta ai miei dubbi. Il problema è questo: il mio fermentatore non tiene la pressione. lo preciso perchè so già che ad una lettura veloce si potrebbe credere che io mi riferisca semplicemente al gorgogliatore che non fa il classic "Blup". il caso non è questo. In breve la situazione è questa: una settimana fa (circa) ho fatto una Weizen ed arrivato alla fase della messa in fermentator
  21. Ciao a tutti, Perdonate la tag "urgente" ... [sono così scemo che] ho già aperto le buste del kit ed ho trovato sul foglio di istruzioni la raccomandazione "Durante la fermentazione se possibile tieni il fermentatore in un ambiente con una temperatura di 18-22°C (temperatura ottimale per la fermentazione di questa birra)" che è un po' in linea con tutte le birre ad alta... ...ma sulla bustina del lievito Craft series yeast M27 cè scritto "For best results ferment at 26-23°C (79-90°F)" Aiuto, cosa devo fare? Grazie! Luca (allego link con bustina di lievito) http://postimg.org/image/izrkb
  22. Buongiorno, In questi giorni ho acquistato il kit della coopers con 2 fermentatori. Notavo guardando i componenti che il secondo fermentatore non è dotato di rubinetto. Tuttavia stavo cercando un modo per quando farò il secondo travaso preimbottigliamento in modo da evitare eccessi di ossidazione visto che subito dopo ce ne sará un terzo (quello in bottiglia). Ho deciso inoltre di sostituire completamente l'utilizzo dello zucchero con quello di estratto di malto (extralight) e il lievito lo ho sostituito con una bustina sempre di "saccharomyces cerevisiae" della lallemand, in quan
  23. Ciao a tutti, giovedì sera ho iniziato a far fermentare la mia prima birra, ho fatto scaldare il preparato con 4lt di acqua poi ho aggiunto 500g di beermalt dry e 600g di semolato normale. Lievito(una bistina emmezzo, perchè sul sito ne consigliavano 2 ma mi sembrava eccessivo) inoculato a circa 22° ma poi ho abbassato, dopo 12 ore, a 19°. dopo circa 24 ore il densimetro mi da 1030, dopo 36 ore 1020 (iniziale era 1045). È normale secondo voi una fermentazione così rapida in così poco tempo?
  24. Ciao a tutti! sono nuovo e dato che ho deciso di addentrarmi nel mondo dell'homebrewing ho pensato di aprire questo topic per avere qualche consiglio da chi ha già più esperienza di me. Ho scelto meticolosamente l'attrezzatura e il tipo di malto che più si avvicina ai miei gusti (Efesto - Malto luppolato per birra Best Bitter) ora mi resta un unico dilemma, come essere sicuro di mantenere la temperatura migliore durante tutte le fasi del processo. Ho due possibili posizioni per il fermentatore: nella mia casa e nel mio garage. Diciamo che dato il periodo non ci saranno problemi di tempera
  25. Salve, ho voluto complicarmi subito la vita.... Miner's Stout della Black Rock 1 kg di estratto di malto secco Dark 21 lt di acqua minerale Panna 250 gr. di lattosio 300 gr di Destrosio 1 bustina di lievito Safbrew S-04 Non avevo le idee chiare ed ero indeciso se metterci il lattosio o no se usare S-04 o T-58.... Alla fine dopo aver preparato tutto, lunedì pomeriggio, non ho inserito il lievito e neppure il lattosio. Ho aspettato 2 giorni ed infine ieri sera mi sono deciso: lattosio e S-04. Il fatto che abbia lasciato tutto lì per 48 ore, pronto per l'inoculazione, può aver generato d