Search the Community

Showing results for tags 'birra'.

The search index is currently processing. Current results may not be complete.
  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum della Birra
    • Regole dei Forum
    • La Birra Fatta In Casa
    • Homebrewers in piazza
    • Kit + EG
    • All Grain
    • Ricette
    • Fai da Te

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

  1. Salve a tutti! Sabato scorso ho preparato una bitter. Ora premetto che era il metodo BIAB e che la densità era di 1.054 però controllando oggi Mercoledì la densità era ancora a 1.020 e la birra era torbida. Secondo voi devo far fermentare ancora per ottenere una birra più pulita o oppure è una anormalità? ps. il lievito usato è un MJ empire ale che sta fermentando a 22°C
  2. Salve a tutti amici birrai Fra poco comincerò la nuova stagione brassicola (se il corriere mi porta la pentola nuova) e visto che avevo ancora delle scorte considerevoli di malto ho deciso di fare il "curing" nel forno di casa. Così grazie ai consigli del maestro Bertinotti ho tostato del malto Pale per ottenere un malto "amber" e poi avendo un po' di malto Crystal 50 ho fatto un esperimento per cercare di ottenere un Crystal 105 come serve a me. Appena riuscirò a brassare vi aggiornerò sui risultati. Auguratemi buona fortuna
  3. Buonasera, Vi spiego la situazione, ho preparato 10 litri di indian pale Ale e ho aggiunto 400 grammi di zucchero nel fermentatore, devo aggiungere i 5 grammi per bottiglia tra 10 giorni?
  4. Buonasera a tutti! Leggendo e guardando qui e li mi sono imbattuto in un video in cui nella preparazione del mosto con il kit base, il tizio in questione non bolliva il malto ma lo metteva nel fermentatore con acqua fredda e poi ci aggiungeva acqua bollente successivamente... dice che bollendo il malto, la birra prende un colore più scuro e il sapore cambia. È cosi? Voi bollite o no il malto?
  5. Salve, ho acquistato il kit di birramia in abbinamento al malto della serie Mitica - "Zeus - Malto luppolato per birra Lager". E' la mia prima birra ed ho un dubbio, andrò a fare la birra in cantina dove ad oggi la temperatura della stanza è di 21°. Ho letto nel kit che per il lievito inserito all'interno di "nuova generazione" è consigliata una temperatura di 15°-16° ma cmq può lavorare anche oltre i 20°. Non avendo una camera di fermentazione mi consigliate di aspettare ancora qualche settimana o di procedere ugualmente alla birrificazione?
  6. Salve... mi trovo in questa situazione, ho avviato una fermentazione di birra e dopo una settimana mi trovo ad aver messo in fermentazione anche dei tini di uva nello stesso locale, la mia domanda è, la fermentazione del vino, può contaminara la fermentazione della birra? il fermentatore è, per lo meno lo spero, ermetico, ma visto che devo fare il travaso e non posso spostare il fermentatore... può contaminarsi? o le due fermentazioni non si danno problemi? i tini per il vino ovviamente sono aperti...
  7. Ciao a tutti, scrivo qui per raccontarvi la mia esperienza e per chiedere a chi ne avesse qualche consiglio. Lo scorso weekend ho fatto la mia prima cotta di all-grain, tutt'ora in fermentazione. Ho costruito una pentola con Bazooka, messo 5 kg di malto con 15 litri di acqua, filtrato dopo il mash out e proceduto con lo sparge con altri 15 litri a 78°. Primo problema: con 30 litri totale di acqua ho ricavato soltanto 20 litri circa di mosto.. credetemi che non ne usciva più... avrei dovuto usare più acqua per lo sparge secondo voi? Cmq, procedo con la bollitura del mosto e da 20 litri scarsi di partenza me ne ritrovo circa 15/16.. Dopo raffreddatura procedo a mettere il mosto nel fermentatore e lì ecco il secondo problema; il kit prevedeva 3 luppoli, tutti in pellet.. si sono praticamente sciolti intoppandomi il filtro bazooka.. ho dovuto smontarlo e filtrare gli ultimi 2/3 litri con un colino sanificato.. probabilmente l'errore è stato nel non procedere ad un whirlpool prima di aprire il rubinetto, ma comunque il fondo avrebbe intoppato il bazooka, anche se in maniera minore.. voi che avreste fatto? Comunque una volta trasferito il mosto nel fermentatore misuro la OG che avrebbe dovuto essere di 1050.. era molto più alta quindi, come da ricetta, ho aggiunto acqua fredda fino ad arrivare a 1050 (e finalmente la quantità soddisfacente di 21 litri totali). Ora è partita la fermentazione, tra circa 7 gg dovrei fare un trasferimento cercando di evitare i residui (tra cui il luppolo disciolto nel mosto che è passato attraverso il colino).. Siamo sicuri che aprendo il rubinetto si riesca a lasciare i residui sul fondo del primo fermentatore? O secondo voi dovrei filtrare tutto ancora? Un'altra domanda; quanto dovrei lasciare secondo voi in infusione il luppolo che vado ad inserire dopo il travaso (dry hopping) prima di imbottigliare? In teoria se la fermentazione si è fermata dopo i primi 7 gg non credo riparta una volta travasato il tutto.. Per misurare la gradazione finale se uso la formula (OG – FG) /7,5 = alc.vol.% per forza di cose mi verrà 1050 - 1020 (che dovrebbe essere la densità di imbottigliamento se non sbaglio)/7,5% = 4%.... Credo che per una APA la cui ricetta indica 5% sia un po' bassa come gradazione.. voi che ne dite? Scusate se mi sono dilungato, accetto consigli da tutti.. Ho l'obiettivo di migliorare cotta dopo cotta.. Infatti procederò presto alla seconda per non avere mai più tempi di attesa prima di bere una buona e fresca birra!! Grazie a tutti
  8. Ho già sperimentato le mie prime due birre: absolute malt Pilsner e Lager. Entrambe sono venute abbastanza bene; la prima molto amara, la seconda meno amara. Tuttavia io preferisco le birre più dolci, tipo le bionde o rosse doppio malto che di solito si trovano nelle birrerie o pizzerie, quindi chiedo un consiglio su quale tipo di malto pronto acquistare e eventuali accorgimenti da adottare nella preparazione per ottenere una birra di questo tipo. Grazie Vito
  9. Ciao Ragazzi, sono alla ricerca di una sacca BIAB per la mia pentola da 50 litri. Purtroppo mio malgrado, ho saputo che www.custombiab.com ha chiuso i battenti. Peccato perché produceva delle ottime sacche davvero ben fatte. Vorrei chiedervi se qualcuno di voi, sa indicarmi un sito analogo, insomma che venda sacche resistenti e ben fatte. Pensavo inoltre all' acquisto del materiale e di farmela cucire ... .. Spero possiate darmi consigli e suggerimenti sia per l' acquisto e per la realizzazione della sacca. Vi ringrazio in anticipo.
  10. Ieri dopo 5 giorni di fermentazione ho deciso di travasare il mosto in un secondo fermentatore...di seguito riporto tutti i dati: Birra Kit LAGER, lievito alta fermentazione in corredo al KIT, temperatura di fermentazione 21-23 gradi, OG 1.038 FG 1014 " l' FG doveva essere 1.010". Volevo chiedervi....secondo voi... si può travasare prima dei canonici 7 giorni? L' FG era ancora troppo alta, oppure scenderà nella seconda fase ovvero nel secondo fermentatore??!! Vi ringrazio in anticipo
  11. Salve a tutti 'o birrificatori. Sono nuovo nel campo brassicolo e volevo chiedere alcuni consigli. L'anno scorso ho iniziato a produrre birra da una latta di malto già luppolato, essendomi piaciuta come cosa ho deciso di continuare e di migliorare un po' i kit. In pratica ormai sono alla produzione del quarto kit già luppolato e non sono mai riuscito a raggiungere la FG riportata da sito web e istruzioni del kit. Non riesco proprio a capire il perché. Sono molto attento a tutte le procedure, passando per la riattivazione dei lieviti fino a finire con un'energica ossigenazione del mosto dopo avere inserito i lieviti nel fermentatore. Premetto che su tutte le birre che ho fatto ho sempre sostituito lo zucchero con l'estratto di malto, e ho corretto le quantità aggiungendo una dose extra di destrosio di circa il 25% in più di quanto riportato (per compensare la parte non fermentabile del malto e mantenere quanto più possibile inalterato l'equilibrio della ricetta). In oltre da due birre a questa parte ho deciso di sostituire il lievito standard del Kit con dei lieviti specifici. Inizialmente ho pensato che il problema potesse dipendere anche dalla temperatura di fermentazione (spesso troppo elevata nel mio caso), così ho provveduto a costruire una camera di fermentazione, dove posso fermentare tranquillamente ad una temperatura termocontrollata ideale e costante. Al momento la birra in fase di fermentazione è una Muntons Imperial Stout (tutto malto), ho sostituito il lievito standard con un più idoneo T-58 della fermentis. La densità iniziale è stata ideale, come riportato sulle istruzioni, quella finale è rimasta sui 1,020 a fronte dei 1,010/1,008 delle istruzioni. Qualcuno può aiutarmi a venire a capo di questo problema? Mi sta tormentato, dico sul serio. P.s. ho pensato anche a problemi di precisione del densimetro o della mancata taratura di quest'ultimo, ma riflettendoci durante la misurazione dell'OG tutti i valori sono sempre stati attendibili e corrispondenti a quelli riportati sulle istruzioni. Ringrazio tutti in anticipo per le risposte, mi auguro che questa discussione possa essere d'aiuto anche ad altri homebrewers alle prime armi.
  12. Salve a tutti sono nuovo del forum e anche un novello birraio, con mia grande gioia ho ricevuto un bellissimo regalo per il mio 40esimo compleanno poco piu' di una settimana fa, il kit per la birra! Nel kit c'era una absolute lager di birramia, ovviamente preso dall'euforia e dalla curiosità ho sperimentato subito il kit seguendo le istruzioni passo passo, aggiungendo inoltre una piccola quantità di miele d'acacia come anche suggerito sul libretto del kit, ad una settimana esatta dalla chiusura del fermentatore ho testato l'FG della birra che ancora non è arrivato intorno ai 1010 (OG 1040) ho poi assaggiato la birra più per curiosità che altro visto che l'odore è veramente invitante, ma al palato la mia sorpresa, un amaro che a distanza di 3 ore ancora sento in bocca, volevo chiedervi se questa è una cosa normale o ho sbagliato qualcosa io, ho fatto qualche errore inizialmente ho infatti inoculato il lievito ad una temperatura piuttosto alta intorno ai 23/25 gradi la fermentazione e' partita dopo 24 ore e il gorgogliatore ancora gorgoglia lentamente ma regolarmente, la temperatura del mosto e' 19 gradi costante da una settimana, ora aspetto qualche altro giorno e prendo una nuova misura della densità prima di travasare nel secondo fermentatore. Volevo solo sapere se questo amaro e' normale in questa fase della fermentazione o devo buttare tutto? Grazie e buona birra a tutti cheers!
  13. Oramai sono diverse le cotte che ho fatto, diverse le marche, diversi i tipi di kit, diversi lieviti e zuccheri utilizzati. Ma una cosa li accomuna sempre...un forte e deciso aroma di liquirizia. piacevole per le prime cotte, ma ora inizia a stancare. Assaggiando i risultati di cotte fatte da miei amici capita la stessa cosa...all'inizio sempre liquirizia e sulla fine, una volta che si manda giù il sorso escono le caratteristiche della birra specifica. ecco cosa abbiamo prodotto Brewferm: diabolo - ambriorix - abazia Black Rock: lager + altre fatte da miei amici Da cosa può essere causato tutto questo? Perchè è impossibile che capiti con birre totalmente differenti...giusto?
  14. Sono alle prese con una LAGER " Alta fermentazione "...fermentazione iniziata dopo circa 6-8 ore " molto vigorosa " Il gorgogliatore ha borbottato per circa 3 giorni...dal quarto giorno in poi nulla più. Il quinto giorno misuro la FG 1.014. Il barattolo riportava i seguenti valori : OG 1.038 FG 1.010 Sempre il quinto giorno, decido di effettuare il travaso, per eliminare soprattutto i lieviti sedimentati prossimi ad autolisi. Il giorno seguente, francamente mi sarei aspettato uno sporadico gorgoglio, in modo che l' anidride carbonica prodotta dai lieviti, prendesse il posto dell' ossigeno presente nella parte alta del fermentatore. Il fermentatore è nuovo di pacca, quindi escludo perdite...infatti dal gorgogliatore si nota che l'ampolla lato sfiato è leggermente prominente rispetto la parallela. Comprendo benissimo che non bisogna affidarsi al gorgogliatore, ma bensì al densimetro, riguardo l' attività fermentativa.....ma il quesito è sempre lo stesso... Nella parte alta del fermentatore è rimasto Ossigeno?? E se si la birra potrebbe ossidarsi ?? Mi affido alla vostra esperienza e vi ringrazio come sempre.
  15. Buongiorno, Volevo chiedere un consiglio per quanto riguarda il lievito da usare per il kit Venere - Malto luppolato per birra Wheat (Weiss) 2,2 kg. Il lievito contenuto nel kit è valido o mi consigliate di sostituirlo con un altro ? Grazie
  16. Vorrei sapere se qualcuno è capace di consigliarmi un modo per aromatizzare la mia birra . Ho.comprato un malto in latta e vorrei sapere se qualcuno ha qualche idea . Grazie
  17. Ciao Ragazzi!!! Sono Bob di Birra d'Ecc Web Radio, insieme al buon Cala abbiamo creato una Web Radio a tema unicamente Birra Artigianale!!! Ogni settimana il giovedì alle ore 18,30 andiamo in onda sul nostro sito webradio.birradecc oppure su SPREAKER ed entrerete nel mondo Birra d'Ecc, Birra Artigianale d'Eccellenza!!! RUbriche incentrate su: Presentazione BIRRIFICI, Presentazione BIRRE, BIRRA IN CUCINA CON LO CHEF NICOLA BATAVIA NEWS STRANE E SERIE, EVENTI, BIRRE CON INGREDIENTI STRANE, VIDEO SULLA BIRRA, BIRRA NEL CINEMA E LE SCENETTE irriverenti e simpatiche nella sezione SCENETTE.... Questo è Birra d'Ecc Web Radio.. Se avete voglia date un ascolto!!! ci sono anche i podcast nella sezione PUNTATE!!!! Bob
  18. Buon giorno a tutti! Sono nuovo del forum. Premetto che sto effettuando ora la prima fermentazione, quindi al momento non è altro che solo una semplice curiosità e sapere se sia fattibile, e volevo sapere il vostro parere. Ovvero, secondo voi è possibile, usando il kit, e i malti gia pronti, aromatizzare la birra, tipo frutta, cioè comprare malti con gusti "classici" non particolari o gia aromatizzati e aromatizzarli prima, o in fase di fermentazione, aggiungendo non sò, succo di frutta o scorze tritate... sto solo facendo ipotesi perche non ne ho idea. Ho guardato la sezione ricette, ma se non sbaglio li sono per chi fa la birra col procedimento completo, o no? Ditemi cosa ne pensate, ribadisco, è solo una curiosità! Grazie Mille!
  19. Salve a tutti! Avevo in mente per la prox cotta di fare una birra molto alcolica sui 9/10 gradi con aggiunta di1kg di miele al terzo giorno di fermentazione,in modo da compensare l elevato grado alcolico,ora quello che mi chiedo,devo per forza usare una quantita elevata di malto per avere una birra strong?
  20. Buonasera a tutti i birrai del forum! Io sono nuovo qui. Per Natale ho comprato un kit contenente una confezione di malto luppolato per birra Lager. A me piace moltissimo il miele e vorrei utilizzarlo nella birrificazione. Sapreste darmi qualche consiglio pratico su come utilizzarlo per una lager aromatizzata al miele? (Sempre che non venga fuori una schifezza ) Grazie in anticipo a tutti!
  21. Salve Qualcuno di voi mi sa indicare qualche azienda che produce impianti pro con pagamenti aggevolati?
  22. Ciao a tutti, sono alla mia prima birra! Durante il mio primo travaso qualche "straccio" di fondi e qualche pezzetto di materia organica dura e nera che era attaccata al bordo (dovuta alla fermentazione), sono finiti nel mio secondo fermentatore. Presto mi troverò a fare il mio secondo e ultimo travaso e, per evitare residui in bottiglia, pensavo di attaccare all'estremità del tubo, un filtro in plastica con maglia molto fine (125 microns), usato in carrozzeria per filtrare la vernice (dopo bollitura chiaramente). Per la prossima birra penso di comprare il filtro per dry hopping, ma intanto... Che ne dite? Rischio di filtrare troppo la mia birra? Non sapendo come allegare foto, trovato il filtro nella mia foto di profilo!
  23. Ciao a tutti ! Vorrei complimentarmi inanzitutto per il sito, ben organizzato e molto semplice, e poi anche per i servizi ! un pò di tempo fa acquistai il vostro kit e devo dire d' esser rimasto molto contento ! =) Premetto che sono ancora un "novellino" , sto provando ad entrare nel mondo dell All Grain e della birrificazione in generale, ma fin' ora (purtroppo) ho fatto solo una cotta con un malto preparato compreso nel kit. Bene, iniziamo, dato che sono appassionato di IPA e APA, vorrei provare a realizzarne una. Ho qui una ricetta, e mi piacerebbe avere pareri,consigli,metodi,cambi,qualsiasi cosa da voi, che sicuramente ne sapete alla gran lunga più di me =) eccola qui: Malti : maris otter pale ale 4 kg, crystal 1 kg. Lievito: 1056 o wlp001 luppoli: chinook , cascade, centennial chinook 30g 30 min cascade 10g 15 min - centennial 10g 15 min cascade 10g 5 min centennial 10g 5 min Attendo notizie e consigli ! grazie mille in anticipo !!!
  24. Ciao a tutti, sono nuovo del forum e penso come tutti ho un sacco di idee per la testa. Al momento ho fatto solo una cotta con malto luppolato wheat Coopers che ho imbottigliato tre giorni fa dopo nove di femrentazione senza travaso, ho solo fatto il travaso per aggiungere lo zucchero per il priming. Sto già lugubrando sulla prossima realizzazione e mi piacerebbe provare la ricetta alla castagna con malto luppolato che c'è su questo portale. Non fosse altro che circa sei anni fa sono stato in corsica e mi sono innamorato della birra pietra che non sono più riuscito a trovare. L'idea sarebbe quella di partire da un kit lager (o pilsener) con aggiunta di malto monaco, estratto di malto e miele come fermentabili e castagne arrosto. Il dubbio sorge sulla fattibilità della cosa essendo io solo alla seconda produzione. Inoltre vorrei consigli su che castagne usare: meglio partire da caldarroste o vanno bene anche le castagne essiccate? ed il miele in che proporzione va con lo zucchero? accetto qualunque suggerimento....
  25. Settima festa della birra e della porchetta artigianale "Sport a tutta birra 2014" Conoscere i luoghi, vicino o lontani, non vale la pena, non è che teoria; saper dove meglio si spini la birra, è pratica vera, è geografia.(Goethe) La S.P. Ospitalese ASD con il Patrocinio del Comune di Argenta organizza la settima edizione della festa della birra e della porchetta artigianale "Sport a tutta birra 2014", dal 30 Luglio al 3 Agosto presso il campo sportivo di Ospitalmonacale (Fe). Ristorante, birreria, concerti live tutte le sere, angolo degustazione birre artigianali, mercatino, giochi per grandi e piccini. Mercoledì 30 luglio ore 19,00 inizio cottura porchette e birra alla spina scontata tutta la sera. Ingresso libero - Welcome bikers – Happy Hour tutte le sere fino alle ore 19,00 Mercoledì 30 Luglio 2014 CANDY QUEERS - Hard Extreme Rock Band THE PHOENIX BAND - All Female Rock Fuckin' Band!! Giovedì 31 Luglio 2014 LADY PEACHES - Cover Band blues, r'n'b, musica black THE FUCKERS - Cover Rock Band Venerdì 1 Agosto 2014 BAITO • punk hc band TOMMY GUN - The Clash cover Band Sabato 2 Agosto 2014 PALCO NUMERO CINQUE - Cover Rock THE BROTHEL CREEPERS - Classic Rock'n Roll, Powerbeat Domenica 3 Agosto 2014 LIGABUSI - Ligabue Tribute Band Hey Ho Let' s Go!!!!!!!!!! https://www.facebook.com/sportatuttabirra